Select Page

Advertisement

3 Domande ad Andrea Toniato

Andrea Toniato src=Andrea Toniato è uno dei migliori esponenti della rana italiana.
Classe 1991, è nato il 27 febbraio a Cittadella in provincia di Padova e risiede a Saonara, altro centro del padovano. Tesserato per le Fiamme Gialle, il Tonio si è messo in luce da giovanissimo.
Vanta come record personali nei 50 il 26″83 ottenuto ai recenti Europei in corta di Herning e 59″08 nei 100 risalente al 2009, mentre in lunga quest’anno ha nuotato 27″32 nei 50, terza prestazione alltime in coabitazione con Mattia Pesce e 1″00″42 nei 100, quarto di sempre in Italia.
E’ il detentore del record italiano nei 50 delle categorie ragazzi, juniores e cadetti, e del record italiano dei 100 delle categorie ragazzi e juniores.
Amico da sempre di Corsia4, prima della partenza per Riccione dove sarà impegnato negli Assoluti Invernali Open del 19/20 dicembre abbiamo rivolto al Tonio 3 domande.

Corsia4: Ciao Andrea, Per prima cosa come giudichi il tuo Europeo e quello dell’Italia
Toniato: Allora… Del mio europeo non sono contentissimo.. certo non mi aspettavo grandi cose perché non mi sentivo benissimo ma speravo meglio.
Quello in generale della nazionale penso invece sia stato un buon europeo con molte buone prestazioni, certo magari sono mancati un po gli atleti più attesi ma in generale mi è sembrato buono.

Corsia4: Qual’è il nuotatore che ti ha impressionato di più a Herning?
Toniato: Chi mi ha più impressionato e stato sicuramente Gyurta: è un passo sopra tutti tecnicamente fisicamente e mentalmente…

Corsia4: Eh beh, da ranista non potevi non apprezzare un ranista. 😀
Cosa ti aspetti dagli Invernali in lunga?
Toniato: A questi campionati vado abbastanza tranquillo e senza grossissime pretese.. sono consapevole di non stare bene, spero solo di riscattarmi un pochino da Herning.

Corsia4: Tranquillo Tonio, siamo sicuri che farai bene e, inoltre, avrai la spinta ideale del tifo di Corsia4. Grazie per la tua disponibilità.

About The Author

Un fidato collaboratore ma soprattutto un grande amico che ci ha da poco lasciati

?>