Select Page

Regolamenti nuova stagione: i tempi limite per gli Assoluti e gare separate per Agonisti e Master

Regolamenti nuova stagione: i tempi limite per gli Assoluti e gare separate per Agonisti e Master

Il Nuoto di Fondo apre la stagione con i Campionati Italiani Indoor in programma a Riccione il 31 marzo e 1 aprile 2019.

Pubblicati i Regolamenti ufficiali la novità più evidente è quella della separazione fra Agonisti e Master sia sulla carta che in acqua.

Vediamo inoltre i nuovi tempi limite per la partecipazione ai Campionati Assoluti sulle prove dei 25 km, 10 km e 5 km.

Agonisti e Master separati

Nelle gare in cui è prevista la partecipazione sia di atleti agonisti sia di atleti master, ogni gara deve essere suddivisa in due distinte competizioni, una riservata agli atleti agonisti ed una riservata agli atleti master; in particolare:

a) nelle gare che si svolgono in circuito ed in cui il numero di atleti agonisti iscritti é superiore al 20% (venti percento) del totale degli scritti la partenza della gara riservata agli atleti master deve avvenire alla conclusione della gara riservata agli atleti agonisti;

b) nelle gare che si svolgono in circuito ed in cui il numero di atleti agonisti iscritti non è superiore al 20% (venti percento) del totale degli scritti e nelle gare che non si svolgono in circuito (c. d. “traversate”) la prima partenza della gara riservata agli atleti master deve avvenire non prima di 15 minuti dall’ultima partenza della gara riservata agli atleti agonisti.

Estratto del Regolamento Generale Nuoto in Acque Libere 2018-2019.

Una separazione che ha aperto varie discussioni sui social: in primis il “mancato” confronto fra agonisti e master che a dire il vero rimaneva ancora in essere solo in queste competizioni (in vasca sono due cose ben distinte).

Si aprono poi altri interrogativi: sarebbe possibile organizzare gare in maniera completamente separata? Si parla di gestione vera e propria delle gare che dovrebbero rimanere “sostenibili” dal punto di vista economico e organizzativo. E dai numeri del settore sembra proprio che una gara di soli agonisti purtroppo economicamente non sarebbe fattibile e quindi ecco la necessità di gareggiare “separati in casa”.

Infine non dimenticate il cartellino per il “fondo”! Da questa stagione è un cartellino differente da quello del settore nuoto, richiedetelo alla Vostra società!

Semplicemente, GRAZIA

Quasi mille nuotatori al 13° Trofeo città di Legnano - edizione 2019 - ma questa volta non parleremo di risultati, record e di vittorie. Vogliamo sottolineare come la famiglia Master è capace di riunirsi in unico abbraccio, quando uno di NOI non potrà più essere...

Sospeso in via cautelare Andrea Vergani

19 aprile 2019 Seconda Sezione: positivo Andrea Vergani (tesserato FIN), sospeso in via cautelare La Seconda Sezione del TNA - vista la richiesta di immediata sospensione dall’attività agonistica dell’atleta Andrea Vergani, tesserato presso la Federazione Italiana...

Campionati Nazionali, formata la Russia per i Mondiali a suon di record

Mentre in Gran Bretagna Adam Peaty and Co. sguazzano tra le corsie alla ricerca di un pass mondiale, non troppo lontano, più precisamente a Mosca, si sono già conclusi i Campionati Nazionali, validi come qualificazione per la rassegna iridata di Gwangju 2019. Al...

Il terrore della gara

Qualche mese fa si è rivolta da me una nuotatrice di cui chiaramente non farò il nome ma che mi ha dato il permesso di raccontare questa storia e la sua l'esperienza con la Mindfulness. È venuta per risolvere un tema di grande stress che le accadeva prima, ma...

Open di Stoccolma 2019, non solo Sjöström

Prosegue il nostro tour per le piscine internazionali, dopo il report dei Campionati Nazionali Australiani e quello della Swim Cup di Endhoven andiamo a vedere i risultati degli Open di Stoccolma 2019 dove la regina della velocità Sarah Sjöström ha messo a segno delle...

Bene gli azzurri alla Swim Cup Eindhoven | II tappa LEN Swimming Cup

Nel fine settimana scorso una selezione di 11 atleti azzurri tutta al maschile ha partecipato alla 15ª Swim Cup di Eindhoven, seconda tappa della LEN Swimming Cup. LEN Swimming Cup partita un po' nel mistero con la prima tappa in Lussemburgo - leggi QUI il report -...

Tempi limite Agonisti per gli Assoluti

Con la pubblicazione del Regolamento riservato agli agonisti (vedi link a fondo articolo) sono stati resi noti i tempi limite per la partecipazione agli Assoluti.

25 km – Sono ammessi a partecipare al Campionato Italiano solo gli atleti agonisti che hanno conseguito il tempo limite di ammissione sui 1500 o 800 stile libero come indicato di seguito:

  • 800 stile libero (donne)
    • vasca 25: 9.10.00
    • vasca 50: 9.24.00
  • 1500 stile libero (uomini)
    • vasca 25: 16.13.00
    • vasca 50: 16.45.00

Non sono ammesse le categorie Ragazzi, per le categorie Juniores e Cadetti valgono i tempi limite previsti per le prove di selezione per gare iternazionali.

10 e 5 km – Sono ammessi a partecipare al Campionato Italiano solo gli atleti agonisti che hanno conseguito il tempo limite di ammissione sui 1500 o 800 stile libero come indicato di seguito:

  • 800 stile libero (donne)
    • vasca 25: 9.03.00
    • vasca 50: 9.17.00
  • 1500 stile libero (uomini)
    • vasca 25: 15.58.00
    • vasca 50: 16.30.00

Per le categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti valgono i tempi limite previsti per le prove di selezione per gare iternazionali.

Sono ammessi a partecipare alle Selezioni per Gare Internazionali solo gli atleti agonisti che hanno conseguito il tempo limite di ammissione sui 1500 o 800 stile libero indicato nella seguente tabella:

Campionati Italiani Indoor – Riccione, 31 marzo – 1 aprile 2019

Elenco Ammessi: scarica il PDF

Programma Gare

 

31 marzo 2019

Ore 08.30 2° serie Junior Maschi
Ore 09.35 2° serie Juniores Femmine
Ore 10.35 2° serie Assoluti Maschi
Ore 11.35 2° serie Assoluti Femmine
Ore 12.40 1° serie Junior Femmine

Ore 13.40 Premiazioni Junior Femmine

Ore 16.00 1° serie Junior Maschi
Ore 17.00 1° serie Assoluti Femmine
Ore 18.05 1° serie Assoluti Maschi

Ore 19.00 Premiazioni Junior Maschi e Assoluti Maschi e Femmine

1 aprile 2019

Ore 08.45 2° serie Femmine 2006
Ore 09.25 1° serie Femmine 2006
Ore 10.10 Premiazioni Femmine 2006
Ore 10.10 2° serie Maschi 2004/2005
Ore 10.50 1° serie Maschi 2004/2005

Ore 11.30 Premiazione Maschi 2004/2005

Ore 11.30 2° serie Femmine 2005
Ore 12.10 1° serie Femmine 2005
Ore 12.50 Premiazioni Femmine 2005
Ore 12.50 2° serie maschi 2003
Ore 13.30 1° serie maschi 2003

Ore 14.15 Premiazioni Maschi 2003

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Rispondi

Ultimi Tweet

?>