Select Page

Advertisement

Mese: giugno 2016

Italiani Master 2017 via da Riccione? Prayer non conferma l’ipotesi.

Il responsabile del settore Master della Federnuoto, Andrea Prayer, ci ha contattati ed ha rilasciato a Corsia4 una dichiarazione in merito alla diffusione della notizia di un cambio sede dei Campionati italiani Master 2017. «La commissione Master della Federazione Italiana Nuoto – spiega Prayer – tiene a sottolineare che ad oggi non è possibile avanzare tale ipotesi: come prassi prima di adottare una decisione del genere, la commissione deve infatti attendere il regolare svoglimento di tutta la fase burocratica federale che coinvolge i vari impianti e che include anche la stesura del nuovo calendario. C’è poi da aggiungere il fatto che, in vista della...

Read More

L’idratazione nel nuoto

Molte persone pensano che i nuotatori, essendo già immersi in acqua, siano sempre e costantemente idratati e che non necessitino di assumere acqua e sali minerali durante l’allenamento. Niente di più falso! Anche i nuotatori hanno bisogno di idratarsi costantemente: prima, dopo e durante l’allenamento. IDRATAZIONE = ACQUA + SALI MINERALI Perchè è importante l’idratazione? L’acqua costituisce il 60% del corpo umano: Mantiene l’equilibrio termico: adattamento alle temperature Consente l’eliminazione del calore attraverso cute e vie aeree Distribuisce nutrienti in tutto il corpo (attraverso il sangue) Ha un’azione di difesa: cuscinetto protettivo per il cervello. E’ quindi importante idratarsi...

Read More

Phelps alla 5ª Olimpiade, la Ledecky non fa così paura… nei 200

Phelps e Ledecky nel segno del minuto e 54, uno a farfalla, l’altra a stile, entrambi qualificati per Rio. Se per Katie non c’erano dubbi sulla partecipazione alla sua seconda olimpiadi, per Micheal qualche riserva da sciogliere c’era ancora. Missy Franklin recupera il disastro del dorso centrando la qualifica nei 200 stile, mentre Shields farà il secondo di Phelps. Nei 200 misti si conferma la Dirado e si aggiunge ai qualificati la Margalis. Andiamo a conoscere i dettagli del quarto giorno degli U.S. Olympic Team Trials di Omaha. Arriva la quinta Olimpiade per Michael Phelps (foto USA Swimming on Facebook),...

Read More

Aspria swimming cup, orologi e champagne… si festeggia Rio!

Beh! Se un pomeriggio sei solo con mogliedibierre, che c’è di meglio se non vedersi un bel meeting nel caldo afoso milanese? Ma sí ci siamo detti, andiamo dai. Tanto i pass PRESS li abbiamo, e poi passiamo un bel pomeriggio insieme. Insieme abbiamo passato i 30 minuti prima di vedere le gare, poi ognuno per i fattacci propri!   Non prima peró di aver fotografato l’idolo delle pippe Ciccarese. “bierre e Ciccarese in tutto il loro splendore”   La cricca Nozzolilliana (che non sono dei piccoli esseri dei boschi, anzi) si rilassa nel baretto, mentre la Barsanti si...

Read More

Scintille dai Trials USA: Phelps c’è, Grevers a casa

Mentre l’uragano Katie viaggia liscio verso la qualificazione, grosse sorprese continuano ad arrivare dai favoriti. Se ieri avevamo dei dubbi sulla 4×200 maschile americana con un Phelps che si risparmia per i 200 farfalla e un Lochte in affanno, beh, oggi ci siamo dovuti ricredere! Nei 100 dorso a casa i campioni olimpici della specialità Grevers, Coughlin e Franklin, largo ai giovani! Nella rana femminile si conferma la King, Rūta e Yuliya – se ri-abilitata –  siete avvisate! Questo e altro nel terzo giorno degli U.S. Olympic Team Trials di Omaha. 200 stile uomini, prestazioni da paura e da chi non ti...

Read More

Ultimi Tweet