Select Page

Advertisement

Nuoto Master, I° Trofeo Roma e CI Master in Acque libere 3 km

Si è svolto sabato 12 settembre presso il Lago Albano di Castel Gandolfo il I° Trofeo Roma organizzato da Nautilus Sporting Center e valido come Campionato Italiano di Nuoto in Acque Libere Mezzo Fondo (3 km), gara programmata a Riccione e rinviata a causa delle condizioni metereologiche avverse.

La gara si inserisce nel programma “12 Ore Nuotando con Amore“, manifestazione di nuoto a scopo benefico, il cui obiettivo è la sensibilizzazione verso il senso ultimo dello sport, ossia la propagazione di valori fondamentali per la vita sociale dell’uomo, quali l’aggregazione, l’integrazione, e la solidarietà.
Il ricavato delle manifestazioni che fanno parte di questo progetto vengono interamente devoluti in beneficienza, in particolare per questa edizione all’Associazione Italiana per la Lotta alla Sclerosi Multipla.

Master Swim, partner ufficiale della manifestazione, era presente sul campo gara collaborando con l’Organizzazione per gli allestimenti e seguendo ‘live’ lo svolgimento della gara (visita la nostra pagina Facebook Master Swim per vedere i video).

Una giornata di sole ha fatto da cornice alla gara, un’organizzazione impeccabile ha visto svolgersi la manifestazione senza intoppi. I 258 partecipanti sono stati divisi in quattro ondate con partenze intervallate ogni 15′: le prime 3 di uomini e l’ultima di donne.
La categoria più rappresentata è stata la M45 maschile con 36 partecipanti, a seguire M40 e M50 rispettivamente con 28 e 26 atleti. In campo femminile invece è la M40 con 16 atlete la più popolata seguono con pari numero di 11 le M35 e M45.

Segnaliamo i tre Master che hanno fatto la “triplete” del nuoto in acque libere 2015, vincendo il miglio di Riccione, la 10 km di Piombino e la 3 km di Castel Gandolfo: Salvatore Deiana M70, Laura Palasciano M45 e Gaia Naldini M40.
Doppio successo, miglio&3km, invece per Valeria Corbino M35, Pia Astone M55, Cristina Tarantino M60, Marco Pucci M30, e Claudio Berrini M60. Infine Martina Benetton M25 e Roberto Casini M50 fanno doppietta 3+10 km.

Così Luciano Vietri ha commentato questa prima edizione del trofeo Roma: “Nonostante fosse il nostro esordio e l’aggiunta responsabilità di far svolgere la prova di recupero dei campionati italiani, lo scopo e la finalità della manifestazione ci ha caricato e sostenuto per tutto il periodo. Manifestazione ben riuscita grazie alle tante persone che ci hanno aiutato negli aspetti organizzativi sacrificando il loro tempo e impegno a titolo gratuito. Il Nautilus, Fabio [Cetti NdA] e io siamo solo stati l’apice di un team organizzativo di appassionati e persone eccezionali.”

Vediamo quindi tutti i Master che si sono laureati Campione Italiano 2015 della 3 km.

M25
F Martina Benetton – Natatorium Treviso
M Marco Urbani – Sportiva nuoto Grosseto

M30
F Emanuela Apicella – Peppe Lamberti NC
M Marco Pucci – Firenze Nuota Extremo

M35
F Valeria Corbino – Team nuoto Siracusa
M Gianluca Volante – Froum Sport Center

M40
F Gaia Naldini – Firenze Nuota Extremo
M Maurizio Valiserra – Nuoto e Can. Civitavecchia

M45
F Laura Palasciano – CC Aniene
M Dino Schorn – Il Gabbiano Napoli

M50
F Serena Orsimari – Firenze Nuota Extremo
M Roberto Casini – CC Aniene

M55
F Pia Astone – Due Ponti
M Gianfranco Coppa – Coser nuoto

M60
F Cristina Tarantino – CC Aniene
M Claudio Berrini – CN Bastia

M65
F Christine Jolly – Latina Aquateam
M Domenico Testa – Ariete Napoli

M70
M Salvatore Deiana – Rapallo nuoto

M75
M Giorgio Carestia – Villaggio sportivo Eschilo

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>