Select Page

Advertisement

Mese: febbraio 2017

#Buda-best: il meglio di Budapest fuori dalle vasche dei Mondiali

“La mia casa è Budapest, la mia cassa del tesoro nascosta” cantava George Ezra nel suo pezzo “Budapest” dove l’autore raccontava il suo amore per la città. E non c’è da stupirsi considerando le numerose sfaccettature che questo luogo mette a disposizione dei suoi visitatori. Budapest sorge sul fiume Danubio, sulle cui sponde è quasi pronto l’impianto che dal 7 al 20 Agosto ospiterà i Mondiali di nuoto master, la Dagály Aquatics Arena; sarà invece nel lago Balaton, 100 chilometri a sud della capitale ungherese, che si svolgerà la gara di 3 chilometri in acque libere. Partecipare a questo...

Read More

Carpi, inaugurata la nuova sede della Medicina dello Sport

Sabato 25 febbraio lo staff di Corsia4 a ranghi ridottissimi si è ritrovato a Carpi (Modena), patria ai più nota per aver dato i natali a Gregorio Paltrinieri, medaglia d’oro di Rio2016. Qui, sotto un sole primaverile che neanche in primavera (dicono merito del dottor Ferdinando Tripi) è stata inaugurata la nuova sede della Medicina dello Sport della AUSL di Modena, perfettamente attrezzata anche per atleti con disabilità. Presente tutto il gotha politico dell’occasione e una testimonial eccezionale: Cecilia Camellini, medaglia d’argento nei 400 stile S11 alle Paralimpiadi di Rio 2016 – che era la sua terza Paralimpiade – e fresca fresca...

Read More

Meeting del Titano: resiste la vecchia guardia! Ma per quanto?

Non sono serviti semidei o eroi improvvisati per eliminare i Titani al 4° Grand Prix d’Italia di San Marino. Degli dei più antichi di sempre, forze primordiali che regolavano il cosmo prima dell’avvento dell’Olimpo, non c’è ombra nella due giorni in terra romagnola all’ombra del monte Titano, primo vero appuntamento clou italiano del 2017. Con i mostri sacri azzurri a svernare al caldo dei collegiali o a metabolizzare il rientro nel febbraio nostrano, a San Marino rimanevano tanti giovani di belle speranze e vecchie glorie da riprogrammare per l’obbiettivo ungherese di quest’estate. Se Budapest è il lontano miraggio, per molti, anzi direi tutti i presenti al Meeting del Titanio l’obbiettivo principale saranno i Campionati Assoluti di Aprile, veri e propri Trials per le porte del paradiso magiaro. Che si è visto allora di buono?? Ragazze affamate Senza le tre dame del nostro movimento, Federica Pellegrini e le ranocchie Castiglioni-Carraro, le altre si scornano mostrando le prime armi del 2017. Poche sorprese e tante conferme, con qualche teenagers terribile come Costanza Cocconcelli che continua a farsi vedere tra le più grandi. Le raniste sono falcidiate, e non basta la doppietta della Celli per fare clamore. Meglio a pancia in su, dove c’erano tutte le migliori, Zofkova esclusa (negli States con Pellegrini, Magnini e Pizzini). Già dai 50 ci si diverte con il trio Scalia-Barbieri-Quaglieri che sale sul podio in quest’ordine...

Read More

Reportage: Scuola e Sport… tra kilt e tweed

La scorsa settimana vi ho promesso di riportarvi in Europa, in particolare in Gran Bretagna. Qui ho fatto in autunno due incontri speciali. Vi presento Federico Il primo è quello con un ragazzo che ha deciso di mettersi in gioco in nome della sua passione cambiando completamente vita; proprio come ha fatto Rūta Meilutytė, che a 13 anni si trasferì armi e bagagli con la famiglia a Plymouth, per diventare la campionessa olimpica di Londra 2012. Il nostro amico Alessandro Foglio mi ha fatto conoscere ad ottobre una famiglia di Alessandria – ma guarda il caso! – il cui figlio,...

Read More

Fatti e Misfatti, le notizie dal mondo del nuoto: Aurora Petronio alla corte di Bowman?

Niente scherzi di Carnevale in questa edizione di Fatti & Misfatti dal mondo del nuoto, tutto quello che leggete è successo veramente!!! Eh già, leggerete di campioni che fanno a botte, gente che nuota per più di 90 chilometri e di chi aveva già tracciato la strada per entrare negli States evitando il muro di Trump! Ci sono belle che vanno, belle che restano, belle che cambiano, insomma un po’ di tutto. Anche un po’ di tempi in vasca, che non fanno mai male! Buona lettura, e non cariatevi i denti! Éva Risztov | Facebook Ungheria – La Risztov si ritira…...

Read More

Ultimi Tweet