Select Page

Advertisement

Pagellino SuperMaster speciale Regionali: Friuli VG, Liguria, Puglia, Toscana e Umbria

Pagellino SuperMaster speciale Regionali: Friuli VG, Liguria, Puglia, Toscana e Umbria

Si conclude il mese del circuito Supermaster dedicato a Campionati Regionali, con 5 regioni in vasca: Friuli Venezia Giulia, Liguria, Puglia (alla terza sessione di gara), Toscana e Umbria. Manca all’appello solo il Molise che disputerà i propri campionati il 5 marzo.

Sono 19 i nuovi record siglati, fra i quali spiccano il mondiale M40 di Samuele Pampana negli 800 stile libero nuotato in Toscana, e quattro europei grazie a Carlo Travaini nei 200 rana M50 e Luca Vigneri nei 200 dorso M50 (Liguria), Luca Di Iacovo nei 400 stile M50 (Umbria) e Marco Bravi nei 200 e 400 stile M60 (Toscana).

Tutti i dettagli nella speciale rubrica il Pagellino SuperMaster che lascia parlare i numeri di questo movimento, vi presentiamo le nostre classifiche speciali (gli Under25 non sono considerati).

Individuale TOP3: suddivise in fasce di categoria e redatte calcolando la somma dei punteggi delle due gare di ogni atleta.
Individuale TOP10 della settimana: calcolate senza distinzione di categoria e genere e considerando il singolo punteggio.
Individuale il Master Precisino chi si avvicina di più alla cifra tonda nel punteggio!

Miglior Squadra della Settimana: calcolata in termine di numero di presenze gara e punteggio medio.

Inoltre ad ogni manifestazione verrà assegnato un voto che decreterà il Miglior Campionato della Settimana, tenendo conto di diversi fattori: caratteristiche del campo gara (numero di corsie, vasca di riscaldamento, blocchi), programma gare, media punteggio della manifestazione e presenze gara.

Ovviamente il nostro voto non può tenere in considerazione dell’organizzazione, dell’accoglienza e dei servizi che sono annessi alle manifestazioni, dovremmo essere presenti a ogni trofeo e questo è complicato da realizzare.
Il nostro giudizio è puramente statistico e dato sulle informazioni che la “carta” ci trasmette e non un voto assoluto ma comparativo.

(*) Aggiornato il 02/03/2017 con statistiche della Toscana e classifiche settimanali

MANIFESTAZIONI: 25/26 FEBBRAIO 2017

CR Toscana – Firenze Nuota extremo

Manifestazione: Campionati Regionali Toscana

Data: 25/26 febbraio 2017
Sede: Livorno – Piscina Massimo Rosi
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: CR Toscana

VOTO

Vasca: 8.5; Programma: 9.5; Gare disputate: 9.5; Punteggio medio: 7.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Ricco bottino in Toscana con 9 record stabiliti fra i quali spicca come anticipato il mondiale di Samuele Pampana che ritocca il suo precedente primato degli 800 stile M40 portandolo a 8.15.69 e mette a segno la migliore prestazione assoluta dei campionati. Doppio Record europeo per l’M60 Marco Bravi che nei 400 stile lima quasi 3 secondi al suo precedente primato nuotato nella passata stagione, mentre nei 200 stile con 2.10.67 toglie lo scettro al britannico Duncan che lo detenva dal 2006!
Sei i record italiani stabiliti con un tris individuale di Stefano Dieterich al quale aggiunge altri due record di staffetta con i compagni del DLF Nuoto Livorno:

RM – 800 sl Pampana Samuele M40 8.15.69 – 1028.86 (prec. 8.18.18 2016)

RE – 400 sl Bravi Marco M60 4.36.77 – 1022.44 (prec. 4.39.40 2016)
RE – 200 sl Bravi Marco M60 2.10.67 – 999.23 (prec. 2.11.78 Duncan GBR 2006, RI 2.13.47 2017)

RI – 50 fa Dieterich Stefano  M65 30.73 – 969.74 (prec. 31.69 Sinopoli 2016)
RI – 50 sl Dieterich Stefano M65 27.91 S (prec. 28.94 Samaritani 2015)
RI – 100 sl Dieterich StefanoM65 1.03.94 – 953.39 (prec. 1.06.19 Baudi 2009)
RI – 200 do Tomellini Matteo M25 2.06.24 – 964.43 (prec. 2.06.52 Corazzi 2014)
RI – 4x50 sl M M240-280 DLF Nuoto Livorno  Dieterich-Barontini-Montanelli-Palomba 1.50.29 – 998,28
RI – 4x50 mx M M240-279 DLF Nuoto Livorno  Mannucci-Risaliti-Dieterich-Barontini 2.06.30 – 980,6

Una terza prestazione a quattro cifre arriva dal 200 dorso M35 di Marco Maccianti nuotato in 2.03.85 (1006.62 p) ad un solo decimo dal RI di Tersar, mentre nei 50 dorso con 26.51 totalizza 991.32 punti. La migliore prestazione femminile sono i 200 farfalla di Sara Papini che con 2.23.93 nelle M30 raccoglie 984.44 punti, seguita dal 50 rana M45 di Laura Molinari con 35.82 e 957.84 punti e dal 400 misti di Lucia Bussotti prima M35 in 5.19.74 (957.22 p).

In totale si registrano 85 prestazioni over-900 delle quali 22 sono oltre all’eccellenza dei 950 punti, segnaliamo i 200 stile di Pampana che negli M40 vince in 1.54.92 (999.30 p), mentr il cro9no più veloce è quello dell’M25 Francesco Moroni con 1.53.22 (971.29 p).

Classifica di Società
1 Firenze nuota extremo 223.776,91
2 DLF Nuoto Livorno 175.869,38
3 Nuoto Club Firenze 114.254,37

Metodo: somma dei punteggi degli atleti e delle staffette prime classificate.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Toscana

TOP3 M25 ÷ M35
PAPINI
SARA M30 FI NUOTA EXTREMO 1931,69
BUSSOTTI LUCIA M35 AMICI DEL NUOTO FI 1902,72
FUCINI GIULIA M30 NC FIRENZE 1847,60

TOP3 M40 ÷ M50
MOLINARI LAURA M45 DLF NUOTO LIVORNO 1899,89
PETRONI STEFANIA M50 FI NUOTA EXTREMO 1859,48
TOCCHINI ILARIA M50 NC FIRENZE 1843,26

TOP3 M55 ÷ M60
ALLEVI MARIA LUDOVICA M55 NC FIRENZE 1700,44
SPAGNOLI ELISABETTA M55 FINUOTA EXTREMO 1698,35
ROSSI FRANCESCA M55 DIMENSIONE N PONTEDERA 1674,57

TOP3 M65+
MACCHIONI FIORELLA M70 FI NUOTA EXTREMO 1541,60
COLZI NICOLETTA M65 FI NUOTA EXTREMO 1473,70
CALLEA ELISABETTA M65 FI NUOTA EXTREMO 1472,72

TOP3 UOMINI Toscana

TOP3 M25 ÷ M35
MACCIANTI MARCO M35 FI NUOTA EXTREMO 1997,94
MORONI FRANCESCO M25 POL. AMATORI PRATO 1935,64
STEFANORI ENRICO M35 FIRENZE NUOTA EXTREMO 1914,97

TOP3 M40 ÷ M50
PAMPANA SAMUELE M40 DLF NUOTO LIVORNO 2028,16
LOCOCCIOLO RAFFAELE M45 NC FIRENZE 1927,68
FRANCESCHI GIOVANNI M50 NUOTOPIU ACADEMY 1905,51

TOP3 M55 ÷ M60
BRAVI MARCO M60 AMICI DEL NUOTO FI 2021,67
RISALITI RICCARDO M55 DLF NUOTO LIVORNO 1854,03
CASATI FABIO M55 H SPORT – PRATO 1812,23

TOP3 M65+
DIETERICH STEFANO M65 DLF NUOTO LIVORNO 1923,13
TACCINI SAURO M70 NUOTOPIU ACADEMY 1712,26
ROSSI MARCO M70 FI NUOTA EXTREMO 1682,51

CR Puglia – CUS Bari | www.barilive.it

Manifestazione: Campionati Regionali Puglia

Data: 12 – 18/19 – 26 febbraio 2017
Sede: Bitonto – Piscina comunale / Piscina Nadir Putignano (BA) / Piscina Aquapool Calimera (LE)
Vasca: 25 metri – 6/8 corsie
Organizzazione: CR Puglia

VOTO

Vasca: 6.5; Programma: 9.5; Gare disputate: 9.5; Punteggio medio: 5.0

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Un movimento Master sotanzioso quello pugliese che può contare su grandi numeri e ha disputato i suoi campionati in tre fine settimana successivi.

La migliore prestazione assoluta registrata è stata quella dell’M35 Giovanni Perulli che nei 100 dorso grazie al crono di 58.83 ha collezionato 971.78 punti, secondo tabellare per Davide Pensabene autore di un 4.37.74 nei 400 misti che negli M25 vale 963.64 punti e terzo per l’M30 Mauro Manno che chiude i suoi 400 stile in 4.09.86 e 963.10 punti.

Al femminile la primatista M25 Mariapia Longobardi tenta l’attacco al proprio record dei 1500 fermandosi a poco meno di 5 secondi con 18.02.06 che frutta 955.74 punti; bene anche nei 100 misti vinti in 1.08.46 e 937.77 punti. Segnaliamo inoltre le prove di Elena Gerardi nei 50 e 100 rana M25 nuotati in 36.07 e 1.18.44 (886.61 e 896.61 p).

In totale si registrano 14 prestazioni over-900 punti, oltre a quelle già citate, fa il bis Davide Pensabene nei 200 misti oro M25 in 2.09.42 (946.76 p), stessa prova categoria M35 vinta da Pietro Bozzelli con 2.18.41 (915.11 p) che raddoppia nei 400 stile con 4.22.87 (923.12 p). La rana è la specialità che vede altre buone prove: doppietta 50 e 100 per Vincenzo Giove che si aggiudica gli M35 in 31.85 e 1.08.76 (901.73 e 910.27 p), mentre i crono più veloci arrivano dagli M25 con Domenico Lobascio in 30.68 (902.87 p) ed Enrico Tagliamonte con 1.07.21 (908.79 p).
Infine segnaliamo il 100 dorso M30 di Alessio Casalino oro in 59.75 (927.36 p) e il 50 stile di Luigi Pulimeno vinto in 24.66 (902.27 p).

Classifica di Società
1 Cus Bari 136.931,11
2 Muovi Lecce 110.510,74
3 Sport Club – Bari 96.921,52

Metodo: somma dei punteggi ottenuti in tutte le gare individuali.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Puglia

TOP3 M25 ÷ M35
LONGOBARDI
MARIAPIA M25 CUS BARI 1893,51
GERARDI ELENA M25 ICOS SC 1783,22
PATERA PAOLA M35 ADRIATIKA NUOTO 1737,84

TOP3 M40 ÷ M50
PERROTTA RAFFAELLA M45 AQUATIKA 1653,64
PETRUZZI MATILDE M40 OTRE` – NOCI 1607,21
DI TODARO NUNZIATA M50 MASTER VALENZANO 1590,85

TOP3 M55 ÷ M60
DI GIULIO MARZIA M60 SOTTOSOPRA – BRINDISI 1529,87
ALLEGRINI ADRIANA M60 SOTTOSOPRA – BRINDISI 1427,37
MELIOTA CARMELA M55 AIRON CLUB BIO-SPORT 1398,33

TOP3 M65+
VITALE VALERIA M65 BRINDISI NUOTO 1275,28
SICA ANNA MARIA M65 MEDITERRANEO SP. – TA 1232,94
GRASSO ELVIRA M80 MUOVI LECCE SSD 627,11

TOP3 UOMINI Puglia

TOP3 M25 ÷ M35
PENSABENE
DAVIDE M25 FIMCO SPORT 1910,40
MANNO MAURO M30 ICOS SC 1847,32
BOZZELLI PIETRO M35 ADRIATIKA NUOTO 1838,23

TOP3 M40 ÷ M50
DILONARDO TOMMASO M45 AQUATIKA 1772,43
NAPOLITANO IGOR M45 MUOVI LECCE 1754,49
DE TULLIO NICOLA M40 SC BARI 1714,98

TOP3 M55 ÷ M60
CAGNETTA LUIGI M55 SC BARI 1707,03
CAMPOBASSO BENIAMINO M55 SC BARI 1680,69
NATALI GABRIELE M60 AQUATIKA 1669,47

TOP3 M65+
MONACO LORENZO M70 BRINDISI NUOTO 1591,39
SICILIANI ORESTE M75 XSPORTING 1527,38
PASCALE EDMONDO M65 MEDITERRANEO SP.- TA 1504,33

CR Liguria – Genova Nuoto | R. Consilvio

Manifestazione: Campionati Regionali Liguria

Data: 26 febbraio 2017
Sede: Genova – Piscina Sciorba
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: CR Liguria

VOTO

Vasca: 9.0; Programma: 7.5; Gare disputate: 5.4; Punteggio medio: 7.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

La Liguria registra una storica vittoria di squadra della Genova Nuoto My Sport – dopo stagioni di dominio della Nuotatori Genovesi – nella classifica finale per Società indecisa fino al termine dei campionati e combattuta sul filo dei punti. Questa regione – oltra alla Calabria – è una delle poche che non presenta staffette durante il campionato che, ai fini della classifica annuale di Società, verranno disputate al Trofeo Master di Primavera a Rapallo per quanto riguarda le Mistaffette e al Trofeo Nuoto Ponente di Genova per quelle di genere.

Tanta qualità fra le corsie con due nuovi record europei e sei italiani individuali oltre a quello di staffetta in tentativo isolato nella 4x200 mista:

RE – 200 ra TRAVAINI CARLO  M50 2’27″28 – 1039,79 (prec. 2.30.94 2016)
RE – 200 do VIGNERI LUCA M50 2’13″02 – 1014,73 (prec. 2.15.71 Franceschi 2015)

RI – 1500 sl HOAG JANE ANN M50 18’27″42 – 1016,11 (prec. 18.30.10 2017)
RI – 50 sl BOUROVA OLESSIA M35 26″30 – 995,06 (prec. 26.33 2015)
RI – 100 ra ROSETTANI STEFANO M25 1’01″98 – 985,48 (prec. 1.03.36 Calcara 2016)
RI – 100 sl VIGNERI LUCA M50 55″72 – 978,64 (prec. 55.90 Rolli)
RI – 50 sl ERMIRIO VITTORIO M75 32″77 – 950,26 (prec. 34.50 Brunelleschi 2001)
RI – 1500 sl FAUCCI LOSITO LAURA M75 28’40″20 – 945,25 (prec. 31.53.89 Marting 2011)
RI – 4x200 sl Mi M120-159 Genova nuoto Ivaldi-Ferrando E-Vigneri-Michelon 8.57.25 (prec. 9.02.63 Chimera Nuoto 2016)

In totale 54 prestazioni over-900 punti delle quali ben 17 oltre i 950, oltre a quelle già menzionate segnaliamo le prove dei protagonisti della rana M25: Francesco Calcara nei 100 e 200 rana con 1.03.06 (anche lui sotto al suo precedente RI) e 2.18.58 che fruttano 983.69 e 968.60 punti, mentre nello sprint Rosettani realizza un 28.72 da 964.48 punti.
Nei 50 dorso la primatista M45 Franca Bosisio con 32.22 colleziona 965.24 punti, mentre lo sprinter austriaco M50 Alexander Placheta si misura in un inusuale 400 stile realizzando 964.09 punti grazie al suo 4.27.89.
In evidenza sempre nella rana Stefano Pacini argento nei 200 M50 in 2.39.05 (962.84 p), nella stessa distanza a farfalla bene l’M35 Alessandro Rivellini che chiude in 2.10.37 (957.43 p), mentre nei 1500 la vittoria M50 di Stefano Argiolas con 18.05.56 vale 954.10 punti.

Classifica di Società
1 Genova Nuoto My Sport 55.373,39
2 Nuotatori Genovesi 54.441,56
3 Rapallo Nuoto 27.970,68

Metodo: somma dei punteggi dei primi 8 atleti per gara e categoria.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Liguria

TOP3 M25 ÷ M35
BOUROVA
OLESSIA M35 RN SORI 1955,32
MICHELON JESSICA M25 GENOVA N MY SPORT 1823,37
LUGANO VALENTINA M35  DERTHONA NUOTO 1756,18

TOP3 M40 ÷ M50
BOSISIO FRANCA M45 TEAM TREZZO SPORT 1948,67
FERRANDO ELEONORA M45 GENOVA N MY SPORT 1849,57
RADICE CLAUDIA M50 ANDREA DORIA 1834,63

TOP3 M55 ÷ M60
GIVANNI TULLIA M55 N GENOVESI 1883,27
GARBARINO CARLA M55 ANDREA DORIA 1861,33
GAVOGLIO GRAZIA M60 N RIVAROLES 1770,41

TOP3 M65+
CANGELLI CLAUDIA M65 BERGAMO N 1697,57
FAUCCI LOSITO LAURA M75 RN SAVONA 1678,13
MARENI CRISTINA M70 ANDREA DORIA 1624,12

TOP3 UOMINI Liguria

TOP3 M25 ÷ M35
CALCARA FRANCESCO M25 FORUM – ASSAGO 1952,29
ROSETTANI STEFANO M25 RN SPEZIA 1949,96
RIVELLINI ALESSANDRO M35 ANDREA DORIA 1887,62

TOP3 M40 ÷ M50
VIGNERI LUCA M50 GENOVA N MY SPORT 1993,37
TRAVAINI CARLO ARTURO M50 ACQUA 1 VILLAGE 1956,34
D’ARIA ANTONIO M45 LERICI N MASTER 1875,22

TOP3 M55 ÷ M60
ARCA CLAUDIO M55 RN SAVONA 1886,52
PERROTTI PAOLO M55 GENOVA N MY SPORT 1833,60
PALAZZO PAOLO M55 ANDREA DORIA 1809,51

TOP3 M65+
ERMIRIO VITTORIO M75 RN SPEZIA 1896,44
DEIANA SALVATORE M70 RAPALLO NUOTO 1770,81
ZAMORANI DIEGO M65 RAPALLO NUOTO 1744,72

CR Friuli Venezia Giulia – Triestina Nuoto

Manifestazione: Campionati Regionali Friuli VG

Data: 26 febbraio 2017
Sede: Trieste – Piscina del Polo natatorio Bruno Bianchi
Vasca: 25 metri – 10 corsie
Organizzazione: CR Friuli

VOTO

Vasca: 10; Programma: 8.5; Gare disputate: 3.7; Punteggio medio: 7.0

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Il centro federale di Trieste intitolato a Bruno Bianchi ha ospitato i Regionali del Friuli Venezia Giulia che per la seconda stagione si sono disputati in separata sede rispetto al Veneto (regione con cui per molti anni ha condiviso i campionati).
Il movimento master è in crescita e ha registrato un aumento di circa il 25% nella partecipazione di questi regionali, con una organizzazione che offriva un programma quasi completo (mancano all’appello solo i 1500). Tanti i premi assegnati dal CR allo scopo di promuovere la manifestazione: oltre alle classiche medaglie per le prove individuali sono state premiate le migliori prestazioni maschili e femminili di ogni specialità (bottiglia di vino e parmigiano!), mentre le prime staffette di ogni categoria hanno ricevuto la maglietta di campione regionale. Gradite sorprese anche per i fuori regione, ogni atleta ha infatti ricevuto una bottiglia di vino!

La migliore prestazione assoluta – premiata con una targa – è stato il 400 stile M35 di Nicola Nisato che con il crono di 4.02.32 realizza un punteggio a quattro cifre di 1001.40 punti, secondo tabellare per il croato Tansek Zoran che nei 50 stile libero M50 mette a segno il secondo miglior crono di 25.51 (965.11 p) alle spalle dell’M25 Alessandro Marian con 23.35 (952.89 p).
In campo femminile brilla Cinzia Sciocchetti che si aggiudica 400 e 200 stile libero M25 con i tempi di 4.34.05 e 2.12.13 (961.07 e 940.05 p), bene anche Gaia Peracca negli 800 stile M35 vinti in 9.42 netti che fruttano 948.54 punti.

Sono 29 le prestazioni over-900 punti, in evidenza oltre ai già citati un quartetto di M30: Martina Benetton oro nei 400 stile in 4.39.75 e 936.94 punti, Andrea Gruarin vincitore degli 800 stile in 9.02.80, Mirko Cecchin e Marco Sacilotto sotto la barriera del minuto il primo nei 100 misti con 59.86 e 931.01 punti, il secondo nei 100 dorso con 59.68 (928.45 p).

Classifica di Società
1 Triestina Nuoto 78.536,67
2 G – Udine 67.595,92
3 Gymnasium Spilimbergo 61.825,07

Metodo: somma dei primi 6 punteggi ottenuti in tutte le gare individuali.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Friuli VG

TOP3 M25 ÷ M35
SCIOCCHETTI
CINZIA M25 GYMNASIUM SPILIMBERGO 1901,66
PERACCA GAIA M35 TRIESTINA NUOTO 1871,86
BENETTON MARTINA M30 NATATORIUM TV 1829,94

TOP3 M40 ÷ M50
DEGRASSI ROMINA M40 BRESCIA ACQUARE` MAFECO 1765,60
MURGIA ANNA M45 STILELIBERO – PREGANZ 1701,72
BERNARDO DANIELA M45 VV.F. TERGESTE NUOTO 1647,22

TOP3 M55 ÷ M60
STERNI LAURA M55 TRIESTINA NUOTO 1683,84
BITTANTE EMANUELA M55 ONDABLU – SANTA GIUST 1595,30
ROSSO ANTONIETTA M55 UOEI CANDIDO CABBIA – TRE 1565,03

TOP3 M65+
ABATANGELO GIULIA M70 ONDABLU – SANTA GIUST 1329,17
MANFRIN FERNANDA M75 GORIZIA NUOTO 1314,21
GIARDETTI ORNELLA M75 TAVAGNACCO NUOTO 1245,74

TOP3 UOMINI Friuli VG

TOP3 M25 ÷ M35
SACILOTTO MARCO M30 GYMNASIUM SPILIMBERGO 1847,70
GRUARIN ANDREA M30 UISP N CORDENONS 1847,69
MARIAN ALESSANDRO M25 GYMNASIUM SPILIMBERGO 1840,84

TOP3 M40 ÷ M50
ZORAN TANSEK M50 KDP PRIMORJE 1896,93
BEARZOTTI DANIELE M40 ORIZZONTI UDINE 1832,61
SABA ENRICO M45 RN ADRIA MONFALCONE 1795,71

TOP3 M55 ÷ M60
CUCE` ROSARIO M60 TRIESTINA NUOTO 1716,17
AGATI ROBERTO M55 TAVAGNACCO NUOTO 1651,52
BRIGHENTI MAURIZIO M55 G – UDINE 1639,67

TOP3 M65+
DEL BIANCO LUCIANO M80 G – UDINE 1214,43
GIACCHETTO ROBERTO M65 JESOLONUOTO 1186,76

CR Umbria – Centro Nuoto Bastia

Manifestazione: Campionati Regionali Umbria

Data: 26 febbraio 2017
Sede: Umbertide – Piscina degli Impianti Natatori Comunali
Vasca: 25 metri – 8 corsie
Organizzazione: CR Umbria

VOTO

Vasca: 7.5; Programma: 8.0; Gare disputate: 3.8; Punteggio medio: 6.5 (bonus record)

Società

Gare individuali

HIGHLIGHTS

Dominio incontrastato del Centro Nuoto Bastia ai Regionali Umbria, impreziositi del record europeo di Luca Di Iacovo nei 400 stile con il crono di 4.17.83 che negli M50 vale il tabellare di 1001.71 punti. Uno stato di forma confermato dopo il doppio primato continentale nuotato nello scorso fine settimana ai Regionali Marche nei 1500 con passaggio all’800 sempre da record (gare lunghe non presenti a questo campionato!).
La migliore prestazione femminile è invece nuotata da Serena Bianchi nei 50 stile M25 chiusi in 27.21 (942.30 p) che bissa l’oro nella doppia distanza con 1.00.23 e 927.11 punti.

Sono 15 in totale le prestazioni over-900 punti, oltre al RE supera la soglia dell’eccellenza il 50 stile M50 di Rico Rolli nuotato in 25.67 (959.10 p) che raccoglie il secondo successo nei 200 stile vinti in 2.08.13 (938.03 p). Buone prove ancora nei 400 stile grazie alle vittorie di Claudio Berrini negli M60 con 5.06.60 (922.96 p), Daniele Fontanelli negli M40 con 4.26.24 (919.13 p) che raddoppia nei 200 vinti in 2.05.11 (917.91 p) e Giuseppe Billotta M80 con 6.57.73 (901.08 p).
Roberto Giaimo è protagonista nelle “distanze di fatica” M25 con la doppietta 400 misti e 200 farfalla vinti rispettivamente in 4.55.24 e 2.14.06 (906.52 e 906.46 p).
Fra le donne si distinguono nei 50 dorso M50 Giordana Liverini oro in 34.82 e Lucia Mezzopera argento in 35.93 (930.50 e 901.75 p), mentre nei 100 rana M25 Alessia Lisetti realizza il miglior crono di 1.16.83 (915.40 p).

Classifica di Società
1 Centro Nuoto Bastia 115.426,23
2 Azzurra Race Team 80.760,19
3 Polisport – C. Castello 67.131,07

Metodo: somma dei punteggi ottenuti in tutte le gare individuali.

TOP3 di CATEGORIA

TOP3 DONNE Umbria

TOP3 M25 ÷ M35
BIANCHI
SERENA M25 AMAT.NUOTO LIB. 1869,41
LISETTI ALESSIA M25 CN BASTIA 1800,29
ROMANELLI VALERIA M30 NUOTO MONTEFELTRO 1759,96

TOP3 M40 ÷ M50
LIVERINI GIORDANA M50 FLAMINIO SC 1823,34
LATINI SILVIA M40 PISCINE STADIO FITNESS W 1756,31
SOEDERMAN KARIN MARGARETA M50 CN BASTIA 1743,10

TOP3 M55 ÷ M60
RENON TIZIANA M55 CN BASTIA 1618,19
BERNABEI MARISA M55 CN BASTIA 1589,01
SEPPOLONI PAOLA M55 AMAT.NUOTO LIB.  1296,97

TOP3 M65+
GARGIULO ROSANITA M65 PISCINE STADIO FITNESS W 1368,76
BAMBINI DANIELA M65 POLISPORT – C.CASTELL 1055,62

TOP3 UOMINI Umbria

TOP3 M25 ÷ M35
GIAIMO ROBERTO M25 GRYPHUS SC 1812,98
DENINA DAVIDE M25 GRYPHUS SC 1752,25
BENVENUTI PIETRO M30 MILANO N MASTER 1727,32

TOP3 M40 ÷ M50
ROLLI RICO M50 CN BASTIA 1897,13
FONTANELLI DANIELE M40 CN BASTIA 1837,04
REAMI LORENZO M45 CN BASTIA 1778,49

TOP3 M55 ÷ M60
BERRINI CLAUDIO M60 CN BASTIA 1819,91
GRIGNANI FRANCESCO M55 CN BASTIA 1751,10
GRIGNANI G.LUCA M55 CN BASTIA 1743,32

TOP3 M65+
BILOTTA GIUSEPPE M80 CN BASTIA 1774,01
INNAMORATI GIUSEPPE M65 CN BASTIA 1625,26
COZZARI CORRADO M65 CN BASTIA 1605,40

TOP10 della SETTIMANA

200 ra TRAVAINI CARLO M50 2’27″28 1039,79 (Liguria) RE
800 sl PAMPANA SAMUELE M40 8’15″69 1028,86 (Toscana) RM
1500 sl HOAG JANE ANN M50 18’27″42 1016,11 (Liguria) RI
200 do VIGNERI LUCA M50 2’13″02 1014,73 (Liguria) RE
200 do MACCIANTI MARCO M35 2’03″85 1006,62 (Toscana)
400 sl DI IACOVO LUCA M50 4’17″83 1001,71 (Umbria) RE
400 sl NISATO NICOLA M35 4’02″32 1001,40 (Friuli VG)
50 sl BOUROVA OLESSIA M35 26″30 995,06 (Liguria) RI
100 ra ROSETTANI STEFANO M25 1’01″98 985,48 (Liguria) RI
200 fa PAPINI SARA M30 2’23″93 984,44 (Toscana)

TOP5 Master Precisino della SETTIMANA

100 do MARCHETTI GIORGIO M35 1’21″67 700,01 (Toscana)
200 mx DE VINCENTIIS ANDREA M50 2’49″69 799,99 (Toscana)
400 sl BENSI GIADA M35 06’22″00 699,97 (Toscana)
200 sl TRAVERSO ALESSANDRO M45 2’25″46 799,95 (Liguria)
100 dorso DELLA CASA MONGIARDINO M50 1’27″82 799,93 (Liguria)

MIGLIOR SQUADRA della SETTIMANA

TOP5 – NUMERO PRESENZE GARA (MEDIA)

1. FIRENZE NUOTA EXTREMO 253 (769,66)
2. DLF NUOTO LIVORNO 202 (735,80)
3. CUS BARI ASD 170 (698,16)
4. GENOVA NUOTO MY SPORT 167 (708,56)
5. NUOTATORI GENOVESI 164 (733,85)

TOPdiFASCIA – MEDIA ATLETI (numero prestazioni)

Oltre le 100 presenze gara
1. NUOTO CLUB FIRENZE 812,97 (117)
2. CENTRO NUOTO BASTIA 777,36 (126)
3. FIRENZE NUOTA EXTREMO 769,66 (253)

Da 50 a 99 presenze gara
1. H SPORT – PRATO 782,16 (59)
2. NUOTOPIU ACADEMY 767,97 (41)
3. CANOTTIERI ARNO PISA 765,99 (52)

Da 20 a 49 presenze gara
1. ANDREA DORIA 836,17 (27)
2. LERICI NUOTO MASTER 805,91 (27)
3. RARI NANTES SAVONA 764,67 (36)

Da 10 a 19 presenze gara
1. NATATORIUM TREVISO 845,04 (10)
2. RARI NANTES SPEZIA 836,19 (13)
3. AMATORI NUOTO FOLLONICA 827,33 (14)

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>