Select Page

Advertisement

Corsia Master, tutti i numeri del circuito Supermaster RECAP Marzo 2017

In attesa di metabolizzare le novità riguardanti gli Italiani di Riccione – leggi QUI se ti sei perso la notizia – Corsia Master ritorna con il suo Recap per l’analisi quanto è successo nel circuito Supermaster durante il mese di marzo.

Grazie ai risultati elaborati per il nostro Pagellino SuperMaster, che ogni settimana sforna statistiche, grafici e classifiche dedicate alle manifestazioni del circuito nazionale, vi proponiamo una fotografia mensile per rimanere sempre aggiornati.

Iniziamo da qualche commento sulle manifestazioni: quali sono le migliori del mese valutate da Corsia4 sia per il voto globale che per i singoli parametri presi in considerazione e come sono distribuiti i punteggi.
Passiamo quindi ai record stabiliti e alle classifiche speciali elaborate, oltre ai migliori delle TOP10 vogliamo dare risalto anche al Master Medio la vera essenza del Movimento Master!

Non perdetevi gli aggiornamenti della nostra speciale TOP100 della Golden Cap… la fine della stagione si avvicina!

NB in tutte le classifiche non sono considerati gli Under25

MANIFESTAZIONI MARZO 2017

Manifestazioni

Gare individuali

Record

Marzo porta in dote la primavera e 19 manifestazioni del circuito così distribute lungo lo stivale: 8 al nord, 5 al centro e 6 al sud.

Cinque gli eventi in vasca lunga: il 32° Brixia Fidelis che si laurea migliore manifestazione del mese, il 2° Trofeo del Barbarossa di Lodi, il 4° Trofeo Etna nuoto di Catania, la 2 giorni di cloro di Palermo e il 17° Trofeo Nuovo Nuoto di Bologna.

Andiamo a conoscere la TOP10 del mese.

Volete saperne di più sui criteri di valutazione? Leggete la nostra puntata speciale di Corsia Master!

Ricordiamo sempre che il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato in base alle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

TOP10 TROFEI DEL MESE

  • 32° Brixia Fidelis (Brescia) – 7.9 79%
  • 1° Trofeo Hard Swim (Livorno) – 7.5 75%
  • 6° Trofeo Città di Pavia (Lodi) – 7.4 74%
  • 2° Trofeo del Barbarossa (Lodi) – 7.2 72%
  • 4° Memorial Max Zuin (Padova) – 7.1 71%
  • 6° Trofeo Latina Aquateam (Pomezia) – 7.0 70%
  • 4° Trofeo Civitanova Marche – 6.5 65%
  • 4° Trofeo Master di Primavera (Rapallo) – 6.3 63%
  • 4° Trofeo Etna nuoto (Catania) – 6.3 63%
  • 7° Trofeo Buonconsiglio (Trento) – 6.0 60%

Vediamo quali trofei sono in vetta alle classifiche dei quattro parametri principali considerati nella votazione finale.

Campo gara: tre le manifestazioni a voto pieno che offrono quindi una vasca per le gare a 10 corsie corredate da blocchi per la track start e vasca idonea per le fasi di riscaldamento e defaticamento. In realtà gli impianti sono però due la piscina olimpionica Lamarmora di Brescia sede del 32° Brixia Fidelis e la piscina “Faustina sporting club” di Lodi che ha ospitato due manifestazioni il 2° Trofeo del Barbarossa in vasca lunga e il 6° Trofeo Città di Pavia in vesrione “corta”.

Programma gare: i voti più alti vanno alla 6ª Coppa Città di Follonica e al 4° Trofeo Master di Primavera di Rapallo che prendono un 7.5 in pagella grazie al bonus staffetta per entrambi e a quello di separazione di genere per la prima e di distanze lunghe per il secondo (800 sl). A completare il podio un tris da 6.5 con ancora il Brixia, il Barbarossa e il 4° Trofeo Civitanova Marche.

Media punteggio della manifestazione: in questa categoria una spanna sopra tutti il 1° Trofeo Hard Swim di Livorno che ottiene un 9.5 in pagella grazie ad una altissima media punti e al bonus record: 767.69 p su 904 gare individuali disputate. Segue il trofeo del Barbarossa (755.01 p e 515 gare ind.) e il Trofeo Città di Pavia (749.39 e 940 gare ind.).

Presenze gara: sul podio gli unici tre trofei che superano le mille presenze gara. Al primo posto il 4° Memorial Max Zuin di Padova con 1337, seguono il Brixia Fidelis con 1296 e il 6° Trofeo Latina Aquateam di Pomezia con 1111.

RECORD

Sono 37 i record stabiliti in totale, 23 individuali e 14 di staffetta, di questi 1 mondiale, 3 europei e i restanti 33 italiani.

La neo-M55 Monica Corò mette a segno l’ennesimo record della rana completando la tripletta della vasca corta con il 200 nuotato al 4° Memorial Max Zuin di Padova.

Unico europeo individuale il 1500 stile M50 di Jane Ann Hoag in lunga, gli altri due arrivanno dalle staffette 4x100 mx M M120-159 Brescia Acquarè Mafeco4x100 sl M M240-279 DLF Nuoto Livorno entrambe nuotate a Livorno.

Riguardo ai record nazionali Laura Losito Faucci cala il poker nelle M75 prendendosi 100 e 400 misti, 400 e 800 stile tutti in vasca corta nei trofei di rapallo e Livorno. Doppiette per Angela Maria Costa al Sardegna Nuota nei 50 e 400 stile M65, Maria Alwine Eder a Catania nei 100 stile e 200 dorso e Giannantonio Scaramel nei 200 rana e 400 misti M65 nuotati rispettivamente a Rapallo e Lodi.

 

Record Individuali

Record Mondiali
200 ra CORÒ MONICA M55 2’54″00 1048,05 (Padova)

Record Europei
1500 sl HOAG JANE ANN M50 18’57″82 1012,40 VL (Lodi)

Record Italiani
50 ra TRAVAINI CARLO M50 0’29″93 1033,75 (Lodi-PV)
100 mi CORÒ  MONICA M55 1’14″59 999,33 (Padova)
200 do EDER MARIA ALWINE M55 2’50″46 991,90 VL (Catania)
800 sl GUGLIELMI MIRA M65 12’18″43 978,21 VL (Brescia)
50 fa VACCARI MONICA M55 0’32″79 977,13 (Padova)
400 mi SCARAMEL GIANNANTONIO M65 6’12″23 964,19 VL (Lodi)
100 mi FERRONI DENNY M25 0’57″53 964,02 (Lodi-PV)
100 sl EDER MARIA ALWINE M55 1’08″56 954,00 VL (Catania)
200 ra SCARAMEL GIANNANTONIO M65 3’04″05 952,08 (Rapallo)
50 do RUGGIERI ROBERTO M70 0’38″35 937,42 VL (Brescia)
800 sl FAUCCI LOSITO LAURA M75 15’03″53 922,75 (Rapallo)
400 sl FAUCCI LOSITO LAURA M75 07’23″67 912,10 (Livorno)
400 sl COSTA ANGELA MARIA M65 6’18″38 911,68 (Cagliari)
400 mi FAUCCI LOSITO LAURA M75 8’59″21 899,00 (Rapallo)
50 sl COSTA ANGELA MARIA M65 0’35″83 893,39 (Cagliari)
50 ra CORRADINI FRANCO M85 0’55″50 879,82 (Trento)
100 mi FAUCCI LOSITO LAURA M75 01’54″89 858,04 (Livorno)
200 ra CERNICH VELLEDA M75 4’31″43 853,18 VL (Lodi)

Record di Staffetta

Record Europei
4×100 mx M M120-159 Brescia Acquarè Mafeco Tersar-Maniero-Eroli-Ermeti 3.49.48 (Livorno)
4×100 sl M M240-279 DLF Nuoto Livorno  Dieterich-Samaritani-Montanelli-Palomba 4.11.29 (Livorno)

Record Italiani
4×100 mx M M240-279 Empire Sport & Resort Avellone-Vicni-Pettini-Martucci 5.12.54 (Pomezia)
4×100 sl Mi M120-159 Sprinteam Catania Furia-Ablo-Sapuppo-Dinatale 4.03.83 (Catania)
4×100 sl M M240-279 DLF Nuoto Livorno  Dieterich-Samaritani-Montanelli-Palomba 4.11.29 (Livorno)
4×100 sl M M280-319 DLF Nuoto Livorno  Benvenuti-Barontini-Fattori-Risaliti 5.45.29 (Livorno)
4×100 sl F M120-159 DLF Nuoto Livorno  Tistarelli-Gualandi-Piccioli-Molinari 4.18.04 (Livorno)
4×100 sl F M200-239 DLF Nuoto Livorno  Moscati-Bruzzone-Baldassari-Menicagli 5.11.52 (Livorno)
4×100 sl F M280-319 DLF Nuoto Livorno  Micheli-Orvieto-Vaccai-Ramagli 7.51.97 (Livorno)
4×200 sl F M200-239 Roma Nuoto Master Petracchi D-Petracchi C-Castellani-Schiavoni 11.02.11 (Pomezia)
4×200 sl F M120-159 Fonte Meravigliosa Sport Cestarelli-Quadrelli-Francesconi-Zocchi 10.16.32 (Pomezia)
4×200 sl M M100-119 Jolly Roma Carletti-Vecchetti-Guain-Filosi 8.29.52 (Pomezia)
4×200 sl F M160-199 Aquatica Torino Rigault-Vanzetti-Nervi-Previtera 9.41.23 (Lodi)
4×200 sl M M120-159 Derthona nuoto Ferrari-Assandri-Balladore-Foglio 8.42.90 (Lodi)
4×200 sl Mi M120-159 Roma Nuoto Master Ferronetti-Viola-Natali-Pucci 8.50.54 (Livorno)

CLASSIFICA Master Medio

Il Master Medio la vera essenza del Movimento Master!

Per ogni manifestazione sarà nominato l’atleta che avrà realizzato un punteggio il più vicino a quelle della media di tutta la manifestazione.

Manifestazione – Gara Atleta Categoria – Punteggio – Delta

4° Trofeo Civitanova Marche – 200 sl CASTILLETT CRISTINA M50 – 731,54 – 0,00
Sardegna Nuota 2017 – 50 ra LAUWERS ANN KARIN MARINA M50 – 713,00 – 0,03
4° Trofeo Master di Primavera – 50 fa VALENZA SONIA M30 – 747,45 – 0,04
1° Trofeo Hard Swim – 400 sl NATALI ALESSANDRO M55 – 767,64 – 0,05
10° Trofeo Aquarius Piscina Canosa – 50 ra LORUSSO VITO M65 – 661,75 – 0,06
4° Trofeo Etna nuoto – 50 do ALFINO ROBERTA M30 – 694,16 – 0,06
7° Trofeo Buonconsiglio – 200 sl DEJACO STEPHAN M65 – 731,04 – 0,06
6° Trofeo Città di Pavia – 100 ra FERTONANI SARA M35 – 749,45 – 0,06
12° Trofeo Master Seregno – 50 sl DIODATI GIANLUCA M40 – 733,17 – 0,08
11° Trofeo Master Balnaea – 100 sl PORCELLI SARAH M25 – 698,17 – 0,08
2 giorni di cloro – 50 sl BILELLO VALENTINA M45 – 683,74 – 0,08
4° Memorial Max Zuin – 200 ra STAMPINI ALESSANDRO M45 – 732,42 – 0,09
16ª Coppa Immota Manet – 100 sl SECHI RACHELE M35 – 739,60 – 0,09
7° Trofeo Primavera – 50 ra SCOTTONI MARCO M30 – 680,23 – 0,10
32° Brixia Fidelis – 800 sl GRITTI ROBERTO M40 – 743,78 – 0,11
6° Trofeo Latina Aquateam – 50 sl DI MEZZA ALESSANDRO M45 – 739,90 – 0,11
6ª Coppa Città di Follonica – 50 ra SCOCCIA SERENA M30 – 714,98 – 0,28
17° Trofeo Nuovo Nuoto – 100 fa FERHATI ERMIR M30 – 727,51 – 0,28
2° Trofeo del Barbarossa – 200 do STRAMAZZO CATERINA M50 – 755,37 – 0,36

TOP10 del MESE

DONNE

200 ra CORO’ MONICA 1962 M55 2’54″00 1048,05 (Padova)
200 ra KULIS MARZENA M50 2’46″24 1037,24 (Livorno)
200 do PAROCCHI SILVIA 1966 M50 2’34″72 1029,41 VL (Bologna)
1500 sl HOAG JANE ANN 1966 M50 18’57″82 1012,40 VL (Lodi)
100 fa DE PONTI DANIELA 1965 M50 1’08″29 1009,37 (Lodi-PV)
400 sl SORDELLI SUSANNA 1956 M60 5’17″71 1005,45 (Pomezia)
100 fa VACCARI MONICA 1962 M55 1’13″23 1005,05 (Padova)
50 ra VITALONI SABINA 1970 M45 34″99 997,71 VL (Brescia)
400 sl TARANTINO CRISTINA M60 5’22″95 989,13 (Livorno)
50 sl BOUROVA OLESSIA 1979 M35 26″51 987,17 (Rapallo)

UOMINI

50 ra TRAVAINI CARLO  1963 M50 0’29″93 1033,75 (Lodi-PV)
400 sl BRAVI MARCO M60 04’36″97 1021,70 (Livorno)
100 do MACCIANTI MARCO M35 00’56″64 1009,36 (Livorno)
400 sl NISATO NICOLA M35 04’01″80 1003,56 (Livorno)
100 do CATALANO ENRICO 1983 M30 0’55″27 1002,53 (Padova)
400 sl TENDERINI MARCO 1967 M50 4’20″11 992,93 (Pomezia)
100 do COLOMBO MARCO 1960 M55 1’07″89 991,46 VL (Brescia)
800 sl PIOVESAN IGOR 1974 M40 8’54″97 986,19 VL (Brescia)
100 fa TOJA ANDREA 1966 M50 1’00″45 984,12 (Lodi-PV)
100 sl ERMETI GIANLUCA M35 00’51″95 980,17 (Livorno)

MIGLIOR SQUADRA del MESE

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA – MEDIA

1. POL NADIR – PALERMO 324 – 688,89
2. COLLAGE WATERPOLO PALERMO 277 – 649,23
3. SPORT MANAGEMENT LOMBARDIA 270 – 742,01
4. DLF NUOTO LIVORNO 165 – 736,08
5. NUOTO CLUB FIRENZE 140 – 790,64

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI – Numero prestazioni

Da 100 a 149 presenze gara
1. MILANO NUOTO MASTER 801,35 – 111
2. NUOTO CLUB FIRENZE 790,64 – 140
3. FIRENZE NUOTA EXTREMO 778,34 – 109

Da 50 a 99 presenze gara
1. BRESCIA ACQUARE` MAFECO 872,80 – 84
2. DERTHONA NUOTO 828,11 – 54
3. B.FIT LEGNANO NUOTO 810,43 – 42

Da 25 a 49 presenze gara
1. TEAM INSUBRIKA 809,32 – 29
2. AQUATICA TORINO 808,97 – 21
3. SPORTING CLUB TUSCOLANO 33 807,30

GOLDEN CAP 2016/2017 – TOP100

GOLDEN CAP 2016/2017: la prima edizione di questa speciale classifica esclusiva di Corsia4.

Chi vince? Semplice… chi fa più punti!
Valgono tutte le gare disputate nel circuito Supermaster, saranno stilate tre classifiche distinte per fasce d’età e sesso.

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4.it)

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>