Tutto pronto per la seconda tappa della FINA UltraMarathon Swim Series, si rimane in Argentina per la 21ª Maratona Acquatica Internazionale Città di Rosario che dopo quattro anni rientra nel calendario FINA.

Sabato 9 febbraio alle 15.30 gli specialisti delle lunghe distanze si misureranno nelle acque del fiume Paranà che attraversa la città di Rosario, la più grande e popolosa della provincia argentina di Santa Fe.

Dopo l’ottimo esordio azzurro alla 45ª edizione della Santa Fe – Coronda – leggi il REPORT completo – vediamo i dettagli di questa seconda tappa.

Il percorso

Il punto di partenza e arrivo sono presso la spiaggia del bagno La Florida – circa 300 metri più a sud del Rosario-Victoria Bridge il ponte sul Paranà che unisce le due città – il percorso di 15 chilometri sarà nuotato su un circuito a triangolo di circa 2 chilometri che si snoda davanti al bagno “La Florida” e “Rambla Catalunya Beach”. Sono previste circa 2 ore e 10 minuti di
competizione, in base alle condizioni del fiume.

Sydney2000 Special, la 4×100 stile e il Rock ‘n’ Roll Australiano

Meno di un mese prima dell’inizio delle Olimpiadi di Sydney, la nazionale australiana di nuoto si trova in collegiale a Melbourne. Ci sono tutti, da Michael Klim a Grant Hackett, da Ian Thorpe a Kieren Perkins. È una nazionale piena di stelle che si sta preparando per...

Training Lab, Errori biomeccanici nello stile libero come causa di infortunio nei nuotatori

In uno sport ciclico come il nuoto, l’elevata ripetitività di alcuni gesti tecnici pone inevitabilmente i nuotatori ad affrontare l’argomento infortuni. Proprio per evitare di fasciarsi la testa con assunzioni approssimative e non veritiere occorre analizzare meglio...

ISL2020 | Scopriamo i team della seconda edizione

Tramite una videoconferenza stampa in diretta da Parigi - leggi QUI l'articolo di presentazione - il Presidente Konstantin Grigorishin ed i suoi collaboratori hanno formalizzato il ritorno della International Swimming League, annunciando l’organizzazione della seconda...

Swim Stats | La storia dei 200 stile libero: Federica Pellegrini

Nel mondo del nuoto, sono pochissimi i binomi gara-atleta che si connettono automaticamente come i 200 stile libero e Federica Pellegrini. Negli ultimi 15 anni di competizioni, Fede ha vinto tutto quello che c’è da vincere, battuto record ed avversarie, rivoluzionato...

ISL2020 | l’International Swimming League ai blocchi di partenza

In un anno maledetto, che ci ha privato purtroppo ma giustamente, di tutto il meglio che c’era da aspettare acquaticamente parlando (Giochi, vi aspettiamo l’anno prossimo, niente scherzi) un lampo di speranza arriva dalla nuova lega del nuoto di Konstantin...

L’Appello dei ragazzi della piscina Marimisti di Brindisi: “vogliamo nuotare!”

Settembre è iniziato, tante sono le realtà sportive che volenti o nolenti si trovano a fare i conti con un panorama decisamente cambiato, principalmente a causa della pandemia, che ha rotto molti equilibri, in alcuni casi già putroppo precari. Oggi diamo spazio a una...

I Partecipanti

Ritroveremo in acqua i protagonisti della prima tappa a partire dal quartetto azzurro-Fiamme Oro: Barbara Pozzobon, Simone Ercoli, Francesco Ghettini ed Edoardo Stochino, gli altri stranieri Evgenij Pop Acev e Alexandar Ilievski (Macedonia), Matheus Evangelista (Brasile), Santiago Enderica (Ecuador) e Vicenia Navarro (Venezuela).

Oltre naturalmente ad un nutrito gruppo di nuotatori argentini: Cecilia Biagioli, Pilar Geijo, Romina Imwinkelried, Julia Arino, Vanesa Garcia, Erica Yensen Aquiles Balaudo, Daira Marín, Damián Blaum, Matías Díaz , Joaquín Moreno, Guillermo Bértola, Ivo Cassini, Santiago Petrucci, Martin Carrizo e Franco Gamarra.

Il circuito delle ultra maratone si prende una lunga pausa, i prossimi appuntamenti saranno nella stagione estiva a partire dal Canada a luglio per finire con la nostra Capri-Napoli a settembre:

27.07 #3 Lac St. Jean (CAN)
24.08 #4 Ohrid (MKD)
31.08 #5 Novi (CRO)
07.09 #6 Capri / Napoli (ITA)

Foto: locandina ufficiale