Select Page

Advertisement

Il Pagellino SuperMaster: Follonica e Padova a confronto

Il Pagellino SuperMaster: Follonica e Padova a confronto

Il recupero di questa settimana – QUI le altre pagelle – è per il 4° Memorial Max Zuin di Padova e la 6ª Coppa Città di Follonica.

Tutti i dettagli nella speciale rubrica il Pagellino SuperMaster che lascia parlare i numeri di questo movimento, vi presentiamo le nostre classifiche speciali (gli Under25 non sono considerati).

Individuale TOP3: suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Individuale TOP10 della settimana: calcolate senza distinzione di categoria e genere e considerando il singolo punteggio.
Individuale il Master Precisino chi si avvicina di più alla cifra tonda nel punteggio!

Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

Inoltre ad ogni manifestazione verrà assegnato un voto che decreterà il Miglior Trofeo della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara.

Ovviamente il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

MANIFESTAZIONI: 18/19 MARZO 2017

4° Memorial Max Zuin – Premiazione Società

Manifestazione: 4° Memorial Max Zuin

Data: 19 marzo 2017
Sede: Padova – Piscina del C.S. Plebiscito
Vasca: 25 metri – 6 corsie
Organizzazione: 2001 Padova

VOTO

Vasca: 7.5 ; Programma: 5.5 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 7.7 ; Punteggio medio: 7.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Tris di record anche per la manifestazione Veneta, che vede ancora una volta protagonista Monica Corò: il suo 200 rana M55 nuotato in 2.54 netti vale il primato mondiale e la migliore prestazione assoluta con 1048.05 punti; inoltre va a completare la tripletta della rana in vasca corta. Sempre l’atleta della Stile libero Preganziol stabilisce anche il nuovo record italiano ritoccando il crono che già le apparteneva nei 100 misti dove con 1.14.59 colleziona 999.33 punti.

Sempre una M55 l’autrice del terzo primato: Monica Vaccari con 32.79 nei 50 farfalla migliora il precedente 33.85 nuotato nella scorsa stagione dalla ligure Tullia Givanni. La migliore prestazione maschile è il 100 dorso M30 di Enrico Catalano che con 55.27 si ferma a pochi decimi dal proprio primato italiano e realizza 1002.53 punti.
Ottime prove anche per Sivlia Parocchi che nelle M50 vince i 100 farfalla in 1.08.81 (1001.74 p) e i 100 misti in 1.11.70 (981.45 p).

Il premio speciale in ricordo di Max Zuin – assegnato nella gara dei 100 farfalla femminili e maschili – è andato a Monica Vaccari che con 1.13.23 (1005.05) sfiora per 6 centesimi il suo fresco primato M55 ed Enrico Catalano autore di un 57.46 da 941.70 punti.

Il premio alla memoria di Daniela Zuin, sorella di Max, assegnato agli atleti di maggior esperienza è andato a Ursula Schmidt M80 e Bruno Maghelli M75.

Così Edoardo Fabrizio, responsabile della manifestazione:

Questa è stata l’edizione del Memorial più difficile dal punto di vista empatico data la scomparsa prematura anche della sorella di Max Zuin che ha nelle precedenti edizioni fatto da testimonial (sostituita quest’anno dalle figlie Veronica ed Elena) e dal punto di vista della gestione organizzativa dati i numeri della vigilia (851 atleti iscritti e 64 staffette).
Nonostante i timori, tuttavia tutto si è rivelato al di sopra di ogni più rosea aspettativa, con la conclusione di tutte le gare entro le ore 18:40 (19:25 era l’orario previsto per la conclusione). Merito di uno staff composto da 55 volontari ormai consolidato e pronto a gestire e risolvere in maniera celere ogni piccola situazione di empasse. Merito, altresì, del servizio di cronometraggio automatico di Venezia e del servizio manuale di Padova, nonchè dell’altro grado di professionalità delle due giurie che hanno presieduto al mattino e al pomeriggio l’evento. Quest’anno davvero posso dirmi felice.

Tutti i VIDEO delle ultime batterie disponibili sulla pagina Facebook Born to Swim.

Classifica di società
1 Acquaviva 2001 60.317,75
2 Nuotatori Padovani 47.962,55
3 Padovanuoto 45.355,33

Metodo: somma dei primi otto piazzamenti individuali per categoria, sesso e gara e di una sola staffetta per ogni categoria di età maschile e per ogni categoria di età femminile.

TOP3 DONNE Padova

TOP3 M25 ÷ M35
COICA NICOLETA M35 NUOVO NUOTO BO1890,75
CRACCO SARA M35 A.R.C.A.  1755,39
RAVAROTTO MARTINA M25 TEAM EUGANEO 1743,13

TOP3 M40 ÷ M50
PAROCCHI SILVIA M50 MOLINELLA N 1983,19
BORGATO CATERINA M45 PADOVANUOTO 1787,76
BARALDI GIOVANNA M45 TEAM EUGANEO 1768,17

TOP3 M55 ÷ M60
CORÒ
MONICA M55 STILE LIBERO SR 2047,38
VACCARI MONICA M55 PADOVANUOTO 1982,18
BITTANTE EMANUELA M55 ONDABLU  1794,60

TOP3 M65+
NICOLETTI CLELIA M65 MONTENUOTO 1384,63
BURATTO GIOVANNA M75 NUOTO VICENZA LIB 1266,51
ABATANGELO GIULIA M70 ONDABLU  1242,13

TOP3 UOMINI Padova

TOP3 M25 ÷ M35
CATALANO ENRICO M30 GE.SPO.LE 1944,23
MANIERO ANDREA M30 BRESCIA AQUARE’ MAFECO 1852,39
DRUSIAN SIMONE M30 A.R.C.A. 1849,05

TOP3 M40 ÷ M50
DE FELICE PIERGIORGIO M45 ACQUAVIVA 2001 1877,49
PIANCA SPINADIN FABIO M45 NOTTOLI NUOTO 1852,35
ZULIAN SIMONE M40 CN ROSA’ 1794,51

TOP3 M55 ÷ M60
FLORIT ANDREA M55 PADOVANUOTO1811,87
DELLI GUANTI GAETANO M55 NATATORIUM TV 1809,33
NICOLETTI FILIPPO M55 N PADOVANI 1721,14

TOP3 M65+
CAMMELLI LUCIANO M70 N PADOVANI 1631,99
MAGHELLI BRUNO M75 RIVIERA NUOTO 1445,65
GORI ROBERTO M70 2001 1335,88

La vasca lunga del 2017: graduatorie e bilanci

La stagione 2017 in vasca da 50 metri può dirsi conclusa: è tempo di stilare bilanci e di guardare le graduatorie! Record Mondiali Così come nel 2016, anche nel 2017 sono stati migliorati due record del mondo maschili in vasca da 50: a gennaio fu Ippei Watanabe a...
Read More

Training Lab, paradigmi di allenamento del nuoto: un esempio pratico

Nelle ultime discussioni e riflessioni sempre in tema di allenamento del nuoto moderno ci siamo quasi sempre soffermati sugli stessi punti focali: Un allenamento volto a migliorare la tecnica sempre correlata alla prestazione, quindi un programma di lavoro con...
Read More

Swimming World Cup 2017: a Tokyo tris di WRJ per la Ikee, Li cancella Wang

Si torna subito in vasca a Tokyo allo Tatsumi Interantional Swimming Center, per la penultima prova di Swimming World Cup 2017. Con Chad Le Clos e Sarah Sjöström ormai a un passo dai rispettivi successi al maschile e al femminile, il settimo appuntamento della Coppa...
Read More

Livorno ospita il 41° Trofeo Internazionale di nuoto “Mussi Lombardi Femiano”

Nel week end attesi oltre 1000 atleti, sia italiani che stranieri, venerdì incontro alla Bastia con Federica Pellegrini Livorno, 15 novembre 2017 – La 41ª edizione del Trofeo internazionale di nuoto Mussi Lombardi Femiano che vede la collaborazione di Amministrazione...
Read More

Pagellino SuperMaster 2017-18: Saronno e Trieste a confronto

Ultimo fine settimana di calma appartente con soli due trofei al nord Italia e le Distanze Speciali Lazio. La prima tappa del Circuito Nord Ovest - il 9° Trofeo Città di Saronno - è stata la manifestazione più frequentata e ha ottenuto il miglior voto in pagella....
Read More

Lifestyle, Cosa definisce un ATLETA?

Chi si allena in una squadra di nuoto conosce bene il significato della parola confronto. Il primo di essi avviene con noi stessi quando ci mettiamo alla prova non soltanto in gara ma anche in allenamento; ma c’è un altro confronto che in misura ancora maggiore può...
Read More

Trofeo 

Manifestazione: 6ª Coppa Città di Follonica

Data: 19 marzo 2017
Sede: Follonica – Piscina comunale
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: Amatori Nuoto Follonica

VOTO

Vasca: 7.5 ; Programma: 7.5 (bonus staffette, U/D separati); Gare disputate: 2.0 ; Punteggio medio: 6.5

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La migliore prestazione assoluta è ottenuta da Lucia Bussotti nei 200 misti M35 vinti in 2.31.94 e 941.95 punti, mentre al maschile è Francesco Viola a ottenre il punteggio più alto con i 400 misti chiusi in 4.53.22 che negli M35 valgono 936.02 punti.

In totale si registrano 7 prestazioni over-900 punti, la Bussotti fa il bis nei 200 dorso in 2.33.20 (912.99 p), Giulio Teodori si aggiudica i 200 farfalla M60 in 2.47.07 (914.77 p) e Massimiliano Sarti nei 100 rana M45 con 1.11.16 colleziona 914 punti. Bene nei 50 stile l’M65 Dino Samaritnai oro in 29.66 (911.33 p), mentre Marino Biancotti nei 400 stile M50 vince in 4.46.39 e 901.81 punti.

 Classifica di società
1 Firenze nuota master 33.943,92
2 Virtus Buonconvento 30.594,53
3 DLF Nuoto Livorno 29.841,84

Metodo: somma di tutti i punteggi tabellari individuali ottenuti dagli atleti della squadra.

TOP3 DONNE Follonica

TOP3 M25 ÷ M35
BUSSOTTI
LUCIA M35 AMICI NUOTO FI 1854,94
BELARDI STEFANIA M25 AMATORI N FOLLONICA 1636,70
RAZZI ELISA M35 FI NUOTA MASTER 1556,51

TOP3 M40 ÷ M50
CHERUBINI GIOVANNA M45 FLAMINIO SC 1770,79
BRUZZONE MICHELA M45 DLF NUOTO LI 1753,29
GANDI FRANCESCA M50 FI NUOTA MASTER 1751,05

TOP3 M55 ÷ M60
CALAMAI MONICA M60 FI NUOTA MASTER 1422,10
VACCAI ELISABETTA M60 DLF NUOTO LI 1246,26
GUERRIERI LAURA M55 DLF NUOTO LI 937,24

TOP3 M65+
COLZI NICOLETTA M65 FI NUOTA MASTER 1505,32
PASQUINI FRANCA M65 DUE PONTI SC 1117,98

TOP3 UOMINI Follonica

TOP3 M25 ÷ M35
VIOLA
FRANCESCO M35 ROMA NUOTO MASTER 1806,30
CAPITONI MARCO M30 AMATORI NUOTO FOLLONICA 1740,20
PUCCI MARCO M30 ROMA NUOTO MASTER 1737,66

TOP3 M40 ÷ M50
BIANCOTTI MARINO M50 DLF NUOTO LI 1747,55
CALDANI GIANLUCA M50 FI NUOTA MASTER 1693,12
CHIARELLI EMILIANO M40 FLAMINIO SC 1678,61

TOP3 M55 ÷ M60
CIANCIOSI LUCIO M60 FI NUOTA MASTER 1602,61
ORTOLANI LUCIO M60  BABEL 1597,84
GENOVESE RANIERI M60 US VIS NOVA 1551,13

TOP3 M65+
BARONTINI ILIO M65 DLF NUOTO LI 1776,71
SAMARITANI DINO M65 DLF NUOTO LI 1764,28
DE FUSCO ALBERTO M65 TESEO TESEI PORTOFERRAIO 1628,18

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>