Select Page

Advertisement

Il Pagellino SuperMaster: Catania, Genova, Piacenza, Putignano e Roma a confronto

Il Pagellino SuperMaster: Catania, Genova, Piacenza, Putignano e Roma a confronto

Il primo fine settimana di giugno porta in dote 5 manifestazioni del circuito Supermaster con otto nuovi record, tutti nazionali, il più prolifico è stato il 6° Trofeo Piscine Albaro disputato a Genova con 5 primati fra i quali il 400 stile libero M90 di Alba Caffarena.

In attesa della volata finale per la Golden Cap si laurea migliore manifestazione della settimana il 3° Trofeo Roma Nuoto Master, completiamo le classifiche con i dati del 3° Trofeo Master Vittorino da Feltre di Piacenza. Nessuna news dal 5° Trofeo Estivo di Putignano, mentre i risultati del 4° Trofeo della Regione di Catania sono attualmente disponibili sul sito FIN Sicilia (ma in un formato che non ci consente l’elaborazione dei dati).

Aggiornamento del 8/6/2017 con le statistiche di Catania e la manifestazione di Putignano

Tutti i dettagli nella speciale rubrica il Pagellino SuperMaster che lascia parlare i numeri di questo movimento, vi presentiamo le nostre classifiche speciali (gli Under25 non sono considerati).

Individuale TOP3: suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Individuale TOP10 della settimana: calcolate senza distinzione di categoria e genere e considerando il singolo punteggio.
Individuale il Master Precisino chi si avvicina di più alla cifra tonda nel punteggio!

Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

Inoltre ad ogni manifestazione verrà assegnato un voto che decreterà il Miglior Trofeo della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara.

Ovviamente il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

MANIFESTAZIONI: 03/04 GIUGNO 2017

3° Trofeo Roma Nuoto Master – Facebook

Manifestazione: 3°Trofeo Roma Nuoto Master

Data: 3/4 giugno 2017
Sede: Roma – Piscina del centro sportivo Zero9
Vasca: 50 metri – 10 corsie
Organizzazione: Roma Nuoto Master

VOTO

Vasca: 7.5; Programma: 6.0 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 6.2; Punteggio medio: 8.0 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Doppio record a Roma: Liana Corniani nei 200 rana M60 con 3.22.22 (974.29) completa la triplete della vasca lunga togliendo il primato a Monica Tripi nuotato nella passata stagione in 3.29.77. Il secondo centro è quello di Federico Filosi che si migliora nei 200 stile libero M25 chiudendo in 1.56.90 (967.41) circa mezzo secondo in meno del suo precedente RI.

La migliore prestazione assoluta e unica a quattro cifre è quella di Susanna Sordelli nei 400 misti M60 che con 6.24.28 raccoglie 1000.62 punti, secondo tabellare per Roberta Crescentini che nei 50 farfalla M40 chiude in 29.81 e 977.86 punti bissando il successo nei 50 rana con 35.28 (969.10).
In campo maschile il miglior punteggio è ottenuto da Marco Tenderini nei 400 misti M50, il suo 5.10.80 vale ben 974.97 punti; nella stessa specialità vittoria M30 per Lorenzo Giovannini che con 4.47.89 totalizza 960.98 punti.

Segnaliamo inoltre le prove di Valeria Damiani nei 200 farfalla M40 vinti in 2.34.94 (959.60), Antonello Laveglia argento nei 400 misti M50 in 5.17.73 (953.70) e i 100 stile di Monica Soro oro in 1.03.55 (953.42).

Al termine della manifestazione sono state premiate le migliori prestazioni, maschili e femminili, di tutte le specialità in programma, oltre alle combinate con il trofeo Flaminio disputato la scorsa settimana.

Atmosfera splendida. Siamo soddisfattissimi di come si è svolto il tutto e l’affetto di chi ha partecipato ci ha ripagato di tutti gli sforzi profusi.

Classifica di società
1 AB Team
2 Empire Sport & Resort
3 Forum Sport Center

Metodo: somma dei migliori 40 punteggi tabellari di squadra più il punteggio delle staffette così stabilito: alla prima classificata 2.000 punti, alla seconda 1.600 punti, alla terza 1.200 (per ogni categoria).

TOP3 DONNE Roma

TOP3 M25 ÷ M35
ROTONDI SARA M25 ALL ROUND S&W 1862,10
CAPPA DESIREE M30 ESCHILO SV 1844,58
ALFONSI SARA M35 CC ANIENE 1818,84

TOP3 M40 ÷ M50
CRESCENTINI
ROBERTA M40 A.B. TEAM 1946,96
SORO MONICA M45 A.B. TEAM 1898,72
PETRACCHI DANIELA M50 ROMA N MASTER 1827,78

TOP3 M55 ÷ M60
SORDELLI SUSANNA M60 FORUM SC 1935,70
FIORENZA CRISTIANA M55 CSI ROMA FLAMINIO 1525,76
IANNIELLO LUCIA M55 LATINA AQUATEAM 1522,95

TOP3 M65+
JOLLY CHRISTINE M65 LATINA AQUATEAM 1525,88
ATTIANESE FRANCESCA M65 LA PISCINA CRAWL 2000 1522,14
BILIGOVA DRAHOMIRA M70 ROMA N MASTER 1426,81

TOP3 UOMINI Roma

TOP3 M25 ÷ M35
GIOVANNINI
LORENZO M30 NC FIRENZE 1897,52
DI PIPPO FRANCESCO M30 DUE PONTI 1887,78
CRESCENTINI EMANUELE M35 A.B. TEAM 1860,65

TOP3 M40 ÷ M50
TENDERINI MARCO M50 SERGIO DE GREGORIO 1888,55
LAVEGLIA ANTONELLO M50 FORUM SC 1887,85
SONDALI GIANLUCA M50 CC ANIENE 1874,29

TOP3 M55 ÷ M60
MURARO ENRICO M55 A.B. TEAM 1794,16
FANTI GIOVANNI M55 SC TUSCOLANO 1755,22
GIANESE DARIO M55 A.B. TEAM 1733,14

TOP3 M65+
AVELLONE GIUSEPPE M70 EMPIRE S&R 1784,80
D`OPPIDO ANTONIO M70 FLAMINIO SC 1773,99
COLETTI ARNALDO M65 AZZURRA RACE TEAM 1701,32

6° Trofeo Piscine Albaro – Genova | R. Consilvio

Manifestazione: 6° Trofeo Piscine di Albaro

Data: 3 giugno 2017
Sede: Genova – Piscina di Albaro
Vasca: 50 metri – 10 corsie
Organizzazione: Nuotatori Genovesi

VOTO

Vasca: 9.5; Programma: 6.0 (bonus staffette, distanze lunghe);
Gare disputate: 2.8; Punteggio medio: 8.0 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Il trofeo di Genova è, come anticipato, quello più ricco di record, sono infatti 5 i primati ottenuti. Iniziamo doverosamente dal RI M90 di Alba Caffarena che dopo il primato di corta stabilito “in casa” a Rapallo si migliora in vasca lunga terminando i 400 stile in 14.20.42 oltre un minuto in meno di quanto fatto la passata stagione!

Doppio primato Cristina Mareni nei 50 e 100 stile M70 i suoi crono di 39.75 e 1.30.10 (875.47 e 876.91) vanno a sostituire rispettivamente il 40.62 di Gabriella Tucci risalente al 2009 e l’1.33.81 nuotato da Laura Faucci Losito nel 2012.
Sempre nel settore rosa Jane Ann Hoag ritocca di sei centesimi il proprio primato dei 400 stile M50 portandolo a 4.52.1 (985.28), mentre l’unico record al maschile porta la firma di Vittorio Ermirio nei 100 stile M75 nuotati in 1.16.83 che cancella l’1.18.35 di Osvaldo Bertuccelli del 2010.

Le migliori prestazioni della manifestazione arrivano da due irriducibili della Golden Cap, entrambi categoria M50: Daniela De Ponti nei 100 farfalla con 1.09.12 ottiene 1013.45 punti bissando l’oro nei 50 con il primato stagionale di 30.63 (996.41), mentre Carlo Travaini nei 50 rana rosicchia altri decimi al suo personale arrivando a 30.97 a 5 centesimi dal record europeo ed italiano.

Risultati eccellenti per Olessia Bourova sia nei 50 stile chiusi in 27.11 (985.98) dove si ferma a 12 centesimi dal proprio RI M35 che a farfalla con 30.02 (952.02). Doppio centro per Maurizio Tersar nei 50 e 100 dorso nuotati in 28.48 e 1.01.31 ()974.37 e 985.97), mentre Gaia Naldini si distingue negli 800 stile M40 vinti in 9.50.60 (958.13).

Classifica di società
1 Genova Nuoto My Sport 21.385,36
2 Rapallo Nuoto 15.318,53
3 Nc Montecarlo – Casale Monferrato 11.813,67

Metodo: somma dei punteggi dei primi sedici atleti per categoria per gara.

TOP3 DONNE Genova

TOP3 M25 ÷ M35
BOUROVA OLESSIA M35 RN SORI 1938,01
ROVETTA GRETA M30 BRESCIA ACQUARE` 1779,90
NALDINI GAIA M40 N GENOVESI 1757,14

TOP3 M40 ÷ M50
DE PONTI
DANIELA M50 BRESCIA ACQUARE` 2009,86
HOAG JANE ANN M50 TEAM INSUBRIKA 1943,05
FERRANDO ELEONORA M45 GENOVA N MY SPORT 1838,54

TOP3 M55 ÷ M60
GIVANNI TULLIA M55 N GENOVESI 1823,42
MARTIN CESIRA M55 RN LEGNANO 1728,70
GAVOGLIO GRAZIA M60 N RIVAROLESI 1694,59

TOP3 M65+
MARENI CRISTINA M70 ANDREA DORIA 1752,38
COLZI NICOLETTA M65 FI NUOTA EXTREMO 1426,38
RICCA ISABELLA M65 N GENOVESI 1146,77

TOP3 UOMINI Genova

TOP3 M25 ÷ M35
TAGLIAFIERRO MARCO M30 N GENOVESI 1796,33
CICCONE ANDREA M30 AQUATICA TO 1727,29
NEZI ANDREA M25 NC TORINO 1719,81

TOP3 M40 ÷ M50
TERSAR
MAURIZIO M40 BRESCIA ACQUARE`  1960,34
TRAVAINI CARLO M50 ACQUA 1 VILLAGE 1837,12
CORNELIO RICCARDO M45 AQUATICA TO 1836,07

TOP3 M55 ÷ M60
BARBAGELATA SEVERINO M55 RAPALLO N 1764,40
GALLO VITTORIO M55 FOLTZER GE 1578,04
BARONI GUIDO CARMO M60 N GENOVESI 1552,26

TOP3 M65+
ERMIRIO VITTORIO M75 RN SPEZIA 1838,62
DELLA CASA PIERINO M75 GENOVA N MY SPORT 1721,41
ZAMORANI DIEGO M65 RAPALLO N 1700,29

3° Trofeo Master Vittorino da Feltre – Piacenza | R. Consilvio

Manifestazione: 3° Trofeo Master Vittorino da Feltre

Data: 4 giugno 2017
Sede: Piacenza – Piscina Canottieri Vittorino da Feltre
Vasca: 50 metri – 8 corsie
Organizzazione: Canottieri Vittorino da Feltre

VOTO

Vasca: 9.0; Programma: 5.5 (bonus distanze lunghe); Gare disputate: 3.1; Punteggio medio: 7.0

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

A Piacenza nessun record ma ritroviamo al top delle classifiche delle migliori prestazioni i due M50 protagonisti a Genova, anche se entrambi peggiorano sensibilmente i tempi. Carlo Travaini si prende la migliore prestazione nei 50 rana con 31.01 (1007.74) e Daniela De Ponti chiude l’accoppiata 50 e 100 farfalla in 30.97 e 1.09.64 (985.47 e 1005.89).

Sempre nella farfalla doppietta M45 per Franca Bosisio in 31.35 e 1.08.70 (942.58 e 985.47), mentre nei 100 rana M35 in evidenza Nicoleta Coica che chiude in 1.17.72 raccogliendo 958.96 punti.

In campo maschile segnaliamo le prove di Paolo Felotti oro M55 nei 50 farfalla con 29.35 (934.24) e di Simone Battiston nei 100 rana M40 vinti in 1.10.49 (933.18).

Classifica di società
1 La Wellness – Milano 18.066,28
2 Prosport Acqua 16.446,24
3 SM Lombardia 14.693,25

Metodo:”fissi con premio vittoria” e cioè 9-7-6-5-4-3-2-1 punti dal 1° all’8° classificato per ogni categoria (da locandina).

TOP3 DONNE Piacenza

TOP3 M25 ÷ M35
COICA NICOLETA M35 NUOVO N BO 1885,48
FE` ELEONORA M25 PROSPORT ACQUA 1793,89
NICOLINI AMBRA M25 CAN VITTORINO 1764,79

TOP3 M40 ÷ M50
DE PONTI
DANIELA M50 BRESCIA ACQUARE` 1991,36
BOSISIO FRANCA M45 TEAM TREZZO 1918,71
BORRELLO CLIZIA M40 ASA CINISELLO 1753,96

TOP3 M55 ÷ M60
GAVOGLIO GRAZIA M60 N RIVAROLESI 1657,04
PUCCIO MARINA M55 PROSPORT SSD 1648,30
FAVA SILVIA M55 ACQUA 1 VILLAGE 1491,20

TOP3 M65+
Nessuna Atleta

TOP3 UOMINI Piacenza

TOP3 M25 ÷ M35
GALVAGNO MICHELE M35 DERTHONA N 1805,01
COLOMBO MARCO M35 SAN GIUSEPPE 1763,13
BERETTA ALBERTO M30 SM LOMBARDIA 1761,74

TOP3 M40 ÷ M50
TRAVAINI
CARLO  M50 ACQUA 1 VILLAGE 1951,17
BATTISTON SIMONE M40 FORUM SC 1854,88
STELL DAVIDE M40 B.FIT LEGNANO N 1837,32

TOP3 M55 ÷ M60
FELOTTI PAOLO M55 GONZAGA SC 1837,76
ZANZA ANDREA M55 NC 91 PARMA 1739,94
MICHIELETTO PIERLUIGI M55 SA-FA 2000 TOR 1709,50

TOP3 M65+
GROLLI ADRIANO M70 MASTERNUOTO FIDENZA 1473,63
BARBONI DINO M65 ADRIA N 1410,19
NICASTRO ANTONIO M65 ASA CINISELLO 1402,61

4° Trofeo della Regione – Catania | SC Catania

Manifestazione: 4° Trofeo della Regione

Data: 4 giugno 2017
Sede: Catania – Piscina Plaia
Vasca: 50 metri – 8 corsie
Organizzazione: società

VOTO

Vasca: 7.0; Programma: 7.0 (bonus staffette); Gare disputate: 4.2; Punteggio medio: 6.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Il protagonista fra le corsie è stato sicuramente Antonio Furia che si prende il RI dei 100 farfalla M25 nuotando un 56.69 da 964.72 punti – secondo master a scendere sotto i 57″ oltre a Maccianti da M30 – che cancella il prcedente 57.09 di Federico Filosi del 2015. Seconda vittoria nei 50 stile chiusi in 23.85 e 968.97 punti davanti a Livio Conte argento in 25.59 (903.09) che si aggiudica poi 100 stile in 56.63 (903.05) al testa a testa con l’M30 Giuseppe Risuglia oro in 56.74 (902.01).

Doppietta nella rana M30 per Simone Sciuto nei 100 con 1.08.30 (934.26) e nei 50 con 31.31 (923.03) dove Luca Platania si aggiudica gli M35 in 32.29 (907.09). In evidenza nei 50 farfalla M30 Mario Fazio Scaccianoce che vince in 26.60 (933.83), nella stessa prova ma M45 Francesco Aldisio è oro con 28.59 (916.05).

Bis di vittorie anche per l’M50 Marco Conti nei 50 stile con 26.71 (930.36) e nei 100 stile in 1.00.19 (917.29). Unica ‘quota rosa’ over-900 Laura Bianca che si aggiudcia i 200 stile M30 in 2.17.81 (922.79) e i 100 in 1.03.68 (906.56).

Manifestazione conclusa con l’Australiana mista a squadre che, proposta per la prima volta ha riscosso un incredibile successo sia fra i partecipanti che fra il pubblico presente. Una formula tecnicamente valida ma al tempo stesso aperta a quasi qualsiasi risultato e quindi incerta ed appassionante fino all’ultimo. Dopo 7 manche tiratissime, disputate su ottimi livelli cronometrici, la Sporting Club Catania con Antonino Caudullo e la Sprinteam Catania con Antonio Furia, si sono contese la vittoria finale in un 50 dorso che ha visto prevalere quest’ultimo e la Sprinteam con Dinatale, Cucè, Furia e Sapuppo, davanti a allo SC Catania con Caudullo, Conte, Gozzo e Bianca L. e alla Brizz Nuoto con Del Popolo, Sgarlata, Bongiovanni e Foti.

A tutti i partecipanti dell’Australiana un premio speciale: buono per iscrizione gratuita alla Cataniamare Sprint, 2km FIN che si disputerà a Catania il 29 luglio organizzata dalla Sicilia Nuoto e inserita nel GP Sicilia Open Water 2017; alla squadra vincitrice inoltre è andato un abbonamento gratuito per 1 mese da utilizzarsi presso la Piscina Plaia di Catania.

Classifica di società
1 Sporting Club Catania 96.340,88
2 Sprinteam Catania 67.479,46
3 Città dello Sport ‐ Catania 32.600,27

Metodo: somma dei migliori 12 piazzamenti individuali di ogni gara, sesso e categoria, massimo 2 staffette 4x50 per specialità, sesso e categoria e bonus speciale “Australiana”.

TOP3 DONNE Catania

TOP3 M25 ÷ M35
BIANCA
LAURA M30 SC CATANIA 1829,35
GANCI GRETA M30 CC LAURIA 1753,75
RUSSO GIULIA M30 SPRINTEAM 1734,19

TOP3 M40 ÷ M50
CASELLA BARBARA M40 AQUA FIT CLUB 1746,89
SCAGLIONE CONCETTA M40 WATERPOLO PA 1662,12
RUSSO GIUSEPPINA M50 EKIPE 1602,20

TOP3 M55 ÷ M60
CALINESCU SEVERINA CORA M55 SC CATANIA 1702,95
LI MANDRI FRANCESCA M55 POL NADIR PA 1456,60
TURCO MARIA M55 HDUEO S&A 1287,77

TOP3 M65+
Nessuna Atleta

TOP3 UOMINI Catania

TOP3 M25 ÷ M35
FURIA
ANTONIO M25 SPRINTEAM 1933,69
SCIUTO SIMONE M30 POL SC CATANIA 1857,29
FAZIO SCACCIANOCE MARIO M30 TORRE DEL GRIFO 1819,13

TOP3 M40 ÷ M50
CONTI MARCO M50 CC LAURIA 1847,62
ALDISIO FRANCESCO M45 SPRINTEAM 1795,68
MANAGO’ ALVARO M50 TORRE DEL GRIFO 1784,57

TOP3 M55 ÷ M60
CUZZOCREA ANTONIO M55 BRIZZ N 1669,67
GUIDI FABRIZIO M55 CIRCOLO CANOTTIERI 1656,18
STRANO VINCENZO M60 SPRINTEAM 1619,74

TOP3 M65+
NASTI GIANFRANCO M70 MEGARA AUGUSTA 1696,61
LANZAFAME ARMANDO M75 SC CATANIA 1591,96
SCIUTO CARMELO M70 POL SC CATANIA 1569,35

5° Trofeo Estivo – Putignano | CUS Bari | Barilive.it

Manifestazione: 5° Trofeo Estivo

Data: 3/4 giugno 2017
Sede: Putignano (BA) – Piscina Dna Wellness Nadir
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: CR Puglia

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 7.5 (bonus staffette); Gare disputate: 4.8; Punteggio medio: 5.0

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Nel “regionale estivo” pugliese – mancano solo le distanze lunghe e un staffetta anche se disputato in vasca corta – la miglior performer è l’M25 Mariapia Longobardi che nei 400 stile con 4.36.20 e nei 200 misti con 2.28.50 raccoglie rispettivamente 952.89 e 943.04 punti.

La rana è la specialità che al maschile produce le migliori prestazioni: Domenico Lobascio vince i 50 M25 in 30.40 (905.23), Tomaso Dilonardo è oro M45 con 32.60 (904.27), mentre Virgilio Panarese si aggiudica gli M50 in 34.20 (899.42) mettendosi in evidenza anche nella doppia distanza con 1.16.08 (904.56).

Segnaliamo inoltre le prove nei 50 e 100 dorso di Daria De Sciscolo vincitrice nelle M25 con 32.90 e 1.10.01 (880.66 e 893.75).

Classifica di società
1 Cus Bari 89.344,01
2 Adriatika Nuoto 38.914,56
3 Aquatika 38.146,10

Metodo: somma dei punteggi di tutti gli atleti e staffette della società.

TOP3 DONNE Putignano

TOP3 M25 ÷ M35
LONGOBARDI
MARIAPIA M25 CUS BARI 1895,93
DE SCISCIOLO DARIA M25 CUS BARI 1774,41
GELATO CLAUDIA M25 SC BARI 1639,07

TOP3 M40 ÷ M50
PERROTTA RAFFAELLA M45 AQUATIKA 1662,43
CECCHETTO EVA M40 MEDITERRANEO SP TA 1627,80
FRATE ANASTASIA M40 PAYTON BARI 1589,59

TOP3 M55 ÷ M60
ALLEGRINI ADRIANA M60 SOTTOSOPRA 1466,66
MELIOTA CARMELA M55 AIRON CLUB BIO-SPORT 1414,09
GIORDANO GIUSTINA M55 BRINDISI N 1327,17

TOP3 M65+
MELIS MARIA IMMACOLATA M70 BLUE TEAM STABIAE N 1532,84
SICA ANNA MARIA M65 MEDITERRANEO SP TA 1233,47

TOP3 UOMINI Putignano

TOP3 M25 ÷ M35
LA GIOIA ORONZO M25 SC BARI 1761,64
LOBASCIO DOMENICO M25 ADRIATIKA N 1754,80
PICCINNO LUCA M25 FIMCO SPORT 1753,16

TOP3 M40 ÷ M50
PANARESE
VIRGILIO M50 SOTTOSOPRA 1803,98
DILONARDO TOMMASO M45 AQUATIKA 1774,95
GIORDANO GIUSEPPE M40 NEW PIANETA BENESSERE 1703,28

TOP3 M55 ÷ M60
MARCIANO’ ARCANGELO M60 NUOVA MERIDIANA TA 1666,94
D`APRILE FRANCESCO M55 FIMCO SPORT 1641,40
LOVASCIO DARIO M55 CUS BARI 1619,89

TOP3 M65+
BENEFICO ANGELO M65 NUOVA MERIDIANA TA 1500,44
CARNEVALE GENNARO M65 IL DELFINO NA 1463,68
MAZZARO ALBERTO M70 IL DELFINO NA 1437,62

TOP10 della SETTIMANA

100 fa DE PONTI DANIELA M50 1’09″12 1013,45 (Genova)
50 ra TRAVAINI CARLO M50 30″97 1009,04  (Genova)
400 mi SORDELLI SUSANNA M60 6’24″28 1000,62 (Roma)
50 sl BOUROVA OLESSIA M35 27″11 985,98  (Genova)
100 do TERSAR MAURIZIO M40 1’01″31 985,97  (Genova)
400 sl HOAG JANE ANN M50 4’52″21 985,28  (Genova) RI
50 fa CRESCENTINI ROBERTA M40 29″81 977,86 (Roma)
100 fa BOSISIO FRANCA M45 1’08″70 976,13 (Piacenza)
400 mi TENDERINI MARCO M50 5’10″80 974,97 (Roma)
200 ra CORNIANI LIANA M60 3’22″22 974,29 (Roma) RI

TOP5 Master Precisino della SETTIMANA

50 do LANZOTTI GIACOMO M25 37″74 700,05 (Roma)
400 sl D`IPPOLITO CARLO M70 6’45″75 800,07 (Genova)
50 ra CROSA MARINA M50 52″22 699,92 (Genova)
200 sl BARBIERI MARIO M30 3’02″20 599,89 (Putignano)
200 sl PUZZUOLI MARCO M55 3’02″14 700,12 (Roma)
50 sl JESI SERGIO M55 32″07 800,12 (Roma)

MIGLIOR SQUADRA della SETTIMANA

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA – MEDIA

1. CUS BARI 126 – 685,43
2. NUOTATORI GENOVESI 113 – 732,22
3. SC CATANIA  110 – 712,58
4. ROMA NUOTO MASTER 93 – 730,19
5. A.B. TEAM 82 – 767,55

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI – numero prestazioni

Da 50 a 99 presenze gara
1. FLAMINIO SC 784,52 – 50
2. SC TUSCOLANO 782,93 – 53
3. EMPIRE S&R 780,46 – 66

Da 20 a 49 presenze gara
1. TORRE DEL GRIFO 805,55 – 27
2. GENOVA N MY SPORT 761,03 – 29
3. PROSPORT ACQUA 759,18 – 20

Da 10 a 19 presenze gara
1. ANDREA DORIA 835,56 – 10
2. BRESCIA ACQUARE` 827,18 -15
3. ONDABLU RAGUSA 806,53 – 12

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4)

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>