Select Page

Advertisement

Nuoto Master, oltre tremila master in gara nei 7 trofei in programma nel weekend

di Enrico Lippi

Sono addirittura sette i trofei in programma nel prossimo fine settimana, che insieme a quelli del 9-10 aprile e del 28-29 maggio (ma, lo ricordiamo, in quest’ultimo caso le manifestazioni si sovrapporranno con i Campionati europei master di Londra) conta il maggior numero di gare in programma, col coinvolgimento atteso di circa 3500 nuotatori master.

Gli eventi saranno distribuiti su due giorni per Roma e Ravenna, mentre occuperanno la singola giornata di domenica a Sant’Urbano, Taormina, Conversano, Sori e Certaldo. Sarà soprattutto un fine settimana, il prossimo, che coinvolge quasi tutto lo stivale, da nord a sud.

Partiamo dal 20° Trofeo Forum Sprint di Roma, che quest’anno si svolge per la prima volta anche di sabato e non è più solo “sprint”, dove sono attesi oltre 900 atleti. La manifestazione, che avrà luogo presso l’impianto del Circolo Forum Roma Sport Center, prevede un ricco programma:

Sabato 16 gennaio
ore 14.30 : Riscaldamento
ore 15.15 : 50 sl – 200 do – 50 fa

Domenica 17 gennaio
ore 07.45 : Riscaldamento
ore 08.30 : 200 ra – 50 do – 100 mx
ore 14.10 : Riscaldamento
ore 15.00 : 50 ra – 200 fa – 200 sl

Particolare il metodo per stilare la classifica di società, che premierà le prime 10: saranno infatti sommati i migliori 70 punteggi ottenuti dagli atleti di ciascuna società.
Tra i premi speciali, segnaliamo che quest’anno il “20° Trofeo Forum Sprint” è gemellato col “7° Meeting Celio Brunelleschi” per l’assegnazione del Trofeo “Franco Baccini”, che verrà conferito al termine della manifestazione agli atleti maschi e femmine che avranno conseguito il punteggio più alto sommando: per i 50 sl, il miglior punteggio conseguito nelle due manifestazioni; per i 100 sl, il punteggio conseguito al Memorial Brunelleschi; per i 200 sl, il punteggio conseguito al Trofeo Forum Sprint.

START LIST COMPLETA

Ci spostiamo in Romagna per il 14° Trofeo Città di Ravenna, che si svolgerà presso la piscina “G. Gambi” da 50 metri e 8 corsie, dove sono attesi oltre 700 atleti in rappresentanza di ben 78 società. Il programma prevede:

Sabato 16 gennaio
ore 13.30 : Riscaldamento
ore 14.15 : 400 sl – 100 do – 100 fa – 50 sl – 50 ra

Domenica 17 gennaio
ore 08.00: Riscaldamento
ore 08.45: 200 mx – 100 sl – 100 ra – 50 fa – 50 do – 200 sl e staffetta 4×100 sl

La classifica finale per società, che premierà con coppa le prime 5 cinque società, verrà calcolata sommando i punteggi dei primi 10 classificati di ogni gara e categoria. Premi speciali saranno assegnati alla migliore prestazione maschile e femminile assolute, mentre alla migliore prestazione dei 50 dorso maschili verrà assegnato il 13° Trofeo “Paolo Ruspi”. Le formazioni più veloci della staffetta femminile e della prima staffetta maschile si aggiudicheranno… un prosciutto.

START LIST COMPLETA

Grande affluenza, con circa 500 partecipanti, anche per il 1° Trofeo Aquambiente, organizzato presso l’omonima piscina da 25 metri e 8 corsie di Sant’Urbano, in provincia di Padova. Il programma dell’evento prevede:

Domenica 17 gennaio
ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.30 : 100 fa – 100 do – 100 sl  – Mistaffetta 4×100 mx
Pausa tecnica e riscaldamento
ore 14.30 : 100 ra – 100 mx – Mistaffetta 4×100 sl – Australiana

All’Australiana, che si svolgerà prima per l’intera sezione femminile e poi per quella maschile, prenderanno parte i primi 8 piazzati assoluti nella gara dei 100 sl, con l’esclusione degli Under 25, sia maschile che femminile.
Per la compilazione della classifica assoluta a squadra, saranno presi in considerazione i primi otto piazzamenti individuali per categoria, sesso e gara, oltre a  una sola staffetta per ogni categoria di età maschile e per ogni categoria di età femminile. Per ogni fascia di appartenenza, determinata in base al numero dei rispettivi atleti che hanno contribuito alla classifica con le loro gare individuali (1-15/16-25/26-50/51-75/76-100/101-125), saranno poi premiate le prime 3 società classificate; per il calcolo di questa graduatoria saranno considerati tutti i piazzamenti degli atleti master partecipanti e una sola staffetta per ogni categoria di età maschile e per ogni categoria di età femminile.

START LIST COMPLETA

Dal Veneto voliamo in Puglia, e precisamente a Conversano, in provincia di Bari, dove il 2° Trofeo Airon Club, che si terrà presso l’omonimo impianto da 25 metri e 8 corsie, fa registrare un buon numero di iscritti, pari a 435 atleti. Il programma prevede:

Domenica 17 gennaio
ore 08.00: Riscaldamento
ore 09.30: 200 sl – 100 fa – 50 do – 100 ra – 100 mx – 50 sl
ore 14.00: Riscaldamento
ore 15.00: 100 sl – 50 fa – 100 do – 50 ra – 400 sl – Staffette 4×50 sl

La classifica a squadre sarà stilata una classifica sommando tutti i punteggi Supermaster con il metodo “Anelli” per i primi tre atleti per sesso e categoria (al 1° classificato il punteggio conseguito sarà moltiplicato per 5, al secondo per 3, al terzo per 2, mentre per tutti gli altri resta invariato): alla prima classificata verrà assegnato il Trofeo Airon Club, mentre le successive 4 saranno premiate con coppe o targhe.
Un premio speciale sarà assegnato alla migliore prestazione tecnica maschile e femminile assoluta, mentre si aggiudicheranno la targa “Combinata Airon” gli autori della migliore combinata dei 50 e 100 sl maschile e femminile.

START LIST COMPLETA

La Piscina Comunale di Taormina, impianto a 8 corsie e 25 metri, è sede del secondo evento in programma questo fine settimana nel Meridione: è il 4° Trofeo Mayday Italia master,  che coinvolgerà 465 nuotatori master. Il programma prevede:

Domenica 17 gennaio
ore 08.30: Riscaldamento
ore 09.30: 50 sl – 100 do – 200 sl – 50 ra – 100 fa – Mistaffetta 4×50 mx
ore 15.00: Riscaldamento
ore 15.30: 100 mx – 50 fa – 100 ra – 50 do – 100 sl – Staffetta 4×50 sl

Ci sarà inoltre un tentativo isolato di record italiano  nella 4×50 mistaffetta stile libero categoria M200-239 della formazione C.C. Lauria Palermo con Giulia Noera – Paola Uberti – Marco Conti – Giovanni Del Bosco attualmente detenuto dalla Nuoto Club Milano con 1:52.67 e stabilito il 25 gennaio 2015.

I primi 12 punteggi di ogni gara, categoria e sesso, staffette comprese, contribuiranno alla formazione della classifica finale a squadre, che vedrà premiate le prime tre società.
I premi per il doppio migliore tabellare, sia femminile che maschile, prenderanno in considerazione la somma dei punteggi ottenuti da ciascun partecipante in entrambe le gare a cui è iscritto, mentre un altro premio speciale sarà assegnato al miglior punteggio tabellare unico di staffetta.

START LIST COMPLETA

La Liguria ospiterà oltre 400 atleti che saranno in gara al 5° Trofeo Rari Nantes Sori, in programma presso l’impianto con pontone, da 25 metri e 8 corsie di Sori, in provincia di Genova. Le gare occuperanno la sola mattinata di domenica, secondo il seguente programma:

Domenica 17 gennaio
ore 08.00: Riscaldamento
ore 09.00: 100 do – 50 ra – 100 fa – 50 sl – 100 ra – 50 do – 100 sl – 50 fa – 100 mi – Staffetta 4×50 sl

La classifica per società verrà stilata in modo tradizionale, sommando i punteggi supermaster di ogni categoria, gara e sesso.

START LIST COMPLETA

A soffrire maggiormente un così alto numero di manifestazioni sparse per tutto lo Stivale è il 2° Meeting del Boccaccio, che si svolgerà presso la Piscina Fiammetta di Certaldo, in provincia di Firenze; gli organizzatori, a causa dell’esiguo numero di iscritti, si sono visti cotretti a riprogrammare l’evento accorpando tutte le gare in unica sessione. Nella vasca da 25 metri e 6 corsie il nuovo programma prevede dunque:

Domenica 17 gennaio
ore 08.15: Riscaldamento
ore 09.00: 100 mx – 50 sl – 50 fa – 50 ra – 400 sl – 100 do – 100 sl – 100 ra – 50 do – 200 sl – Staffetta 4×50 mx

La classifica a squadre, che vedrà premiate le migliori 3 società, sarà calcolata sommando i punteggi di tutti i partecipanti.

START LIST COMPLETA

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>