Select Page

Advertisement

Nuoto Master: 3 primati ai Regionali Calabria e vittoria al CN sub Villa San Giovanni

di Cristiana Scaramel

La piscina comunale di Lamezia Terme (CZ) ha ospitato i 264 atleti  partecipanti ai Campionati Regionali Calabria, manifestazione valida come 2ª prova delle quattro previste per il GP Calabria.
Il movimento Master calabrese conta 253 tesserati a oggi, non sono presenti altre manifestazioni nel circuito Supermaster, salvo appunto quella dei regionali, ma la prospettiva è quella di inserirne due per la prossima stagione, anche in ausilio alla crescente domanda e partecipazione dei Master siciliani.

Il Centro Nuoto sub Villa San Giovanni, guidato dall’instancabile DT Bruno Pecora e dall’allenatore-atleta Diego Santoro, vince la classifica finale dopo anni di militanza nel nuoto pinnato e dintorni (è la società che organizza la Traversata dello Stretto) con 56.595,81 punti; sul podio anche la Catanzaro Nuoto e Lacinia Nuoto (41.286,53 e 40.787,73 p).

Sono tre i nuovi primati stabiliti durante la manifestazione, due opera di Salvatore Sinopoli M65 della Lacinia Nuoto entrambi nella farfalla, nei 50 con il tempo di 31.60 (943.35 p) cancella il 32.34 di Antonio D’oppido nuotato nel 2009, mentre sui 100 nuotati in 1.14.96 (929.30 p) spodesta Alberto Sica che nel 2012 aveva chiuso in 1.19.79.
Il terzo record cade grazie a Vincenzo Foglia, atleta crotonese M65 tesserato con il Flaminio Sporting Club che ferma il cronometro a 1.22.44 (953.30 p) sulla gara dei 100 rana togliendo un altro primato ad Alberto Sica che nel 2011 aveva nuotato in 1.24.13, mentre nei 50 rana si ferma a tre decimi dal primato chiudendo in 37.22 e 932.29 punti.

Le migliori prestazioni tabellari sono nuotate da due atleti siciliani: Marianna Indomenico M25 in forze per la CC 7 scogli di Siracusa negli 800 stile con 9.45.29 raccoglie 933.09 punti, mentre Mauro Conti tesserato per la CC Lauria di Palermo nei 50 stile M50 nuota in 25.65 e realizza 960.62 punti. Entrambi gli atleti si concedono il bis: la prima vincendo i 1500 stile in 18.52.68 e 918.91 punti, il secondo nei 200 stile nuotati in 2.09.12 e 932.00 punti.
Altre prestazioni di rilievo sono quelle di Sergio Mirante (Calabria Swim Race) nei 400 stile M25 nuotati in 4.19.96 (914.06 p) e nei 200 dorso vinti in 2.15.90 e 899.19 punti, Rocco Furfaro (CN sub Villa S.Giovanni) miglior crono dei 50 stile con 24.88 (895.10 p) e dei 100 stile con 55.37 (891.10 p). Bene altri due atleti della società vincente: Giulio Cavalli il più veloce dei 100 rana e oro M25 con 31.07 (894.43 p) e Antonello Monoriti oro M50 degli 800 stile in 10.09.81 (891.24 p). Vediamo quindi le migliori prestazioni intermine di punteggio tabellare di ogni gara.

1500 sl
M25 Marianna Indomenico – CC 7 scogli – 18.52.68 e 918.91 p
M50 Antonello Monoriti – CN sub Villa S.Giovanni – 19.42.96 e 877.20 p

100 fa
M65 Salvatore Sinopoli – Lacinia nuoto – 1.14.96 e 929.30 p RI

50 do
M50 Fortunata Salvemini – Lacinia nuoto – 41.71 e 786.38 p
M55 Domenico Pellegrino – CN sub Villa S.Giovanni – 33.87 e 878.06 p

100 ra
M25 Chiara Santoro – CN sub Villa S.Giovanni – 1.24.91 e 828.29 p
M65 Vincenzo Foglia – Flaminio SC – 1.22.44 e 953.30 p RI

50 sl
M55 Severina Calinescu – SC Catania – 34.48 e 844.84 p
M50 Marco Conti – CC Lauria – 25.65 e 960.62 p
M25 Rocco Furfaro – CN sub Villa S.Giovanni – 24.88 e 895.10 p

200 mx
M25 Annamaria Sapuppo – Altair nuoto – 2.39.92 e 878.06 p
M25 Sergio Zicarelli – CS Il Gabbiano Paola – 2.23.02 e 858.48 p

400 sl
M40 Natalia Cartisano – CN sub Villa S.Giovanni – 6.26.94 e 699.23 p
M25 Sergio Mirante – Calabria Swim Race – 4.19.96 e 914.06 p

200 fa
M45 Paolo Zanoccoli – Etna nuoto – 2.51.36 e 760.80 p

100 do
M30 Valentina Vinci – TC Macth ball SR – 1.22.22 e 769.28 p
M25 Marco Russo – Sprinteam – 1.04.23 e 857.23 p

800 sl
M25 Marianna Indomenico – CC 7 scogli – 9.45.29 e 933.09 p
M50 Antonello Monoriti – CN sub Villa S.Giovanni – 10.09.81 e 891.24 p

50 fa
M55 Severina Calinescu – SC Catania – 38.92 e 831.96 p
M65 Salvatore Sinopoli – Lacinia nuoto – 31.60 e 943.35 p RI

200 do
M30 Valentina Vinci – TC Macth ball SR – 2.58.32 e 773.27 p
M25 Sergio Mirante – Calabria Swim Race – 2.15.90 e 899.19 p

50 ra
M25 Chiara Santoro – CN sub Villa S.Giovanni – 37.42 e 862.64 p
M65 Vincenzo Foglia – Flaminio SC – 37.22 e 932.29 p
M25 Giulio Cavalli – CN sub Villa S.Giovanni – 31.07 e 894.43 p

100 sl
M30 Agnese Siciliano – RN San Frnacesco Paola – 1.13.38 e 769.96 p
M25 Rocco Furfaro – CN sub Villa S.Giovanni – 55.37 e 891.10 p

400 mx
M55 Bruno Pecora – CN sub Villa S.Giovanni – 7.37.65 e 678.58 p

200 sl
M40 Sabina Marrazzo – Calabria Swim Race – 2.54.09 e 738.41 p
M50 Marco Conti – CC Lauria – 2.09.12 e 932.00 p

200 ra
M25 Martina Siciliano – RN San Frnacesco Paola – 3.35.94 e 713.11 p
M35 Diego Santoro – CN sub Villa S.Giovanni – 2.41.46 e 857.36 p

100 mx
M50 Maria Concetta De Franco – CN sub Villa S.Giovanni – 1.43.45 e 689.90 p
M25 Sergio Zicarelli – CS Il Gabbiano Paola – 1.04.26 e 866.17 p

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>