Select Page

Advertisement

Lo sapevate che: Franziska Van Almsick

Lo sapevate che…una delle icone del nuoto mondiale non è mai riuscita a salire sul gradino più’ alto di un podio olimpico?

Ecco la sua storia.

Correva l’anno 1978 quando,  nel lato Est di una Berlino ancora separata dal muro,  nasceva Franziska Van Almsick. In quella stessa Berlino a soli 5 anni Franziska si avvicina al nuoto frequentando la stessa piscina del fratello maggiore.

Poco ci è voluto perché’ il suo talento venisse a galla,  tant’è che a soli 11 anni collezionò ben 9 medaglie d’oro alle East “German Spartakiad”. Si racconta ancora che dopo quelle strepitose vittorie il padre appiccicò sul muro della cameretta della piccola Franziska  un adesivo con su stampato “Barcelona 1992”

E Barcellona 1992 fu!!!

Dalla sua prima Olimpiade a quella Di Atene del 2004 il malloppo di medaglie contava 6 bronzi e 4 argenti ma…..nessun oro.

Regina incontrastata dello stile libero tanto da sgretolare ai campionati Mondiali di Roma del 1994 il vecchio record sui 200m Stile libero con un tempo di 1:56.78.  Tempo da lei ancora battuto Agli Europei di Berlino nel 2002 (1:56.64) e che ha resistito sino al 27 Marzo del 2007 per poi essere abbassato prima da Federica Pellegrini(1:56.47) ai Mondiali in Australia e il giorno dopo dalla Francese Laure Manaudou (1:55.52) nella stessa competizione

La sua carriera subi’ uno stop  dopo un  serio incidente in moto nel 1997 che diede inizio ad un periodo grigio n che le fece toccare il fondo alle Olimpiadi di Sydney in cui  si aggiudicò un solo bronzo con la staffetta 4×200 Stile.

Proprio dopo quell’ olimpiade i tedeschi la soprannominarono “Franzi Van Speck” ; soprannome che duro’ per poco perché’ agli Europei di Berlino del 2002 la tedesca si riscattò vincendo l’ oro nei 100 e 200m stile libero e nelle staffette 4x100m, 4x200m stile libero e nella 4x100m mista.

La Van Almsick fu una delle atlete tedesche più’ forti a mietere successi sotto la Bandiera di una Germania riunificata rimanendo ancora una delle più’ celebri personalità’ sportive dentro e fuori i confini tedeschi

…e poi chi non se la ricorda nella pubblicità’ della Opel Tigra??

About The Author

Ultimi Tweet

?>