Select Page

Advertisement

Nuoto Master, a Certaldo cadono due record europei e a Conversano oltre 400 in acqua

di Enrico Lippi

Domenica 17 gennaio sono stati disputati, in due diverse regioni d’Italia due trofei giunti alla loro seconda edizione ed entrambi in vasca da 25 metri: parliamo del 2° Trofeo Airon Club a Conversano (BA) e del 2° Meeting del Boccaccio a Certaldo (FI), dove sono stati infranti due record europei e uno italiano.

Iniziamo però a parlare della manifestazione organizzata da Airon Club, se non altro per il discreto numero di atleti ai blocchi di partenza, ben 405 in rappresentanza di 35 società; ricco il programma gare, con 50 e 100 di ogni specialità, 100 misti, 200 e 400 stile libero e staffette 4×50 stile.
Se a conquistare il primo posto della classifica a squadre è stata la Adriatika Nuoto con 142.730,09 punti, seguita da Aquatika (136.595,59 pti) e da GP Modugno (109.057,49), le migliori prestazioni assolute sono state siglate da Alessia Virgilio (GP Modugno) nei 100 misti M25 (1’09″94 e 919,07 pti) e da Giovanni Carlo Perulli (Icos Sporting Club) nei 100 dorso M35 (59″48 e 962,00 pti).

Altre buone prestazioni di giornata arrivano tutte da atleti M25 e M30, e portano il nome di:
Leonardo Guglielmi (Airon Club Bio-Sport) nei 200 stile libero M25 (2’05″81 e 874,10 pti)
Alessia Virgilio nei 100 farfalla M25 (1’08″46 e 898,33 pti)
Terenzio Carrozzo (Muovi Lecce) nei 100 stile libero M30 (56″94 e 874,25 pti)
Mariapia Longobardi (Cus Bari) nei 50 farfalla M25 (30″56 e 901,18 pti) e nei 50 rana (35″64 e 905,72 pti)
Fabrizio Gioia (Pol Centrosport Brindisi) nei 50 farfalla M25 (27″38 e 875,46 pti)
Oronzo La Gioia (Gp Modugno) nei 200 stile libero M25 (4’25″12 e 896,27 pti)

Il miglior tabellare delle staffette 4×50 stile libero è opera della formazione maschile categoria M120-159 della Aquatika (1’48″92 e 871,37 pti) composta da Pirelli, Zizzi, Galiano e Cleri.

RISULTATI completi

Quasi la metà invece il numero di partecipanti al meeting organizzato dal Certaldo Nuoto, che probabilmente ha pagato lo scotto di un weekend con altri 6 eventi sparsi per tutta Italia, ma la qualità e la quantità di bei risultati non sono certo mancate, tant’è che, oltre a molte prestazioni over 900, nel corso del trofeo sono caduti ben due record europei e un record italiano.

A firmare l’impresa sono stati due atleti della Firenze Nuoto Extremo, società che con 53096,36 punti si è anche aggiudicata la classifica a squadre davanti al Dlf Nuoto Livorno (46813,81 pti) e agli Amici del Nuoto Firenze (33060,73 pti).
Il primo in ordine cronologico è stato Marco Bravi, che ha stabilito il nuovo primato continentale nei 400 stile libero M60 concludendo la propria gara in 4’39”07 e ottenendo così la migliore prestazione assoluta della manifestazione con 1017,31 punti: va inoltre segnalato che grazie alla sua partecipazione a Certaldo, il nuotatore fiorentino è riuscito in un’impresa che non è certo da tutti, ossia riuscire in meno di 24 ore ad abbassare due record europei della stessa specialità, sia in vasca lunga, sia in vasca corta, peraltro detenuti dallo stesso atleta. Bravi cancella infatti, come già avvenuto per gli 800 stile libero a inizio anno e sabato 16 gennaio a Ravenna, il tempo di 4’40”45 del britannico Duncan McCreadie, che resisteva in questo caso dal 2006. Marco Bravi ha anche stabilito il nuovo record italiano M60 nei 200 stile libero, fissando il limite a 2’15”02. Non è stato certo da meno Marco Maccianti, che nei 100 dorso M35 ha fatto registrare il nuovo primato europeo grazie al suo 56”98 (1004,21 pti) che fa meglio del 57”24 nuotato a Innsbruck nel novembre del 2012 da Massimiliano Eroli.

Al termine della manifestazione sono stati assegnati 5 premi speciali: oltre a quella maschile, anche alla migliore prestazione femminile, firmata da Lucia Bussotti nei 400 stile libero M35 (937,59 punti), all’atleta più anziano al maschile (Massimo Paghi, M80) e al femminile (Eleonora Orvieto, M70), e alla società più lontana, la San Giuseppe – Arese.

Vediamo le migliori prestazioni di ogni gara in termini di punteggio tabellare:

100 mx
Laura Molinari (Dlf Nuoto Livorno) M45 – 1’15”68 – 903,94 pti
Stefania Petroni (Firenze Nuota Extremo) M50 – 1’18”12 – 913,47 pti
Sergio Comello (Nuoto Valdinievole) M55 – 1’13”96 – 877,64

50 sl
Melissa Tei (Team Acqua Sport) M25 – 28”50 – 904,21 pti
Sara Papini (Firenze Nuota Extremo) M30 – 28”70 – 897,91 pti
Marco Casati (Firenze Nuota Extremo) M45 – 26”89 – 889,18 pti
Dino Samaritani (Dlf Nuoto Livorno) M65 – 29”74 – 909,21 pti

50 fa
Stefania Petroni (Firenze Nuota Extremo) M50 – 34”33 – 893,97 pti
Samuele Pampana (Nuotopiu Academy) M40 – 27”59 – 913,74 pti

50 ra
Barbara Degli Agostini (Amici del Nuoto Firenze) M45 – 39”90 – 859,90 pti
Damiano Bolognesi (Dimensione Nuoto Pontedera) M45 – 33”06 – 902,90 pti
Riccardo Risaliti (Dlf Nuoto Livorno) M55 – 35”17 – 912,71 pti

400 sl
Sara Papini (Firenze Nuota Extremo) M30 – 4’51”78 – 901,78 pti
Lucia Bussotti (Amici Del Nuoto Firenze) M35 – 4’45”19 – 937,59 pti
Chiara Benvenuti (Firenze Nuota Extremo) M35 – 4’49”61 – 923,28 pti
Laura Molinari (Dlf Nuoto Livorno) M45 – 5’04”73 – 917,63 pti
Luca Salati (Firenze Nuota Extremo) M45 4’42”07 – 890,70 pti
Marco Alessandro Bravi (Firenze Nuota Extremo) M60 – 4’39”07 – 1017,31 pti

200 sl
Chiara Benvenuti (Firenze Nuota Extremo) M35- 2’20”14 – 902,45 pti
Marco Alessandro Bravi (Firenze Nuota Extremo) M60 – 2’15”02 – 972,89

100 do
Stefania Valdrighi (Artiglio Nuoto Viareggio) M40 – 1’14”11 – 891,92 pti
Marco Maccianti (Firenze Nuota Extremo) M35 – 56”98 – 1004,21 pti

100 sl
Barbara Menicagli (Dlf Nuoto Livorno) M45 – 1’27”08 – 688,56 pti
Samuele Pampana (Nuotopiu Academy) M40 – 55”03 – 941,67 pti

100 ra
Veronica Bianchi (Circolo Nuoto Lucca) M25 – 1’34”64 – 743,13 pti
Michele Chiantini (Nuotopiu Academy) M35 – 1’13”82 – 848,82 pti

50 do
Irene Piancastelli (Nuotopiu Academy) M40 – 34”49 – 885,76 pti
Marco Maccianti (Firenze Nuota Extremo) M35 – 26”60 – 991,35 pti

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>