Select Page

Advertisement

Europei pallanuoto: Italia-Romania 9-4

Grazie ad una gran difesa il Settebello centra la seconda vittoria nella prima fase degli Europei, battendo la Romania. I miglior marcatore azzurro e Giorgetti che si  ripete dopo il match con la Russia. Gli azzurri hanno studiato per tutto un tempo gli avversari che soccombono alla improvvisa accelerazione di gioco da parte del settebello che realizzano un break di 4 a 0 tra la seconda e la terza frazione di gioco portando il risultato sul 7 a 2. Brillano inoltre Tempesti che è un vero e proprio muro durante la fase di inferiorità numerica, Velotto, Fondelli e Baraldi. Prossimo appuntamento con la Georgia avversario più abbordabile del girone

Ora tocca al Setterosa

Domani a scedere in acqua toccherà al  Setterosa che debutta contro un abbordabile Francia. Le azzurre devono campionesse europee in carica, titolo conquistato ad Eindhoven. Rispetto alla squadra che trionfò in Olanda, il c.t. Conti fa cinque cambi: Teani, Radicchi, Garibotti, Palmieri e Motta al posto di Gigli, Abbate, Casanova, Lapi e Rambaldi.
Il tecnico azzurro dichiara prima del match: “Sono fiducioso perché in questi mesi abbiamo lavorato molto e bene, anche se la concorrenza è terribile. A differenza nostra, alcune squadre sono praticamente in collegiale permanente. Le favorite? Direi che la Spagna, oro mondiale e argento all’Olimpiade, parte con le credenziali più alte”.

About The Author

Ultimi Tweet

?>