Select Page

Advertisement

Pallanuoto:Brescia esulta, Recco recrimina

An Brescia-Pro Recco src=Disco rosso alla Mompiano per il Pro Recco.
Al termine di una partita vibrante ed emozionante i padroni di casa dell’An Brescia hanno sconfitto per 11-9 la corazzata Pro Recco.
La gara è girata nel terzo tempo quando i bresciani hanno approfittato di un black-out dei liguri mettendo a segno 3 reti consecutive che si sono rivelate decisive per la vittoria.
Una Pro Recco mai doma a inizio quarto tempo è riuscita a recuperare i due gol di scarto con cui aveva iniziato la frazione ma nulla ha potuto contro il veemente finale bresciano anche a causa dell’espulsione definitiva del centroboa Aicardi.
Grande la prova dei bresciani a partire dal portiere Del Lungo, vera e propria saracinesca, capace anche di parare un rigore al montenegrino Ivovic. Top scorer con 3 reti Guilermo Molina, l’hidalgo spagnolo protagonista di uno splendido triennio 2009-2012 a Recco, vera nemesi per i suoi vecchi compagni di squadra.
Nelle file reccheline in evidenza Pietro Figlioli, autore di 4 reti.
A fine partita Tempesti, il mister recchelino ha recriminato in questo modo:
“Questa sconfitta ha varie cause. La principale è che ci siamo fatti innervosire da un arbitraggio caotico che ci ha mandato in confusione”

AN Brescia-Pro Recco 11-9 (3-3; 1-2; 5-2; 2-2)
AN Brescia: Del Lungo, Valentino 2, Presciutti C. 1, Legrenzi, Molina 3, Rizzo 2 (1 rig.), Giorgi, Nora, Presciutti N., Bodegas 2, De Fulvio, Napolitano 1, Dian. All. Alessandro Bovo
Pro Recco: Tempesti, Lapenna 1, Madaras, Figlioli 4 (1 rig.), Giorgetti, Felugo, Giacoppo 2, Fondelli, Figari, Ivovic 2, Aicardi, Gitto, Pastorino. All. Riccardo Tempestini.
Arbitri: Caputi (RM),Paoletti (RM)
Delegato: Zerbini (BO)
Superiorità numeriche: Brescia 6/11 + 1 rigore, Pro Recco 6/12 + 2 rigori

Il tabellino dell’incontro nel sito Fin

Il link della foto da federnuoto

About The Author

Un fidato collaboratore ma soprattutto un grande amico che ci ha da poco lasciati

Ultimi Tweet

?>