Select Page

Advertisement

Nuoto, Campionati Nazionali Ungheresi, Di Pietro conquista la terra magiara

Sono buone le notizie che arrivano dalla terra magiara, dove sono in corso i campionati nazionali ungheresi Open a Debrecen. Sono ben dodici azzurri che sono riusciti ad entrare in finale e  per sei volte sono saliti sul podio.

Silvia Di Pietro in Formato Magiaro

La portacolori del circolo canottieri Aniene, conquista la sua prima medaglia di giornata nei 100SL dove tocca terza con il tempo di 55″87 dietro all’altra azzurra Erika Ferraioli, anche lei CC Aniene, seconda con il tempo di 55″16, la gara è stata vinta da  Katinka Hosszu in 54”97. Silvia concede il bis sui 50 Farfalla che vince con il tempo di 26″55, seguita dalla polacca Anna Dowgiert con 26″86 e dall’ungherese Evelyn Verraszto con 26″90.

Toniato, Zofkova e De Memme anche loro sul podio

Le altre medaglie di giornata arrivano da:  Andrea Toniato che è secondo nei 100 rana con 1’01”35 alle spalle dell’ungherese Daniel Gyurta che lo ha preceduto in 1’00”53;  Carlotta Zofkova è seconda nei 100 dorso con 1’01”42 dietro a Katinka Hosszu 1’00”83; In chiusura Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno) è terza negli 800 stile libero con 8’38″08; gara vinta dall’ungherese Boglarka Kapas in 8’28″54.

Segui in livestreaming i Campionati Ungheresi Open su “LIVE SWIMMING CENTER”  finali live dalle 17.00

Risultati di giornata fonte Federnuoto

50 farfalla F – Semifinali
1. Elena Di Liddo 27”09 qual in finale
4. Silvia Di Pietro 27”21 qual in finale

100 stile libero F – Finale
1. Katinka Hosszu (HUN – Vasas) 54”97
2. Erika Ferraioli 55”16
3. Silvia Di Pietro 55”87

100 rana M – Finale
1. Daniel Gyurta (Hun – Ute) 1’00”53
2. Andrea Toniato 1’01”35
5. Edoardo Giorgetti 1’02”43

400 stile libero M – Finale
1. Gergo Kis (HUN – Raja) 3’50”45
7. Gregorio Paltrinieri 3’58”07

100 dorso F – Finale
1. Katinka Hosszu (HUN – Vasas) 1’00”83
2. Carlotta Zofkova 1’01”42

200 dorso M – Finale
1. Peter Bernek (HUN – Kobanya) 1’56″42
4. Christopher Ciccarese 1’58″42

50 farfalla F – Finale
1. Silvia Di Pietro 26″55
6. Elena Di Liddo 27″15

800 stile libero F – 1^ serie
1. Boglarka Kapas (HUN – Zuglo) 8’28″54
3. Martina De Memme 8’38″08
5. Erika Musso 8’46″96
14. Alessia Polieri 9’17″15

 

Notizie da bordo vasca

Eamon Sullivan:”ho subito troppi infortuni mi ritiro”

Eamon+Sullivan+2011+Australian+Swimming+Championships+eI_hR74owyolEamon Sullivan ha deciso di porre fine alla sua carriera. A causa di un infortunio alla spalla il 28enne nuotatore australiano, ex recordman mondiale dei 50 e 100 metri, non avrebbe potuto partecipare alle Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016. “Ho subito troppi infortuni e il mio corpo ha finito per abbandonarmi. Sono molto deluso, ma e’ arrivato il momento di ritirarmi“, ha detto Sullivan, che nel suo palmares conta anche due argenti e un bronzo alle Olimpiadi di Pechino 2008.

Sospeso Dyatchin

XII+FINA+World+Championships+Day+5+jVIC5F_79g-lIl Russo due volte campione del mondo di nuoto nella 10Km (2003 e 2007) ed anche campione europeo nel 2002, è stato sospeso a titolo provvisorio per un controllo antidoping effetuato il 30 Giugno durante i campionati nazionali. Ad annunciarlo è stata la Rusada, agenzia Russa antidoping, senza precisare per quali sostanze. Questo è un ennesimo caso per lo sporto russo, che ha visto anche la squalifica di Yulia Efimova(leggi qui la notizia), fermata per due anni per uno steroide.

 

 

 

 

 

 

About The Author

Ultimi Tweet

?>