Select Page

Advertisement

Nuoto Master, 5° Trofeo Città di Pavia

Si è disputato domenica 29 marzo il 5° Trofeo città di Pavia organizzato dalla AICS Pavia nuoto presso la Piscina comunale Folperti (25 mt, 6 corsie).

Quasi cinquecento gli atleti partecipanti in rappresentanza di 72 società che si sono contese la vittoria finale. La classifica di Società, stilata sommando il punteggio dei primi 8 atleti maschi e femmine classificati per ogni gara e categoria e tutte le staffette, ha consegnato il trofeo alla società Forum con 49.327.21 punti, secondo posto per la Nuotatori del Carroccio Legnano con 40.110,69 punti, chiude il podio la Polisportiva San Giuliano con 38.867,37 punti. La AICS Pavia nuota in qualità di organizzatrice si è esclusa dalla premiazione finale rinunciando al primo posto conquistato in vasca (49.362,49 pti).

Un solo record italiano registrato grazie al quartetto del Nuoto club Milano M200-239 nella Mistaffetta 4×50 mista composta da Bertoli Giani, Notte Raffaele, Pedacchiola Daniela, De Ponti Daniela che realizzano un 2.04.65 che cancella il precedente 2.05.29 del Forum Sport Center stabilito a gennaio di quest’anno.

100 mx
Si parte con le due migliori prestazioni dei portacolori del Nuoto club Milano: Daniela De Ponti vince le M50 con un 1.12.12 da 990.71 punti e Gianni Bertoli si aggiudica gli M55 in 1.11.76 e 912.76 punti. Buone prove anche per Cristina Grugni (Rapallo nuoto) oro M55 in 1.22.74 (915.16 pti) e Fabio Monolo (N milanesi) che sfiora i novecento punti negli M45 con 1.0.07 (899.96 pti).

50 ra
Uomini protagonisti con Carlo Travaini (Acqua1village) che negli M50 con 32.77 colleziona 948.12 punti, buona prestazione per Raffaele Notte (NC Milano) che vince gli M40 in 32.27 (899.60 pti). Fra le donne la più veloce è Paola Brusadelli (Leccolimpica nuoto) oro M35 in 39.70.

100 do
La migliore prestazione è quella di Laura De Ponti (NC Milano) vincente nelle M45 in 1.13.75 con 926.37 punti, secondo tabellare per Cristina Grugni prima nelle M55 in 1.24.15 e 908.62 punti. Il più veloce è Marco Colombo (N Milanesi) vincitore negli M30 in 1.03.57.

100 sl
Carlo Travaini raccoglie il punteggio più alto vincendo gli M50 in 59.24 e 924.88 punti, miglior crono per Gianluca Parenzan (Can vittorino) primo M30 in 56.69; fra le donne la migliore prestazione è di Valentina Lugano (Derthona nuoto) oro M35 con 1.07.09.

50 fa
Si chiude la mattina con la doppietta Nuoto club Milano nelle M50: oro per Daniela De Ponti in 31.14 e argento per Daniela Pedacchiola con 34.20 (987.48 e 899.12 pti), la più veloce è Diletta Lugano (Derthona nuoto) dominatrice nelle M30 in 31.07 e 906.34 punti. In campo maschile Franco Pozzi (N milanesi) realizza la migliore prestazione vincendo gli M40 in 27.04 e 937.87 punti, buona prova anche per Simone Abrescia (RN Saronno) primo M30 in 27.41.

MiStaff 4×50 mx
Il R.I. del Nuoto Club Milano M200-239 con 2.04.65 realizza il miglior punteggio di 988.77 punti, i più veloci cono i quattro del Forum M120-159 (Romeo-Carraro-Tramelli-Giorgini) che vincono in 2.02.67 e 908.45 punti.

200 sl
In apertura di pomeriggio la milgiore è l’atleta di casa Susan Jehne (AICS PV nuoto) che vince le M25 in 2.16.45 e 915.87 punti, seconda prestazione per l’oro M30 Diletta Lugano con 2.18.62 e terza per Michela Pierani (Leaena) vincitrice nelle M45 in 2.26.09 (907.16 e 905.81 pti). Fra gli uomini i protagonisti sono gli M35 con Antonino Trippodo (N mialnesi) alla vitttoria in 1.58.88 davanti a Michele Galvagno (Derthona nuoto) argento in 2.04.31 (951.97 e 910.39 pti).

50 do
Lo specialista del dorso Gianni Bertoli firma la migliore prestazione vincendo gli M55 in 31.49 (949.83 pti), il più veloce è invece Antonino Trippodo primo M35 con 28.83 e 916.41 punti. Fra le donne in evidenza Francesca Romeo (Forum) oro M25 in 33.60.

100 fa
La primatista italiana M45 Franca Bosisio (Team Trezzo sport) domina con un 1.08.04 da 984.27 punti, buona prova anche per Daniela Pedacchiola oro M50 in 1.15.93 e 913.21 punti. Il più veloce è invece Marco Colombo primo M30 in 59.86 e 912.46 punti.

50 sl
Ancora Franca Bosisio protagonsita con il miglior crono di 28.55 che vale l’oro M45 e 949.91 punti, mentre fra gli uomini ritrovismo Michele Galvagno primo M35 in 24.60 e 931.71 punti.

100 ra
Si chiudono le gare individuali con Wanya Carraro (Forum) che nelle M45 sfiora i novecento punti nuotando in 1.24.36 (899.83 pti), il più veloce è invece Ignazio Secci (AICS PV nuoto) oro M25 in 1.13.02.

MiStaff 4×50 sl
La migliore formazione è quella del Forum M100-119 (Anastasio-Giorgini-Romeo-Tramelli) vittoriosa in 1.52.75 e 911.22 punti.

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>