Una selezione di atelti di interesse Nazionale è al lavoro da ieri 5 luglio fino a sabato 18 luglio presso la struttura di Poggio all’Agnello a Piombino.

Allenamento collegiale, al quale partecipano 12 atleti e uno staff composto da 9 persone, tra tecnici, medico e fisioterapista, che si alterneranno durante il periodo di lavoro.

Il 2020 del fondo aveva visto a gennaio il raduno in altura a Livigno, a febbraio la prima tappa a Doha in Qatar della World Series con l’Italia a ridosso del podio grazie al quarto posto di Arianna Bridi e il quinto di Gregorio Paltrinieri.

Quindi l’annullamento dei Campionati Italiani Indoor di Riccione (15-16 marzo) e il lockdown dovuto alla pandemia.

Convocati 5 / 18 luglio 2020:

Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli), Marcello Guidi (Fiamme Oro/RN Cagliari), Pasquale Giordano (CC Napoli), Emanuele Russo (CN Posillipo), Luca Amura (Alba Oriens), Davide Marchello (Aurelia Nuoto);

Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi), Barbara Pozzobon (Fiamme Oro/Hydros), Sophie Callo (Fiamme Oro/RN Spezia), Ginevra Taddeucci (Fiamme Oro/CC Napoli), Giulia Berton (Le Bandie) e Eleonora Brotto (Team Veneto).

Nello staff, con il coordinatore tecnico e logistico Stefano Rubaudo e il direttore tecnico delle squadre Nazionali Massimo Giuliani, il tecnico federale Valerio Fusco, i tecnici Massimiliano Lombardi, Raffaele Avagnano, Andrea Volpini e Simone Menoni, il medico Sergio Crescenzi e la fisioterapista Federica Borghino.

Nuotare senza la linea nera: intervista a Carlotta Gilli, Alessia Berra e Salvatore Urso

Siamo ancora tutti ammaliati dalle meraviglie dell’International Swimming League, quest’anno più che mai ancora di salvezza per noi appassionati di nuoto. Gare, duelli, tempi mozzafiato ci hanno fatto divertire e staccare per qualche ora la spina in questi giorni...

Campionati Australiani in corta: tempi da record dai dolphins

Regali di Natale in anticipo in arrivo dalla terra di canguri! In Australia si gareggia, con i 2020 Hancock Prospecting Australian Virtual Short Course ovvero i Campionati Nazionali in vasca corta, che si sono disputati virtualmente, con cinque sedi differenti -...

Cosa resta di questa ISL2020? 5 lati positivi per ricordarla

Si può dire tutto della International Swimming League 2020 tranne che ci abbia lasciato totalmente indifferenti. Grazie anche al fatto che la pandemia ci ha tolto qualsiasi alternativa, nel mondo del nuoto abbiamo di fatto parlato per due mesi solo di ISL, sia nel...

Un po’ di (punti) FINA nella ISL2020: la TOP10 della Finale di Budapest

Avete ancora gli occhi dilatati e il battito accelerato per le luci psichedeliche della finale ISL? Siete pronti a partire e virare come Dressel, non appena la vostra piscina riaprirà? Niente di meglio che un po' di punteggi FINA, per riabituarsi alla grigia...

ISL2020 | Il primo Global Swimming Forum, Corsia4 c’è!

Cosa ha reso la International Swimming League così interessante e diversa dal solito? Molte cose, alcune delle quali approfondiremo nelle prossime settimane. Ma una cosa è certa: ha unito intorno al nuoto appassionati da ogni parte del mondo come pochi altri eventi...

ISL2020 | Finale “mondiale” di Dressel e Cali Condors

I Cali Condors di Caeleb Dressel hanno dominato la finale dell’edizione 2020 della Interntional Swimming League, battendo i campioni uscenti Energy Standard al termine della seconda edizione della lega professionistica che, senza alcun dubbio, ha ravvivato l’autunno...

Il commento del coordinatore tecnico e logistico Stefano Rubaudo su Federnuoto:

È il primo lavoro importante di gruppo dopo il lock down.

Finora a Poggio all’Agnello si erano allenati, separatamente, dall’1 giugno in poi, Rachele Bruni, Arianna Bridi, Domenico Acerenza e Gregorio Paltrinieri.

Adesso riprendiamo finalmente un regime di normalità e per la prima volta tecnici e atleti tornano a collaborare sul campo, dopo mesi di video dirette.

Nel frattempo il gruppo degli azzurri seguito da Emanuele Sacchi prosegue gli allenamenti a Roma, mente i ragazzi seguiti da Fabrizio Antonelli da lunedì saranno anche loro al lavoro a Roma.

Questo raduno a Poggio prevede mare a piscina: due allenamenti in mare a Piombino e nove in piscina settimanali.

Foto copertina: Simone Menoni