Select Page

Advertisement

Lifestyle: quando lo sport fa innamorare

Si sa che praticare sport fa bene a corpo e mente. E mentre c’è chi si innamora dello sport, c’è anche chi si innamora  grazie allo sport!

Che si pratichi la medesima disciplina, o che sia differente, alla fine poco importa. Quello che accomuna gli sportivi, in qualche modo, è un comune pensare. Perché lo sport implica sacrificio, impegno e voglia di superare i propri limiti. E dunque ci si allena, talvolta duramente. Poi arriva il giorno della gara, del torneo, della partita, e diamo tutto per noi stessi, ma anche per la propria squadra. Che si vinca o si perda però, quello che conta, è condividere successi e fallimenti con amici e compagni. Perché è vero che gli obiettivi sono personali, ma avere qualcuno con cui esultare, a cui dedicare quella vittoria, oppure lasciarsi consolare per non abbattersi, diciamolo, è tutta un’altra cosa.

Per questo motivo può capitare che sport chiami sport, e a meno che tu non sia un famoso calciatore, difficilmente troverai una velina ad aspettarti a casa dopo i faticosi allenamenti, bensì troverai piacevole uscire con i tuoi compagni di squadra, per un aperitivo insieme o solamente una pizza in compagnia. In compagnia di chi, come te, condivide quella sensazione di stanchezza salutare che ci fa sentire soddisfatti di noi stessi (a pezzi sì, ma soddisfatti!).

E c’è chi, grazie a tutto questo, allo stare insieme condividendo la stessa passione, s’innamora. Oltre che dello sport, dello sportivo! Ovviamente trovarsi nella stessa piscina, nella stessa palestra o più in generale nello stesso impianto sportivo favorisce le cose. Ma non è condizione necessaria.

Ne sono esempi i tanti flirt scoppiati tra chi, dello sport, ha fatto la propria fama. Vengono alla mente Tiger Woods, uno dei golfisti più bravi al mondo, e lei, la sciatrice statunitense Lindsey Vonn (difficile scegliere se più bella o brava). E che i golfisti abbiano un certo fascino lo dimostra anche la love story tra Rory McIlroy, asso del golf, e Caroline Wozniacki, tennista danese, i quali hanno annunciato da poco il loro matrimonio.

Ma non sono gli unici. A legarsi sentimentalmente ci sono poi i coniugi del tennis André Agassi e Steffi Graf, uniti da una grande storia d’amore, come è stata definita. E racchette e palline sono state scenario per altri due coniugi, Samuel e Jarmila Groth.

Infine, vogliamo parlare dello charme sprigionato dai nuotatori? Sarà che ci si ritrova in costume, sarà che alcuni nuotatori assomiglino a delle statue greche, con quei fisici perfetti che nemmeno con Photoshop si riuscirebbe a riprodurli, fatto sta che i nuotatori non hanno proprio nulla da invidiare agli altri sportivi. E le storie d’amore non mancano. Si potrebbero fare concorrenza perfino alla produzione televisiva di Beautiful, visti gli avvicendamenti così intrecciati. Stiamo parlando di Luca Marin e la cugina d’oltralpe Laure Manaudou, lasciata poi per Federica Pellegrini. Peccato che, quest’ultima, abbia lasciato il povero Luca per il Magno. La Manaudou si è poi consolata con il connazionale Bousquet. E tra i francesi si possono citare anche Coralie Balmy e Alain Bernard. Insomma, “moglie e buoi dei paesi tuoi”.

Questi sono solo alcuni nomi famosi, altri ce ne sono stati in passato e altre coppie ancora sono scoppiate. Ma nessun giornale di gossip parlerà mai delle coppie meno famose, le coppie che non hanno bisogno della notorietà e che di amore&sport fanno il loro pane quotidiano.

Noi di Masterswim, che ci occupiamo soprattutto di nuoto, di coppie così ne conosciamo, e l’augurio in questo giorno speciale va a loro, che sanno coltivare l’amore tra una bracciata e l’altra!

E a tutti gli altri diciamo di continuare a impegnarsi e combattere per ciò che si ama, per lo sport che vi fa sentire vivi, perché qualcuno a cui dedicare i vostri successi ci sarà sempre!

Se mi chiedessero quando ci siamo conosciuti non saprei rispondere. Direi semplicemente: nuoto. E basterebbe questo a capire che il nostro amore è speciale. Penserei che in una piscina abbiamo imparato ad affrontare le nostre paure e le sfide più difficili. Questo ci da una marcia in più. Ed è bello sapere che anche tu condividi e capisci le mie stesse sensazioni, quelle dell’acqua che ti scivola mentre avanzi, il fiato che manca, il suono delle bracciate, o il silenzio quando sei sott’acqua. Non potrò mai dimenticare i momenti passati a nuotare insieme d’estate nel blu greco. Lontano da tutti. L’acqua… Il nostro elemento comune. Il nostro amore è salire sul blocco ogni giorno e affrontare una gara che ci fa emozionare, ci fa battere il cuore e mancare il fiato. Per questo il mio stile preferito è… amarti.

About The Author

Ultimi Tweet

?>