Si chiude domenica 29 settembre a Chun’An, in Cina, il circuito 2019 della FINA / CNSG Marathon Swim World Series con l’ultima tappa delle nove in programma in questa stagione iniziata a febbraio 2019.

Sono 47 – 29 uomini e 18 donne – fra i migliori nuotatori del mondo gli atleti iscritti alla tappa cinese, provenienti da Bolivia, Brasile, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Ungheria, Italia, Malesia, Paesi Bassi, Russia, Svezia, Singapore, Thailandia e il Venezuela.

I leader della classifica provvisoria, l’ungherese Kristóf Rasovszky e la nostra Rachele Bruni, prenderanno parte alla gara dei 10 km, al via anche i secondi classificati Matteo Furlan e Ana Marcela Cunha.

Tra gli altri atleti da tenere d’occhio per la vittoria di domenica ci sono il campione olimpico Ferry Weertman e il connazionale Marcel Schouten, il veterano brasiliano Allan do Carmo e il tedesco Andreas Waschburger; nella gara femminile osservate speciali Arianna Bridi e la cinese Xin Xin vincitrice del primo titolo iridato cinese nella storia delle acque libere agli ultimi Mondiali di Gwangju 2019 ma anche quarta alle Olimpiadi di Rio 2016.

Super Olimpiadi 2020, doppietta USA nel dorso del day8

Nonostante ci sia assolutamente vietato fare domande fuori dai canali standard, in settimana ho provato a contattare qualche collega estero per chiedere quale fosse l’anticipazione che il Commissioner ha rivelato prima del termine della scorsa giornata. Totalmente...

5 Consigli per Nuotatori principianti

Dopo un lungo di tempo di stop è tempo di rimettersi in forma, siete pronti a tornare in piscina o a iniziare una nuova avventura fra le corsie? Proviamo a darvi qualche consiglio, una mini guida per il nuoto e l'etichetta della piscina nel "nuoto libero", un buon...

Luglio e Agosto 2020, pronti per i Campionati Italiani

La Federazione Italiana Nuoto ha approvato in sede di Consiglio Federale un programma per favorire la ripresa dell’attività agonistica federale, definendo, qualora possibile, lo svolgimento di competizioni di carattere regionale, nazionale e internazionale da...

Super Olimpiadi 2020, l’Italia ha Fede. Oro nei suoi 200 stile

Per definizione, un visionario è qualcuno che riesce a vedere qualcosa con la propria mente laddove gli altri non arrivano, ma è anche un paranoico vittima di allucinazioni visive. Saper collocare le SuperOlimpiadi in uno solo di questi due scenari non è possibile, ma...

Storie di Nuoto, re Giorgio… Lamberti

Anno 2020, il primo e attualmente unico italiano nella storia del nuoto maschile a detenere un primato del mondo in vasca lunga porta il nome di Giorgio Lamberti. Il suo record mondiale dei 200 stile libero realizzato nel 1989 agli Europei di Bonn con il crono di...

23 giugno, si celebra l’Olympic Day 2020 con il più grande allenamento digitale

L'Olympic Day è una celebrazione dello sport, della salute e dell'essere il meglio che si può. Le Olimpiadi sono state fonte di ispirazione e motivazione in questi tempi difficili con la loro energia e positività. Quest'anno martedì 23 giugno 2020 il Movimento...

Come anticipato la classifica femminile vede al comando Rachele Bruni con 5050 punti (vittoria a Lac St Jean, 3 piazze d’onore e 2 bronzi) che si giocherà la vittoria finale con la fuoriclasse brasiliana Cunha (4700 punti e quattro vittorie) e l’altra azzurra Arianna Bridi (4500 punti vincitrice di Lac Megantic e Seychelles).

La classifica maschile vede saldamente al comando l’ungherese Kristóf Rasovszky (4250 pti) forte delle tre vittorie nella tappa di casa del lago Balaton e nelle due canadesi (Lac St Jean e Lac Megantic) oltre al secondo posto nella tappa inaugurale di Doha e al bronzo delle Seyschelles. Matteo Furlan occupa la seconda posizione provvisoria con 2810 punti tallonato dal tedesco Andreas Waschburger con 2620 punti.

Arrivano intanto le anticipazioni per la World Series 2020 che toccherà come di consueto quattro continenti con Doha in Qatar, come prima tappa il 15 febbraio, rispettando la tradizione degli ultimi anni.

Il circuito si sposterà quindi alle Seychelles (data da confermare) e Setubal (Portogallo) il 13 giugno. Sempre in Europa, seguirà la tappa ungherese di Balatonfured (data da confermare), prima di volare in Canada per prendere parte ai due tradizionali incontri a Lac St Jean (23 luglio) e Lac Megantic (8 agosto). Ohrid, in Macedonia e Chun’An (CHN) saranno gli ultimi due ospiti del 2020 (date da confermare).

Calendario FINA / CNSG Marathon Swim World Series 2019:

16.02 #1 Doha (QAT) – leggi il REPORT
12.05 #2 Seychelles (SEY) – leggi il REPORT
08.06 #3 Setubal (POR) – leggi il REPORT
15.06 #4 Balatonfured (HUN) – leggi il REPORT

21.07 #5 Lac St. Jean (CAN) – leggi il REPORT
03.08 #6 Lac Mégantic (CAN)
28.08 #7 Ohrid (MKD) – leggi il REPORT

07.09 #8 Chinese Taipei (TPE) – leggi il REPORT

29.09 #9 Chun’An (CHN)

Foto: FINA