Select Page

Advertisement

Nuoto Master, Cosimo Galasso, MASTER IN VASCA E NELLA VITA

La Federnuoto, per questi ultimi Campionati Italiani Master di Riccione, per la prima volta ha organizzato il concorso “Master in Corto”, aperto a tutte le Società del circuito SuperMaster. I partecipanti erano sfidati a produrre un video che, in un massimo di 90 minuti, raccontasse la passione e lo stile di vita sano che, secondo gli autori, contraddistinguono il movimento Master. Il vincitore, come è noto, è stato il lavoro del centro sportivo il Gabbiano, una piccola società calabrese con circa quindici iscritti che, come tante altre squadre di Fascia A, vivono il nuoto con passione e divertimento. Abbiamo intervistato l’autore, Cosimo Galasso, trentenne appassionato di cinema, fumetti e fotografia .

Partiamo da te. Chi è Cosimo?

Sono un quasi trentenne laureato in comunicazione e appassionato di cinema, fumetti, fotografia, musica ed amante del nuoto. Ciò che mi ha avvicinato al linguaggio visivo è stata la ricerca di un filo rosso tra musica e video. Più in generale sono il tipo di persona a cui non piace starsene con le mani in mano ed in cerca costante di nuovi stimoli.

Il tuo video è stato premiato per il bellissimo messaggio che hai voluto trasmettere “Master in vasca, Master nella Vita”. Da dove nasce il concetto e quanto di Cosimo c’è in questa tua affermazione?

Lo slogan a chiusura penso racchiuda bene il tema del mio video e mi verrebbe da dire che è qualcosa che ho imparato dalla squadra del Gabbiano, ma non sarebbe il termine corretto, diciamo che è un concetto maturato stando a contatto con i miei compagni. Quindi appartiene ad ognuno di noi allo stesso modo, io l’ho solo definito.

Tutti i protagonisti che sono presenti nel tuo video sono i tuoi compagni di squadra o sono presenti anche esterni? Sono state queste le persone che ti hanno ispirato oppure li hai scelti per il lavoro che svolgono tutti i giorni?

Le persone che ho scelto per il video sono le stesse con cui mi alleno da un anno a questa parte oramai. Sono tutti atleti Master e ho deciso di far rappresentare loro l’intera squadra semplicemente perché stando a stretto contatto  ho imparato a conoscerli meglio ed ho ritenuto che ognuno con il proprio lavoro racchiudesse perfettamente il tema del video.

Ti piacerebbe che la Federnuoto usasse il tuo video per promuovere il movimento Master?

Sarebbe fantastico e ne sarei davvero onorato, però in tal caso mi piacerebbe poter curare l’unico aspetto che ho dovuto mettere in secondo piano per ragioni di tempo e risorse, ovvero la voce narrante, che è la mia.

Hai una dedica speciale che vuoi fare?

Mi sento di ringraziare la mia famiglia e gli amici che anche nei momenti difficili mi hanno supportato con il giusto spirito.

Noi di Master Swim ci faremo carico di richiedere alla Federnuoto che il “corto” di Cosimo possa divenire un promo spot per la promozione del nuoto Master a livello Nazionale.

About The Author

Ultimi Tweet

?>