La settimana dei Campionati Italiani Assoluti di Riccione si apre con la gara dei 5 km indoor per gli Assoluti e Junior e la 3 km per la categoria Ragazzi. Arriva anche il primo record italiano di categoria della manifestazione, lo stabilisce Pasquale Giordano (CC Napoli) che vince i 5 km Junior con il crono di 53’07″86 che cancella il precedente 53’26″76 di Giulio Iaccarino del 2018.

La classifica di Società Assoluti vede in vetta il GS Fiamme Oro sia in campo maschile che femminile, seguito dal Circolo Canottieri Napoli e Leosport fra i maschi e Circolo Canottieri Aniene e Team Nuoto Trento fra le femmine.

Domani scendereanno in vasca i nuotatori per cinque giorni di gare intense con 166 società per 685 atleti – 361 maschi e 327 femmine – e oltre 1500 presenze gara con il gradito ritorno delle staffette (89 formazioni iscirtte).

Sabato 9 e domenica 10 aprile batterie alle 10 mentre le finali alle 16.30; da lunedì 11 a mercoledì 13 aprile batterie sempre alle 10 mentre finali alle 17 (diretta su Rai Sport HD).

Assoluti

Nella fara femminile Ginevra Taddeucci si conferma Campionessa italiana della 5 km indoor come nelle ultime due edizioni del 2019 e 2021. L’atleta tesserata con il GS Fiamme Oro e CC Napoli ha chiuso la prova in 55’44″73, a podio anche Giulia Gabbrielleschi (GS Fiamme Oro – N Pistoiesi) seconda in 55’54″83 e Veronica Santoni (CC Aniene) seconda in 56’28″36, rimane ai  piedi del podio Barbara Pozzobon (GS Fiamme Oro/Hydros Oderzo) terza in 56’33″77.

Nel settore maschile domina la prova Marcello Guidi (GS Fiamme Oro/ RN Cagliari) con in 51’48″63, argento per Andrea Filadelli (RN Spezia) in 53’10″13 e Giuseppe Ilario (GS Fiamme Oro) bronzo in 53’45″81.

Junior

Come anticipato il titolo maschile è stato vinto da Pasquale Giordano (CC Napoli) con il nuovo record italiano di categoria in 53’07″86, argento per Tommaso Griffante (Leosport) 54’03″41, a completare il podio Vincenzo Caso (Fiamme Oro) in 54’50″29.

Vittoria femminile per Sofia Dandrea (Team Nuoto Trento) in 58″55″40 che precede Ludovica Terlizzi (Genova Nuoto My Sport) in 59’05″30 ed Eva Lenzi (H Sport Firenze) 59’36″00.

 

Velocisti in raduno a Roma, i convocati per il meeting di Lisbona

Proseguono gli allenamenti per gli atleti di interesse nazionale un gruppo di velocisti è al lavoro presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma fino al 5 febbraio, da dove partiranno con destinazione Lisbona, in Portogallo.   Nel fine settimana, 11...

Fatti di nuoto Weekly: Etico o non etico?

È mercoledì, e come ogni mercoledì che si rispetti Fatti di nuoto weekly vi viene trovare per tenervi aggiornati su nuoto e dintorni. Mentre riprendono gradualmente le gare, non sembrano placarsi le notizie extra vasca, alcune delle quali spostano il discorso sul...

Corsia4 Awards: i nostri premi al 2022 del nuoto

Pensavate che ci fossimo dimenticati? E invece no: la seconda edizione dei C4 Awards, i premi più ambiti del nuoto-web, è finalmente arrivata! Nella loro ormai classica e corretta collocazione temporale, ovvero tra i Golden Globe e gli Oscar, i premi di Corsia4 non...

EuroMeet 2023 | Doppietta Poggio in Lussemburgo, Ceccon duecentista top

È tornato il grande nuoto in Europa, è tornato infatti l’Euro Meet! Dopo due anni di assenza causa Covid-19, si è rivisto in Lussemburgo un classico dei meeting di inizio anno. Tanti i big annunciati già da tempo tra cui Le Clos, Romanchuck, e le stelle della...

1° Trofeo Time Limit, il grande nuoto a Caserta

Lo Stadio del Nuoto di Caserta ospiterà il 18 e 19 febbraio 2023, il I Trofeo Time Limit. La manifestazione di nuoto a carattere nazionale organizzata dalla società Time Limit presieduta da Andrea Sabino, con il patrocinio della Federazione Italiana Nuoto e del...

SWIM.Mi.Cup Night Edition 2023, lista degli Ammessi e Riserve

L’appuntamento si avvicina: Swim.Mi.Cup Night Edition 2023 l’11 febbraio ci regalerà un’intensa serata nella splendida piscina di Aquamore Bocconi Sport Center a Milano. Per tutti i velocisti e mezzofondisti si tratta di uno dei primi appuntamenti per gareggiare in...

Ragazze

Fra le nate 2009 Ginevra Bagaglini (Meeting Club Genzano) con 36’35″30 vince allo sprint per un solo decimo su Sofia Fiumara (Team Veneto), bronzo conquistato per Ginevra Batti (Aurelia Nuoto) con 36’44″90.

Silvia De Santis (Matrix Roma) si aggiudica il titolo fra le 2008 in 36’24″30, piazza d’onore per Matilde Varengo (Team Dimensione Nuoto) in 36’25″20 a chiudere il podio Miriam Gnecco (Lavagna 90) in 36’50″20.

Ragazzi

Fra i nati 2007 e 2008 vittoria per Domenico De Gregorio (Olimpia Sport Village) con il tempo di 33’25″50 argento per Guglielmo Lombardo (CC Napoli) terzo posto per il 2008 Kirill Braila (Olgiata 20.12) in 34’23″80.

Giovanni Filippini (Vis Sauro Nuoto Team) si prende il titolo nei 2006 in 33’05″50, argento per Erasmo Valerio (Matrix Roma) in 33’34″20 e bronzo per Florian Rossi (Asola Nuoto) in 33’42″00.

Share and Enjoy !

Shares