Select Page

Advertisement

Nuoto Master, la “Sintesi” si aggiudica il 2° sprint di Natale di Pagani

 di Enrico Lippi

La nutrita lista di eventi prenatalizi previsti per domenica 20 dicembre ha incluso anche il 2° Sprint di Natale, manifestazione organizzata dalla società Swimacademy: dopo il buon successo dell’edizione passata, quest’anno si sono dati appuntamento presso la piscina da 25 metri del Diver’s Drive Fitness Club di Pagani, in provincia di Salerno, 301 atleti master in rappresentanza di 38 società. Il programma prevedeva le sole distanze dei 50 e 100 di ogni disciplina e le staffette 4×50 stile libero e mista.

A classificarsi al primo posto nella graduatoria finale è stata la società Sintesi di Striano, in provincia di Napoli, che con 51.600,54 punti ha superato al fotofinish la Portofiori San Mauro Nuoto di Casalnuovo di Napoli, al secondo posto con 49.801,64 punti; terza piazza per la Blue Team Stabiae Nuoto, più distaccata con 30.774,65 punti, e vincitrice dell’edizione 2014.

Sorprende la migliore prestazione della manifestazione, che risulterebbe, stando ai dati ufficiali, quella di Donato Spinazzola, M25 della Acsd Pentotary – Foggia, con 23”25 e 957,85 punti nei 50 stile, con una progressione notevole rispetto al 28”47 (814,19 pti) nuotato in vasca lunga appena tre settimane fa (errore di trascrizione? NdR). Alfonso Casaletto, M35 della Aics Nuoto – Potenza, sigla invece due prestazioni “gemelle”da 921 punti nei 50 e nei 100 farfalla. Anche Salvatore De Gregorio, M30 della Special – Team, è autore di un’ottima prestazione nei 50 stile  con 24”83 e 902,94 punti.

Tra le donne, nessun’atleta in gara riesce a superare quota 900 punti: la migliore è Francesca Antonini, M25 della Blue Team Stabiae Nuoto, che conquista 870,32 punti nei 50 rana.

Da segnalare infine la buona prestazione del primatista italiano di 100 e 200 dorso Michele Maresca (Nuoto Club Penisola Sorrentina), il più anziano ai blocchi partenza e unico rappresentante della categoria M80, autore di una bella prova nei suoi 100 dorso, nuotati in 1’47”69  (851,43 pti).

Di seguito riportiamo i migliori risultati di ogni gara in termini di punteggio tabellare.

50 sl
Eugenia Castaldo (Rhyfel) M25 – 31”38 – 821,22 pti
Donato Spinazzola (Acsd Pentotary – Foggia) M25 –  23”25 – 957,85 pti
Salvatore De Gregorio (Special – Team) M30 – 24”83 – 902,94 pti

100 do
Anita Esposito (Sintesi) M25 – 1’16”13 – 824,25 pti
Sergio Mirante (Calabria Swim Race) M25 – 1’03”37 – 868,87 pti

50 fa
Eugenia Castaldo (Rhyfel) M25 – 33”44 – 823,56 pti
Alfonso Casaletto (Aics Nuoto – Potenza) M35 –  26”64 – 921,92 pti

100 ra
Vera Camardella (Robertozeno Posillipo) M60 – 1’45”11 – 843,97 pti
Pierluigi Venturini (Due Ponti) M65 – 1’34”04 – 835,71 pti

Staffetta 4×50 sl
Maschile – Robertozeno Posillipo (Vallone–Rolando–La Monica–Natale) M240–279 – 2’11”00 – 845,88 pti
Femminile – Blue Team Stabiae (Fontanella–Bisogni–Miccio–Antonini) M100–119 – 2’07”57  877,17 pti

50 do
Francesca Antonini (Blue Team Stabiae Nuoto) M25 – 34”94  – 839,44 pti
Fabio De Angelis (Nuoto Club Penisola Sorrentina) M25 – 31”59 – 793,61 pti

100 fa
Daniela De Gregorio  (Il Gabbiano Napoli ) M45 – 1’37”95 – 675,96 pti
Alfonso Casaletto (Aics Nuoto – Potenza)  M35 – 59”71 – 921,62 pti

50 ra
Francesca Antonini (Blue Team Stabiae Nuoto) M25 – 37”09 – 870,32 pti
Francesco Minosi (Adriatika Nuoto) M30 – 31”77 – 882,91 pti

100 sl
Simona Lessi (Adriatika Nuoto) M40 – 1’12”51 – 812,58 pti
Maurizio Mastrorilli (Fritz Dennerlein) M45 – 59”26 – 894,53 pti

Staffetta 4×50 mx
M –  Fritz Dennerlein (Mosca–Mastrorilli G.–Mastrorilli M.–Lang) M160–199 – 2’10”90 – 826,59 pti
F – Blue Team Stabiae Nuoto (Bisogni–Fontanella–Antonini–Miccio) M100–119 – 2’22”53 – 857,92 pti

RISULTATI completi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>