Select Page

Advertisement

Nuoto di fondo, Azzurri protagonisti nella 10 km agli Open del Brasile

Una selezione della Nazionale Italiana di fondo è volata in Brasile per partecipare alle finale del campionato brasiliano open a Salvador de Baiha.

Nella prima prova in programma della 10 km Rachele Bruni si aggiudica l’oro al fotofinish davanti all’atleta di casa Ana Marcela Cunha campionessa del mondo della 25 km a Kazan e di sportività avendo amesso per prima l’errore al tocco al termine della prova. Completa il podio una ritrovata Martina Grimaldi e quarta la più giovane del gruppo Arianna Bridi che ha esordito quest’anno nella Nazionale maggiore con l’oro alle universiadi e 9° posto nella 5 km di Kazan.

In campo maschile nella gara vinta da Samuel De Bona, conquista il bronzo Federico Vanelli, quinto il campione del mondo in carica della 25 km Simone Ruffini e sesto Matteo Furlan reduce dai due bronzi di Kazan nella 5 e 25 km.

10 km femminile
1. Rachele Bruni 2h27’16”
2. Ana Marcela Cunha 2h27’17”
3. Martina Grimaldi 2h27’19”
4. Arianna Bridi 2h29’04”

10 km  maschile
1. Samuel De Bona 2h11’02”
2.Fernando Ponte 2h11’03”
3. Federico Vanelli 2h11’04”
5. Simone Ruffini 2h11’06”
6. Matteo Furlan 2h11’21”

Sabato 7 novembre alle 10 (le 14 in Italia) si disputerà la 5 km dove i sei azzurri scenderanno nuovamente in acqua.

Dall’8 novembre gli atleti insieme ai componenti dello staff: il dirigente responsabile del settore Stefano Rubaudo e i tecnici Emanuele Sacchi e Fabrizio Antonelli si trasferiranno quindi a Rio de Janeiro per allenarsi nel campo gara olimpico, dove rimarranno fino al 21.

Foto Rachele Bruni on FB

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>