Select Page

Advertisement

Autore: laurabinda

Mondiali Budapest 2017, tanta Italia nella 25 km: Furlan argento e Bridi bronzo

Un argento, un bronzo e due quarti posti. Questo è quanto ci regala l’ultimo giorno di gare sul Lago Balaton. Anche se il termine “regalare” non è realistico: le medaglie sono state conquistate con le unghie, serrando i denti, cercando di tenere a bada i crampi e le fatiche di oltre 5 ore di gara. Matteo Furlan è argento: migliora così il risultato di Kazan che lo aveva visto sul terzo gradino del podio e conferma il risultato dello scorso anno agli Europei di Hoorn. Bronzo invece per Arianna Bridi, che bissa la medaglia della 10 km anche su questa lunga ed estenuante distanza. Sul quarto gradino del podio troviamo l’ex campione del mondo Simone Ruffini e Martina Grimaldi. Due gare diverse, partite a pochi minuti di distanza l’una dall’altra, alle 8.30 gli uomini e alle 8.45 le donne. Tra gli uomini, all’ultimo giro il francese Axel Reymond guidava il gruppo di testa, alle sue spalle e sulla sua scia un determinato Simone Ruffini, seguito dal russo Evgenyi Drattcev e da Matteo Furlan. Nel rush finale la situazione si fa confusa e convulsa. Il francese è sembrato cedere e Ruffini ne ha approfittato per tentare un sorpasso che non è riuscito. Le energie dell’azzurro, campione a Kazan, vengono a mancare proprio nel finale, dopo una gara estenuante che ti graffia le gambe dal dolore. Nell’imbuto, nella lotta tra lui...

Read More

Mondiali Budapest 2017, Italia di bronzo nella 5 km a staffetta

L’Italia torna sul podio mondiale nelle acque libere del Lago Balaton e lo fa con una prova di squadra, la staffetta mista 5 km, che mostra non tanto la forza e uno perfetto stato di forma come hanno potuto dimostrare altre squadre, ma una compattezza, una grinta e una voglia di esserci che hanno fatto la differenza. Per chi non se ne fosse accorto il nuoto, in questo caso di fondo, non è semplicemente e solo una prova individuale, è un insieme di fattori in cui compare anche quello dell’amicizia e dello spirito di squadra, sempre costruttivo che fa...

Read More

Mondiali Budapest 2017, esordio iridato per Gabbrielleschi e Caramignoli nella 5 km

Nessuna medaglia per l’Italia in questa 5 km femminile, ma tanta speranza tramutata in certezza. Per chi non lo sapesse per entrambe le nostre azzurre impegnate nella gara più corta qui sul Lago Balaton questo era un esordio. Un esordio iridato per la 21enne Giulia Gabbrielleschi che è stata matricola nell’Italfondo solo un anno fa agli Europei di Hoorn, ed esordio anche per Martina Caramignoli che dalla vasca è passata al nuoto in acque libere alla ricerca di nuove motivazioni. Ha toccato sesta la Gabbrielleschi, pistoiese allenata da Massimiliano Lombardi, e fino all’ultimo ha nuotato nel gruppo di testa,...

Read More

Mondiali Budapest 2017, una 10 km dolceamara per gli uomini

Questa 10 km maschile l’avrei voluta raccontare parlando di una medaglia azzurra. Ma lo sport è anche questo. Ci sono i podi e le medaglie e ci sono anche le sconfitte, che fanno più o meno male a seconda di quanto tu ci abbia provato. E non si può certo dire che Simone Ruffini e Federico Vanelli, rispettivamente 7° e 10° in questa terza prova delle acque libere ai Mondiali di Budapest, non abbiamo lottato con tutto quello che avevano in corpo. I due “gemelli” diversi del fondo italiano, compagni di stanza a Roma, entrambi tesserati per la Canottieri...

Read More

Mondiali Budapest 2017, una Bridi di bronzo nella 10 km di fondo

Il Lago Balaton regala all’Italia un’altra medaglia. Quella di bronzo questa volta, sul collo di una Arianna Bridi che sigilla così la sua crescita internazionale. La gara, la 10 km distanza olimpica, sentiva la mancanza di un podio iridato azzurro da Shanghai 2011, quando Martina Grimaldi vinse allora la medaglia d’argento. La stessa gara che ai Mondiali sembra essere un taboo per l’altra grande protagonista del nuoto azzurro: Rachele Bruni quinta alle spalle della stessa Bridi e della brasiliana Ana Marcela Cunha bronzo pari merito. Una gara che sembra proprio stregata a partire dal suo esito, non solo per...

Read More

Ultimi Tweet