Select Page

Nantou Taipei, World Series #8: Bridi seconda, Bruni e Furlan di bronzo

Nantou Taipei, World Series #8: Bridi seconda, Bruni e Furlan di bronzo

A dieci giorni di distanza dalla tappa macedone del lago Ohrid, la FINA Marathon Swim World Series si trasferisce a Nantu (Taipei) per la prima gara organizzata dalla Chinese Taipei Swimming Association. Campo gara allestito presso il Sun Moon Lake, il lago più grande del paese, 25° C la temperatura dell’acqua, percorso allestito su un circuito di circa 2 km da compiere per 5 giri.

Decisamente più nutrita la partecipazione rispetto all’ultima tappa con 43 atleti al via – 21 uomini e 22 donne – in rappresentanza di 11 nazioni: Italia ancora una volta protagonista con la conquista di tre podi. Posizioni invertite rispetto a Ohrid per Arianna Bridi che si prende l’argento davanti a Rachele Bruni, bronzo che si ripete anche nella gara maschile con Matteo Furlan.

Fra le donne successo per la fuoriclasse brasiliana Ana Marcela Cunha alla quarta vittoria nel circuito, mentre fra gli uomini è l’australiano Nicholas Sloman a prendersi il suo primo oro dopo l’argento delle Seychelles.

Nelle gara femminile ritmo alto impostato subito nei primi due giri dalla nostra Bridi che ha spezzato il gruppo con solo cinque atlete in gradi di tenere il passo: l’azzurra Bruni, la brasiliana Cunha, la tedesca Spiwoks e l’australiana Lee che ha preso il comando nel terzo giro.

Nel quinto giro la Cunha cambia il ritmo e si invola verso il traguardo toccando prima in 2h02’37″6, argento per Bridi con un distacco di 2″4, mentre Bruni vinci la battaglia per il terzo posto (+2″6) per un decimo sulla Lee.

Prima della tappa conclusiva cinese di Chun’An la classifica generale vede Rachele Bruni rimanere al comando con 5050 punti tallonata dalla brasiliana Cunha con 4700 punti e terza Arianna Bridi con 4500 punti.

22° Euro Meet | Italia protagonista nella 1ª tappa della LEN Cup

Prende forma il lungo viaggio che con l’anno nuovo ci porterà dritti verso il sogno olimpico, direzione Tokyo 2020. Un percorso che parte da lontano, con la settimana appena trascorsa che ha dato il via alle prime gare internazionali di un certo spessore di questo...

SwimStats Tokyo2020 Special | 100 Stile Libero

Inauguriamo con questo articolo un'edizione speciale per la nostra rubrica statistica che ci accompagnerà fino ai prossimi Giochi Olimpici. SwimStats Tokyo2020 Special ci racconterà la storia di ognuna delle gare olimpiche del nuoto, partendo dagli albori fino ai...

22° Euro Meet | LEN Swimming Cup #1: 12 azzurri e tanta Energy Standard

La stagione in vasca lunga è già iniziata oltreoceano con la seconda tappa della TYR Pro Swim Series a Knoxville, è il turno dell'Europa con il 22° Euro Meet di Lussemburgo che si disputerà dal 24 al 26 gennaio 2020 presso l’Aquatic Center D’Coque. La manifestazione...

TYR ProSS2020 #2 Knoxville | Brilla Regan Smith, il ritorno di Allison Schmitt

Il 2020 del nuoto nordamericano è partito con la seconda tappa delle TYR Pro Swim Series, che si è svolta tra il 16 ed il 19 dicembre a Knoxville, Tennessee, all’Allan Jones Intercollegiate Aquatic Center. TYR Pro Swim Series del 2020, che ha debuttato a Greensboro lo...

Champions Swim Series 2020, a Pechino Daiya Seto superstar

È giunta alla conclusione la seconda edizione della Champions Swim Series, per questo 2020 ridotta come numero di tappe - due al posto delle tre del 2019 - e localizzata, entrambi gli appuntamenti si sono svolti in Cina. A Pechino tornano in vasca molti dei...

Speciale MasterS: al Flaminio SC il 24° Trofeo Forum Sprint di Roma

  Data: 19 gennaio 202 Sede: Roma – Piscina Circolo Forum Roma Sport Center Vasca: 25 metri – 8 corsie Organizzazione: Forum Sport Center Classifica di Società Somma dei i 50 migliori punteggi tabellari ottenuti dagli atleti in ogni gara, indipendentemente dal...

Nella gara maschile tattica completamente diversa con l’australiano Sloman a dettare il ritmo, non particolarmente sostentuto, per i primi giri, al terzo lap l’olandese Schouten si è spostato in testa al gruppo per provare ad alzare il passo, mentre al quarto giro è stato l’atleta di casa Cho a trovarsi in testa al gruppo.

Nell’ultimo split Sloman ha ripreso le redini della gara sino al tocco finale in 1h56’31″2 lasciando a +5″6 il connazionale Hayden Cotter, mentre il nostro Matteo Furlan conquista un altro podio (+7″2) vincendo la concorrenza del tedesco Meissner (+8″).

Buona prova per Dario Verani che conclude al 5° posto con un ritardo di 9 secondi e 7 decimi.

La classifica generale vede saldamente al comando l’ungherese Kristóf Rasovszky (4250 pti) che ha optato per saltare questo evento, Matteo Furlan, consolida la seconda posizione con 2810 punti e il tedesco Andreas Waschburger la terza con 2620 punti.

Le sedi delle nove tappe previste per le World Series 2019:

16.02 #1 Doha (QAT) – leggi il REPORT
12.05 #2 Seychelles (SEY) – leggi il REPORT
08.06 #3 Setubal (POR) – leggi il REPORT
15.06 #4 Balatonfured (HUN) – leggi il REPORT

21.07 #5 Lac St. Jean (CAN) – leggi il REPORT
03.08 #6 Lac Mégantic (CAN)
28.08 #7 Ohrid (MKD) – leggi il REPORT

07.09 #8 Chinese Taipei (TPE)

29.09 #9 Chun’An (CHN)

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>