Select Page

Advertisement

Nuoto Master, cinque regioni in vasca nel prossimo fine settimana

di Cristiana Scaramel

Una settimana decisamente movimentata dal “caso Londra” per i Master, ma torniamo a parlare di nuoto-nuotato con gli appuntamenti del weekend. Saranno cinque le regioni impegnate con i rispettivi Campionati, alcune al primo appuntamento, altre in tappa di passaggio.

I Master del Veneto dopo l’apertura del 31 gennaio con le staffette e i 100 misti disputati in vasca corta a Vicenza (leggi QUI) si trasferiscono a Lignano Sabbiadoro in vasca olimpionica a 8 corsie. Una macchina organizzativa davvero ben studiata con 60 volontari che a Lignano contribuiranno attivamente alla buona riuscita di questi campionati; potete trovare tutti i dettagli sulla pagina Facebook dedicata all’evento.

Sabato 13 febbraio
07:30-08:15 Riscaldamento
08:30-13:00 400 sl – 200 do – 400 mx – 200 ra – 100 fa
13:00-13:45 Pausa e riscaldamento
14.00-19:30 200 sl – 100 do – 200 fa – 200 mx – 1500 sl

Domenica 14 febbraio
07.00-07:45 Riscaldamento
08.00-13:00 800 sl – 100 sl – 100 ra – 4×100 sl
13:00-13:30 Pausa tecnica
13:30-15:30 50 fa – 50 do – 50 ra – 50 sl

Per la classifica assoluta di società, verranno conteggiati i primi otto piazzamenti individuali per categoria, sesso e gara e tutte le staffette disputate (1 x categoria di ogni tipologia).
Per la classifica di società a fasce, verranno considerati tutti i punteggi degli atleti e delle staffette (una per categoria di ogni tipologia).

START LIST completa

Si aggiunge la Lombardia ai nastri di partenza: i campionati si svolgeranno in due weekend consecutivi presso la piscina comunale di Lodi in vasca da 25 a 10 corsie (vasca lunga con pontone). Sono ben 1637 gli atleti iscirtti e 107 le società, il sabato 13 sarà dedicato alle gare individuali mentre la domenica alle staffette, vediamo il programma in dettaglio:

Sabato 13 febbraio
ore 08.00: Riscaldamento
ore 09.00: 400 sl – 50 do – 50 ra – 100 fa
ore 13.45: Riscaldamento
ore 14.30: 50 sl – 100 do – 50 fa – 200 mx
ore 17.30 : 1500 sl (2 atleti per corsia)

Domenica 14 febbraio
ore 08.00: Riscaldamento
ore 09.00: 4×50 mx – 4×50 sl – MiStaff 4×50 sl – MiStaff 4×50 mx

La classifica di società sarà calcolata sommando i punteggi individuali di tutti gli atleti, moltiplicati per un coefficiente correlato al piazzamento, e il punteggio di tutte le staffette senza moltiplicatori (il coefficiente delle gare individuali vale 9 per il 1° posto, 7 per il 2°, 5 per il 3°, 3 per il 4°, 2 per il 5° e 1 per tutte le restanti posizioni).

START LIST e Avvertenze

Doppio appuntamento anche per i Master dell’Emilia Romagna che disputeranno i proprio campionati nella piscina comunale di Riccione in vasca corta. Superati i mille iscritti in rappresentanza di 53 società, la prima domenica di gare prevede il seguente programma:

Domenica 14 febbraio
ore 08.00: Riscaldamento
ore 08.30: 800 sl – 400 mx – 50 ra – 100 do – MiStaff 4×50 mx – MiStaff 4×50 sl
ore 14.00: Riscaldamento
ore 14.30: 100 fa – 50 sl – 100 mx – 200 sl – 50 do – 200 ra – 4×50 sl

La classifica finale delle societa sara stilata sommando il punteggio dei primi 6 atleti classificati per ogni gara femminile e maschile.

START LIST

Seconda tappa invece per il Lazio sempre presso la piscina coperta del Polo Natatorio di Ostia (25 m, 8 corsie), dopo i grandi risultati del primo week end di gare (leggi QUI) le tre sessioni in programma per sabato 13 e domenica 14 sono le seguenti:

Sabato 13 febbraio (Sessione 4)
ore 14.00: Riscaldamento
ore 14.45: 800 sl

Domenica 14 febbraio
ore 08.00: Riscaldamento
ore 09.00: 400 sl – 50 do – MiStaff 4×50 sl (Sessione 5)
ore 14.00: Riscaldamento
ore 14.45: 400 mx – 50 ra – 50 fa – MiStaff 4×50 mx (Sessione 6)

La classifica finale verrà stilata sommando i punteggi ottenuti nelle gare individuali dai primi 16 atleti classificati per gara, categoria e sesso e quelli ottenuti dalle prime 8 squadre classificate per tipo di staffetta, categoria e sesso.

START LIST Sessione 4
START LIST Sessione 5
START LIST Sessione 6

La quinta regione in vasca sarà la Puglia che per la seconda domenica di gare si trasferisce a Calimera (25 m, 6 corsie) con il seguente programma gare. Ricordiamo che nelle quattro tappa previste saranno in gara complessivamente 1187 atleti e 47 società.

Domenica 14 febbraio
ore 08.00: Riscaldamento
ore 09.00: 50 do – 100 fa – 200 ra – 200 mx
ore 14.15: Riscaldamento
ore 15.00: 100 do – 800 sl

La classifica per società verrà stilata sommando i punteggi di ogni categoria, gara e sesso compresi quelli delle staffette.

START LIST

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>