Select Page

Autore: Luca Soligo

I Ragazzi chiudono gli Italiani di Categoria. I convocati per i Mondiali Junior

Si sono chiusi anche i Campionati Nazionali della Categoria Ragazzi – leggi il REPORT delle categorie maggiori – con lo Stadio del Nuoto di Roma palcoscenico della grande festa per gli atleti nati nel 2003-2004 maschi (totale 494) e 2005-2006 femmine (totale 322). Un totale record di 1894 presenze gara e 118 staffette, con 283 società a rappresentare la vera base del movimento natatorio italiano. Il primo giorno di gare si è rivelato subito uno dei grandi protagonisti dei Campionati, Alfonso Della Morte, napoletano della Fritz Dennerlein allenato da Riccardo Siniscalco (già coach di Massimiliano Rosolino): in tre giorni ha...

Read More

Italiani di Categoria, a Roma si chiude la stagione nazionale

Terminata la prima parte dei Campionati Nazionali di Categoria, la grande festa estiva del nuoto in chiusura della stagione agonistica italiana, che ha visto in acqua allo Stadio del Nuoto di Roma le categorie Junior, Cadetti e Senior dal 1 al 4 agosto. In questa prima parte di competizioni, hanno gareggiato 1096 atleti – 561 maschi e 535 femmine – in rappresentanza di 259 società, per un totale di 2600 presenze gara e 214 staffette. Presenti, oltre ai migliori giovani del panorama nazionale, anche alcuni atleti di ritorno dalla trasferta di Gwangju, a testimonianza di un livello sempre molto elevato...

Read More

Swim Stats | Gwangju 2019, i numeri dei Mondiali

8 medaglie: 3 ori, 2 argenti e 3 bronzi. 23 finali raggiunte, di cui 5 con le staffette, altre 11 semifinali 19 record italiani, 15 miglioramenti del record personale. Questi i grandi numeri della nazionale italiana ai Mondiali di Gwangju 20019, l’edizione più vincente della storia per i colori azzurri. RECORD Nazionali – 19 400 stile libero uomini – Gabriele Detti (3’43″23) 100 farfalla donne – Elena Di Liddo (57″18); Elena Di Liddo (57″04) 4×100 stile libero uomini – Italia 3’11″39 (Condorelli, Firgo, Dotto, Miressi) 100 rana donne – Martina Carraro 1’06″39; Arianna Castiglioni 1’06″39; Martina Carraro 1’06″36 200...

Read More

Gwangju 2019 | Day8 batterie bene mista donne. Out maschi e Cusinato

Nell’ultima mattina di batterie, l’unica soddisfazione per l’Italia arriva dalla qualificazione, con il terzo tempo generale, della 4×100 mista femminile. Eliminata, e fuori dalle 12 che vanno già all’Olimpiade, la 4×100 mista maschile; esce dalla finale anche Ilaria Cusinato nei 400 misti. 400 Misti Maschi Batterie piuttosto tranquille che vedono però l’eliminazione del campione in carica Chase Kalisz, autore di un pessimo 4’15”62 ed anche del medagliato Dávid Verrasztó, 4’16”96. Daiya Seto resta il favorito principale, potrà diventare il primo uomo a vincere tre titoli nei 400 misti. 1 SETO Daiya JPN 4:12.27 2 KNIPPING Arjan NED 4:13.46 3...

Read More

Gwangju 2019 | Day7 batterie, Pilato sotto i 30! Paltrinieri e Acerenza in finale nei 1500

La settima mattinata di batterie è stata letteralmente folgorata dall’ingresso in acqua nei 50 rana di Benedetta Pilato. La pugliese classe 2005 ha impressionato con una prestazione sensazionale, che la ha vista scendere sotto i 30 secondi e portare il record italiano a 29”98, primo tempo generale. Benissimo anche Martina Carraro, terzo crono totale. Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza, si qualificano per la finale dei 1500 stile libero. Eliminati Federica Pellegrini (per 1 centesimo) e Thomas Ceccon, ripescato Simone Sabbioni mentre passa con il quinto tempo la 4×100 mista stile. 50 Stile Libero Femmine Sarah Sjöström continua la sua...

Read More

Ultimi Tweet