Select Page

Advertisement

Nuoto Master, Regolamento Supermaster 2014/2015

Il Regolamento per la nuova stagione Master è finalmente online (scaricabile QUI)

Vediamo in dettaglio i punti salienti del regolamento che avevamo già anticipato nel precedente articolo (vedi QUI).

Classifica di Società (art. 2 e 3)

Contribuiranno alla classifica di ogni Società:
– i tre migliori punteggi, ottenuti da ogni atleta in tre gare individuali diverse nelle manifestazioni del Circuito Supermaster e nei Campionati Italiani Estivi
– i punteggi delle staffette 4×50 ottenuti nel corso dei Campionati Italiani Estivi
– i punteggi di staffetta 4×50 ottenuti in vasca 25 mt nella stagione invernale nel corso di particolari manifestazioni (come specificato di seguito)
Le staffette 4×100 e 4×200. Non contribuendo quest’ultime alla classifica del Campionato di Società 2015, non sono stati previsti i corrispondenti tempi base. Qualora in una manifestazioni siano in programma le staffette 4×100 e/o 4×200, per l’eventuale calcolo del relativo punteggio, il tempo base di riferimento è rappresentato dal record mondiale pubblicato sul sito della FINA.
I punteggi degli atleti con un numero di gare inferiore a tre non contribuiscono alla classifica. Non contribuiscono alla classifica né i risultati delle staffette disputate in altre occasioni né i risultati di singole frazioni di queste.

Le staffette della stagione invernale porteranno punteggio purchè svolte nelle seguenti condizioni:
– dovranno essere effettuate nei mesi di gennaio, febbraio e marzo e aprile
– dovranno essere programmate e direttamente gestite dal Comitato Regionale nel corso o dei Campionati Regionali o di altre manifestazioni che diano adeguate garanzie di qualità
– in una manifestazione, ogni atleta potrà partecipare ad ogni tipologia di staffetta ma in una sola categoria per ognuna
– i risultati dovranno essere trasmessi dal comitato regionale, completi dei nomi degli staffettisti in un formato che verrà comunicato
– il programma delle staffette invernali dovrà essere comunicato dai Comitati Regionali entro il 15 dicembre
Tra le staffette che rispondono a questi criteri verrà inserito in classifica per ogni società il miglior punteggio di ogni categoria e specialità .

Ogni regione tramite relativo Comitato Regionale organizzerà, indicativamente nel mese di Febbraio, i propri Campionati il cui programma deve prevedere tutte le distanza gara di tutti gli stili. Il Campionato fa parte a tutti gli effetti del circuito Supermaster e ne dovrà rispettare i regolamenti.

Circuito Supermaster

Come di consueto tutte le manifestazioni dovranno prevedere il cronometraggio automatico (a parte le gare due per corsia), non sarà possibile fare iscrizioni senza tempo e l’Organizzazione potrà effettuare controlli sui tempi di iscrizione ed eventualmente allinearli a proprio giudizio.
Tutte le gare, comprese le staffette, dovranno essere aperte a tutte le categorie. Le serie dovranno essere composte, in conformità col regolamento del nuoto, partendo dai tempi più alti.

Fanno eccezione le gare dei 1500SL e 800SL nelle quali dovranno essere composte partendo dai tempi migliori e terminando con quelli più alti.

Come anticipato i nati nel 1990 porteranno da subito il loro contributo alla classifica di Società e individuale (parte del’Art. 8 soppressa) rimane solo il vincolo di data per l’omolagazione dei record.
Gli Under-25 (U25) potranno partecipare alle Manifestazioni che accettano la loro iscrizione ma dovranno essere in possesso di certificato medico agonistico, settore Nuoto, che presenteranno all’atto del controllo del cartellino, seguendo le regole consuete per l’utilizzo di certificati in campo gara.

Rimangono in essere le classifiche individuali Supermaster (5 migliori punteggi) e Ironmaster riservata a tutti i master, sia maschi che femmine, che nuoteranno tutte le 18 distanze gara possibili.

I Tempi base sono costituiti da una media dei migliori tempi internazionali (media dei migliori 10 tempi escludendo il record del mondo), qui sotto i link alle tabelle ufficiali:

Tempi base individuali
Tempi base staffette

Circuito Supermaster 2016

Le ultime novità riguardano il futuro, infatti negli anni 2016 e 2017 il numero complessivo delle manifestazioni di ogni regione non potrà superare quello delle manifestazioni autorizzate per il 2015.
Le manifestazioni del circuito 2016 possono essere programmate nel periodo dal 24 ottobre 2015 al 5 giugno 2016, con l’esclusione del mese di febbraio che viene riservato allo svolgimento dei Campionati Regionali. Qualora si rendesse disponibile anche il successivo fine settimana, fino al 12 giugno, questa possibilità verrà comunicata in tempo utile.

Non ci resta che augurare buona stagione a tutti e… Stay Master!

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>