Select Page

Advertisement

Weekend acquatico: parte seconda

Finalmente pubblicati tutti i risultati del weekend passato: rispondono all’appello anche le distanze speciali Campania e i due trofei di Novara e L’Aquila.

Iniziamo a curiosare fra i risultati dell distanze speciali campane che si sono svolte a Striano, sono scesi in vasca (25mt) poco più di un centinaio di atleti in rappresentanza di 18 società. e

800 stile libero
Il miglior punteggio è conseguito dalla M25 Anita Esposito (Sintesi SSD) che vince la sua categoria in 10.47.90, mentre il miglior tempo è della U25 Jennipher Moretti in 10.04.50.
In campo maschile buono il livello della categoria M25, vinta da Alfonso Angelo Luca (Pinguino nuoto) in 9.13.30.
Vicini alla soglia dei 900 punti i vincitori dei M50 Antonio Fusco (Sporting club flegreo) in 10.18.30 (885.25 pti) e Maurizio Mastrorilli (Fritz Dennerlein) in 10.04.50 (873.36 pti).

1500 stile libero
In campo femminile acuto della M45 Daniela Calvino (Nantes club master) che ferma il crono a 20.15.40 (916.11 pti), seguita dalla vincitrice M25 Esposito in 20.45.40, il miglior tempo è sempre della U25 Moretti in 19.36.90.
Fra gli uomini i migliori performer sono Eduardo Colella (Quadrifoglio sporting) oro M25 in 18.39.10 e ancora Mastrorilli oro M45 in 19.30.80.

Saliamo in centro Italia per il 10° Meeting della solidarietà che si è svolto presso la piscina comunale di L’Aquila (25mt): 32 società iscritte per quasi 300 atleti partecipanti.
Si aggiudica il trofeo il Flaminio Sporting Club, secondo gradino del podio per Olgiata 20.12 e terzo per il Club L’Aquila nuoto.

50 farfalla
Miglior tempo per Francesca Buttarelli M30 in 31.79, da sottolineare la prestazione di Susanna Sordelli M55 che nuota in 37.01.
Fra i maschi il più veloce è Franco Mei (Forum sport center) M25 che nuota in 27.01, seguito da Andrea Cabiddu M45 in 27.25 con il miglior punteggio della gara (953.39 pti) e dall’oro degli M35 Andrea Barisiello (SC Tuscolano) in 27.80.

100 dorso
Bella sfida fra le M25 con Simona Corrado (Club L’Aquila) vincitrice in 1.09.03 seguita da Francesca Bartolini (Flaminio SC) in 1.10.13, terzo miglior crono per l’M30 Arianna Pozzobon (SC Tuscolano) in 1.11.28.
Fra i maschi miglior tempo per Fulvio Epifani (Parco paradiso) in 1.10.60.

50 rana
Segnaliamo le vincitrici delle seguenti categorie: M25 Valeria Fars (Flaminio SC) con 40.29, M30 Pozzobon in 40.60, M40 Claudia Cimini (Flaminio SC) in 40.48 e M45 Silvia Consoli (Nantes Ostiensis) in 41.19.
Fra gli uomini il punteggio più alto è quello del primatista M50 Marco Stentella (Forum sport center) in 34.67 (936.54 pti), mentre il più veloce è l’M25 Gavino Meloni (Flaminio SC) in 31.18; buona la prestazione di Giuseppe Carofiglio (SC Tuscolano) vincitore degli M40 in 32.46.

100 stile libero
Ancora protagoniste la Buttarelli oro M25 in 1.03.09 e Bartolini prima fra le M30 in 1.04.69.
Anche fra i maschi ritroviamo i protagonisti della farfalla: Mei oro negli M25 in 54.15, Cabiddu che vince M45 in 54.42 e Barisiello primo M35 in 56.57.

200 farfalla
Gara combattuta fino all’arrivo per gli M45 con Antonello Laveglia (Forum sport center) che la spunta su Marco Tenderini (Flaminio SC) rispettivamente con i tempi di 2.17.49 e 2.17.66; buona prestazione anche per Valerio Sciannamea M55 (CC Aniene) in 2.39.53.

100 misti
Nessuna particolare prestazione in questa specialità, il miglior tempo è di Valerio Santini (Nantes ostiensis) in 1.06.49.

50 dorso
In evidenza Simona Corrado (Club L’Aquila) oro M25 in 32.27, mentre fra i maschi Andrea Panatalei si aggiudica gli M45 in 31.38.

100 rana
Miglior tempo di Annamaria Iodice (CS Onda blu) in 1.23.28 nelle M25 e di Carofiglio M45 1.12.48 fra i maschi.

50 stile libero
Alessandra Tersigni (AS Larus nuoto) M30 è la donna più veloce in 28.26, mentre fra i maschi è Luca Listanti (Centro nuoto Bastia) in 26.16.

100 farfalla
Miglior tempo per Alfonso Angelo Luca (Pinguino nuoto) in 1.02.92 mentre il miglior punteggio arriva dall’M55 Massimo Giardino in 1.07.50 (928.59 pti).

Risalendo ancora lo stivale ci troviamo al 1° Trofeo Città di Novara: 55 società iscritte per quasi 500 atleti partecipanti. Vince il trofeo la Rari Nantes Legnano davanti ai padroni di casa della Rari Nantes Novara e al Derthona Nuoto.

Le due migliori prestazioni del trofeo arrivano da Valeria Vergani (Pratogrande sport) M40 negli 800 stile libero nuotati in 9.21.00 a meno di 2″ dal proprio RI (1008.11 pti) e da Alberto Montini (Master AICS Brescia) M45 nei 100 rana in 1.06.15 e 1000.92 punti.

Per gli altri dettagli vi rimandiamo al report del nostro inviato “in vasca” clicca qui per leggere il report.

 

 

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>