Select Page

Advertisement

Nuoto, Universiade Gwangiu 2015 – Risultati Day 1, 2 e 3

A Gwangju (Corea del Sud) è in corso la 28ª edizione dei Giochi Mondiali Universitari, il nuoto ha iniziato le sue competizioni il 4 luglio che termineranno il 10 di luglio in vasca per lasciare lo spazio alla 10 km dell’11 luglio.
La Nazionale italiana è presente con 37 atleti, 19 maschi e 18 femmine, (QUI  l’elenco completo degli azzurri), vediamo cosa è successo in questi primi tre giorni di gare.

Nella prima giornata il miglior risultato è ottenuto dalla staffetta veloce maschile che rimane però ai piedi del podio nella gara vinta dagli USA. Nelle gare individuali unica finale quella dei 400 misti femminili dove Luisa Trombetti conquista il 5° posto in 4’41”84 e Stefania Pirozzi è sesta in 4’42”02.

Seconda giornata di finali e due medaglie per il team azzurro con l’argento di Christopher Ciccarese nei 100 dorso in 53″92 vinti dal giapponese Hasegawa in 53″77 e il bronzo di Piero Codia nei 50 farfalla in 23″48 dove il brasiliano De Sousa tocca le piastre in 23″22. Sempre nei 100 dorso Matteo Milli chiude 5° in 54″65, mentre Elena Di Liddo è 7ª nei 50 farfalla.

Bisogna attendere la terza giornata per raccogliere la prima vittoria che arriva grazie a Martina Caramignoli nei 1500 stile libero vinti in 16’06″71, un buon tempo che vale la sua seconda miglior prestazione e la mette in lista per una possibile finale mondiale a Kazan. Nelle altre finali doppia presenza azzurra nei 100 rana femminili con Ilaria Scarcella che rimane ai piedi del podio con 1’07”62 e Martina Carraro settiman in 1’08”07. Due quinti posti per Gianluca Maglia nei 200 stile libero nuotati in 1’48”54 e per Damiano Lestingi nei 400 stile libero chiusi 3’51”12, infine Laura Letrari chiude ottava nei 100 stile libero con 55”46.

Finali Day 1

400 mx F
1. Sarah Henry (USA) 4’38”88
5. Luisa Trombetti 4’41”84
6. Stefania Pirozzi 4’42”02

4×100 sl F
1. USA 3’38”12 UR
Italia 3’42”89 squalificata (Letrari, Galizi, Di Liddo, Pezzato)

4×100 sl M
1. USA 3’15”85
4. Italia 3’18”43 (Guttuso, Boffa, Belotti, Dall’Aglio)

Finali Day 2

800 sl (nessun azzurro in gara)
1. Servii Frolov (UKR) 7’50”28

50 fa M
1. Martins De Sousa (BRA) 23”22
3. Piero Codia 23”48

100 do M
1. Junya Hasegawa (JPN) 53”77
2. Chritopher Ciccarese 53”92
5. Matteo Milli 54”65

200 do F (nessuna azzurra in gara)
1. Lisa Gratton (GBR) 2’09”31

100 ra M (nessun azzurro in gara)
1. Dimitriy Balandin (KAZ) 59”96

50 fa F
1. Lu Ying (CHN) 25”72
7. Elena Di Liddo 26”90

Finali Day 3

1500 sl F
1. Martina Caramignoli 16’06”61

100 ra F
1. Mina Matsushima (JPN) 1’06”76
4. Ilaria Scarcella 1’07”62
7. Martina Carraro 1’08”07

200 sl M
1. Reed Malone (USA) 1’47”15
5. Gianluca Maglia 1’48”54

200 mx M (nessun azzurro in gara)
1. Justin James (AUS) 1’58”38
1. Joshua Prenot (USA) 1’58”38

100 sl F
1. Shannon Vreeland (USA) 54”39
8. Laura Letrari 55”46

400 sl M
1. Steven John Lelliot (GBR) 3’48”84
5. Damiano Lestingi 3’51”12

RISULTATI sito ufficiale

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>