Una selezione di atelti di interesse Nazionale è al lavoro da ieri 5 luglio fino a sabato 18 luglio presso la struttura di Poggio all’Agnello a Piombino.

Allenamento collegiale, al quale partecipano 12 atleti e uno staff composto da 9 persone, tra tecnici, medico e fisioterapista, che si alterneranno durante il periodo di lavoro.

Il 2020 del fondo aveva visto a gennaio il raduno in altura a Livigno, a febbraio la prima tappa a Doha in Qatar della World Series con l’Italia a ridosso del podio grazie al quarto posto di Arianna Bridi e il quinto di Gregorio Paltrinieri.

Quindi l’annullamento dei Campionati Italiani Indoor di Riccione (15-16 marzo) e il lockdown dovuto alla pandemia.

Convocati 5 / 18 luglio 2020:

Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli), Marcello Guidi (Fiamme Oro/RN Cagliari), Pasquale Giordano (CC Napoli), Emanuele Russo (CN Posillipo), Luca Amura (Alba Oriens), Davide Marchello (Aurelia Nuoto);

Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi), Barbara Pozzobon (Fiamme Oro/Hydros), Sophie Callo (Fiamme Oro/RN Spezia), Ginevra Taddeucci (Fiamme Oro/CC Napoli), Giulia Berton (Le Bandie) e Eleonora Brotto (Team Veneto).

Nello staff, con il coordinatore tecnico e logistico Stefano Rubaudo e il direttore tecnico delle squadre Nazionali Massimo Giuliani, il tecnico federale Valerio Fusco, i tecnici Massimiliano Lombardi, Raffaele Avagnano, Andrea Volpini e Simone Menoni, il medico Sergio Crescenzi e la fisioterapista Federica Borghino.

Sydney2000 Special, la 4×100 stile e il Rock ‘n’ Roll Australiano

Meno di un mese prima dell’inizio delle Olimpiadi di Sydney, la nazionale australiana di nuoto si trova in collegiale a Melbourne. Ci sono tutti, da Michael Klim a Grant Hackett, da Ian Thorpe a Kieren Perkins. È una nazionale piena di stelle che si sta preparando per...

Training Lab, Errori biomeccanici nello stile libero come causa di infortunio nei nuotatori

In uno sport ciclico come il nuoto, l’elevata ripetitività di alcuni gesti tecnici pone inevitabilmente i nuotatori ad affrontare l’argomento infortuni. Proprio per evitare di fasciarsi la testa con assunzioni approssimative e non veritiere occorre analizzare meglio...

ISL2020 | Scopriamo i team della seconda edizione

Tramite una videoconferenza stampa in diretta da Parigi - leggi QUI l'articolo di presentazione - il Presidente Konstantin Grigorishin ed i suoi collaboratori hanno formalizzato il ritorno della International Swimming League, annunciando l’organizzazione della seconda...

Swim Stats | La storia dei 200 stile libero: Federica Pellegrini

Nel mondo del nuoto, sono pochissimi i binomi gara-atleta che si connettono automaticamente come i 200 stile libero e Federica Pellegrini. Negli ultimi 15 anni di competizioni, Fede ha vinto tutto quello che c’è da vincere, battuto record ed avversarie, rivoluzionato...

ISL2020 | l’International Swimming League ai blocchi di partenza

In un anno maledetto, che ci ha privato purtroppo ma giustamente, di tutto il meglio che c’era da aspettare acquaticamente parlando (Giochi, vi aspettiamo l’anno prossimo, niente scherzi) un lampo di speranza arriva dalla nuova lega del nuoto di Konstantin...

L’Appello dei ragazzi della piscina Marimisti di Brindisi: “vogliamo nuotare!”

Settembre è iniziato, tante sono le realtà sportive che volenti o nolenti si trovano a fare i conti con un panorama decisamente cambiato, principalmente a causa della pandemia, che ha rotto molti equilibri, in alcuni casi già putroppo precari. Oggi diamo spazio a una...

Il commento del coordinatore tecnico e logistico Stefano Rubaudo su Federnuoto:

È il primo lavoro importante di gruppo dopo il lock down.

Finora a Poggio all’Agnello si erano allenati, separatamente, dall’1 giugno in poi, Rachele Bruni, Arianna Bridi, Domenico Acerenza e Gregorio Paltrinieri.

Adesso riprendiamo finalmente un regime di normalità e per la prima volta tecnici e atleti tornano a collaborare sul campo, dopo mesi di video dirette.

Nel frattempo il gruppo degli azzurri seguito da Emanuele Sacchi prosegue gli allenamenti a Roma, mente i ragazzi seguiti da Fabrizio Antonelli da lunedì saranno anche loro al lavoro a Roma.

Questo raduno a Poggio prevede mare a piscina: due allenamenti in mare a Piombino e nove in piscina settimanali.

Foto copertina: Simone Menoni