Select Page

Advertisement

Nuoto Master, la Rari Nantes Trento si conferma ai vertici Regionali

di Cristiana Scaramel

Si sono svolti domenica 21 febbraio a Bolzano presso la piscina Albert Pircher (25 m, 8 corsie) i Campionati del Trentino Alto Adige. La classifica per società vede confermare la vittoria come nella passata stagione della Rari Nantes Trento con 57.052,95 punti, mentre si cerifica un avvicendamento sul podio con la Leno 2001 che conquista il secondo gradino (35.466,42 p) scavalcando la Nuotatori Trentini che chiude al terzo posto con 23.234,37 punti incalzata dalla Buonconsiglio nuoto (23.163,88).

I 141 Master, in rappresentanza di 16 squadre, si sono cimentati nel pomeriggio di domenica in 12 prove individuali e due staffette facendo registrare 5 prestazioni over-900 e altre 4 molto vicine a questa soglia riconsociutà di qualità.
Le migliori prestazioni tabellari sono state ottenute da Orietta Negri nei 200 dorso M60 vinti in 3.08.88 e 919.74 punti e da Daniele Dissegna nei 200 rana M25 nuotati in 2.26.29 che hanno fruttato 932.67 punti. Sempre Daniele nei 100 rana M25 conquista l’oro in 1.06.15 (925.62 p), alle sue spalle Simone Gerola con 1.08.57 (892.96 p) che riesce ad agguantare la vittoria nella mezza distanza con il crono di 30.90 e (899.35 p). In evidenza l’M25 Enrico Ciola che nuota i 100 farfalla in 58.50 (913.85 p) e i 200 misti in 2.17.33 (894.05 p), mentre Mizio Carradore si deve accontentare dell’argento M25 nei 100 farfalla con 59.68 (895.78 p).
La migliore formazione di staffetta è quella della 4×50 mista maschile M100-119 dei  Nuotatori Trentini (Furlanetto-Dissegna-Carradore-Frizzarin) che con il tempo di 1.53.86 realizza 918.58 punti. Vediamo nel dettaglio tutte le migliori prestazioni in termini dipunteggio tabellare.

400 sl
M30 Gloria Gabbi – Buonconsiglio nuoto – 5.04.38 e 864.45 p
M65 Franz Pisoni – SSV Brixen – 5.54.30 e 845.02 p

200 do
M60 Orietta Negri – N Trentini – 3.08.88 e 919.74 p
M30 Carlo Furlanetto – N Trentini – 2.28.99 e 821.93 p

100 ra
M35 Maura Bridarolli – Leno 2001 – 1.31.24 e 790.66 p
M25 Daniele Dissegna – N Trentini – 1.06.15 e 925.62 p
M25 Simone Gerola – Leno 2001 – 1.08.57 e 892.96 p

50 sl
M25 Chiara Bruschetti – Leno 2001 – 29.40 e 876.53 p
M40 Daniele Pegoretti – Leno 2001 – 26.64 e 879.88 p

100 fa
M60 Orietta Negri – N Trentini – 1.32.63 e 870.88 p
M25 Enrico Ciola – RN Trento – 58.50 e 913.85 p
M25 Mizio Carradore – N Trentini – 59.68 e 895.78 p

50 do
M55 Ivana Zuliani – Bolzano nuoto – 45.08 e 773.07 p
M70 Emilio Frattini – RN Trento – 40.76 e 862.12 p

200 mx
M35 Michela Tessaro – SSV Leifers Schwimmen – 2.52.86 e 830.56 p
M25 Enrico Ciola – RN Trento – 2.17.33 e 894.05 p

50 ra
M55 Rosanna Cressotti – Bolzano nuoto – 45.43 e 842.62 p
M25 M25 Simone Gerola – Leno 2001 – 30.90 e 899.35 p

100 sl
M25 Chiara Bruschetti – Leno 2001 – 1.05.85 e 853.76 p
M40 Daniele Pegoretti – Leno 2001 – 1.01.12 e 847.84 p
M30 Daniele Cis – Leno 2001 – 58.84 e 846.02 p
M35 Mario Nicolodi – RN Trento – 1.00.39 e 843.85 p

50 fa
M35 Anna Vulcan – Bolzano nuoto – 36.47 e 782.84 p
M25 Mizio Carradore – N Trentini – 27.01 e 887.45 p
M30 Thiago Andrade Lima – Leno 2001 – 27.70 e 880.14 p

100 do
M60 Guja Guglielmi – Amici nuoto VVFF Modena – 1.40.17 e 795.65 p
M30 Claudio Tagliabue – RN Trento – 1.20.71 e 689.26 p

200 ra
M45 Anna Trentini – RN Trento – 3.15.41 e 852.36 p
M25 Daniele Dissegna – N Trentini – 2.26.29 e 932.67 p

MiStaff 4×50 sl
M120-159 Buonconsiglio nuoto – Flabbi-Zamboni-Mattevi-Alberici – 2.03.93 e 822.32 p

4×50 mx
M M100-119 Nuotatori Trentini – Furlanetto-Dissegna-Carradore-Frizzarin – 1.53.86 e 918.58 p
M M100-119 Leno 2001 – Gerola-Andrade Lima-Spelozzo-Cis- 1.58.33 e 883.88 p
F M160-199 RN Trento – Di Dio-Trentini-Gabrielli-Ferrari – 2.31.27 e 840.02 p
F M100-119 Leno 2001 – Minuto-Bridaroli-Bruschetti-Zanoni – 2.26.43 e 835.07 p

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>