Select Page

Advertisement

Le maglie del doping

>. Bjorne Riis ammette che la sua federazione sta indagando su di lui (è l’unico non reo confesso tra i protagonisti dei tour di fine millennio).
Eppure di queste cose, del sistema, ne parlano molti. Uno, in particolare, ha fatto la fine del capro espiatorio perché non ha voluto adeguarsi e stare zitto, una volta “beccato”.
Basta leggere questa intervista per capire il sistema:

Rate:

About The Author

Se vi interessa la storia del nuoto questo è il vostro uomo

Ultimi Tweet

?>