Select Page

Advertisement

Nuoto, Kazan 2015: gli iscritti a tutte le gare!

Sono state pubblicate sul sito Omega Timing, partner ufficiale FINA per la gestione del cronometraggio, le liste dei partecipanti alle gare di nuoto dei 16esimi Campionati del Mondo in corso a Kazan.

In attesa della formazione delle batterie, ecco LISTA PARTECIPANTI completa

L’IronLady Katinka Hosszu si conferma tale con l’iscrizione a ben sette prove individuali: 100 e 200 dorso, 100 e 200 stile libero, 200 farfalla, 200 e 400 misti. La svedese Sarah Sjostrom si concentrerà su quattro gare 50 e 100 farfalla e stile libero, confermando la sua assenza nei 200.

La divina, Federica Pellegrini iscritta nei 100 e 200 stile libero, si troverà nella sua prova l’olandese Heemskerk accreditata con il miglior crono dell’anno, le due americane Ledecky e Franklyn, l’australiana McKeon, l’inglese O’Connor, la russa Popova e come detto la Hosszu. A proposito delle americane la Franklyn disputerà 100 e 200 sl oltre ai 100 e 200 dorso, mentre la Ledecky sarà al via nella quattro prove delleo stile libero dal 200 al 1500.

Tris della rana per il rientro alle competizioni della russa Yulia Efimova, nei 50 e 100 troverà favorita la lituana Ruta Meilutyte mentre nei 200 la primatista Pedersen ha il miglior crono. Ampio campo partenti per la velocità pura con le sorelle Campbell che duelleranno con l’olandese Kromowidjojo e la Sjostrom. Regolarmente iscritta la danese Ottesen (50 e 100 farfalla e 50 stile) vedremo in acqua se pagherà le conseguenze dell’aggressione subita.

Il nostro Gregorio Paltrinieri si presenta con il miglior crono negli 800 e 1500 stile dove troverà il compagno di allenamenti australiani Mack Horton il più veloce invece nei 400. Il cinese Yang Sun si cimenterà nello stille libero dal 200 al 1500.
Paul Biederman, come già annunciato accantona i 400 in favore della gara regina, nuoterà 100 e 200 stile libero. Doppia sfida fra il colosso francese Florent Manadou e il brasiliano Cielo Filho nei 50 stile e 50 farfalla, Ryan Lochte si concntrerà invece sui 200 stile libero e misti.
Grande attesa per la conferma dell’olimpico Adam Peaty, che sarà impegnato nelle tre gare della rana, il brasiliano Chad Le Clos invece disputerà le tre gare a farfalla e i 200 stile libero. Quattro prove anche per l’inossidabile ungherese Laslzo Cseh che aggiunge al trittico della farfalla i 200 misti.

Gli atleti più giovani, classe 2003, appartengono entrambe al Myanmar, lei Su Moe Theint San disputerà 50 stile e 50 farfalla, lui Ahnt Khaung Htut 100 rana e 100 dorso. I meno giovani sono invece il greco Aikaterini Sarakatsani (1977) iscritto nei 50 e 100 rana e per le donne l’austriaca Jordis Steinegger (100 e 200 do, 400 mx) e la leggenda del nuoto zimbabwese Kirsty Leigh Coventry (50, 100, 200 do e 200 mx).

Foto by Kazan official site

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>