Tutto pronto per la seconda tappa della FINA UltraMarathon Swim Series, si rimane in Argentina per la 21ª Maratona Acquatica Internazionale Città di Rosario che dopo quattro anni rientra nel calendario FINA.

Sabato 9 febbraio alle 15.30 gli specialisti delle lunghe distanze si misureranno nelle acque del fiume Paranà che attraversa la città di Rosario, la più grande e popolosa della provincia argentina di Santa Fe.

Dopo l’ottimo esordio azzurro alla 45ª edizione della Santa Fe – Coronda – leggi il REPORT completo – vediamo i dettagli di questa seconda tappa.

Il percorso

Il punto di partenza e arrivo sono presso la spiaggia del bagno La Florida – circa 300 metri più a sud del Rosario-Victoria Bridge il ponte sul Paranà che unisce le due città – il percorso di 15 chilometri sarà nuotato su un circuito a triangolo di circa 2 chilometri che si snoda davanti al bagno “La Florida” e “Rambla Catalunya Beach”. Sono previste circa 2 ore e 10 minuti di
competizione, in base alle condizioni del fiume.

Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, una nuova realtà del nuoto

A Roma ci sono stato, più di una volta, ma solo per le gare di nuoto, prima di tutto un ripassino di geografia. Il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo si trova al centro dell'Acqua Acetosa, lontano appena due curve del Tevere dal Foro Italico. In realtà ha anche una...

I nuotatori, possono fare solo nuoto?

Nel 1968, il medico della NASA Kennet H. Cooper mise nero su bianco, in un libro chiamato Aerobics, i risultati dei suoi studi sui benefici dell’allenamento aerobico sull’essere umano. Il testo divenne presto un must per gli allenatori di tutto il mondo, ma il lavoro...

Assoluti Invernali FINP, a Lignano record mondiale per Barlaam, doppio europeo per Fantin

Archiviata anche la 14ª edizione dei Campionati Italiani Assoluti Invernali ospitati dalla piscina Bella Italia & EFA di Lignano Sabbiadoro, evento riconosciuto dal World Para Swimming che ha visto scendere in acqua un centinaio di atleti in rappresentanza di 38...

ItalNuoto e Olimpiadi | Luca Sacchi e la tradizione italiana dei misti

1992, Barcellona, Giochi della XXV Olimpiade estiva, come già accaduto nel 1988, per salvare la spedizione dobbiamo aspettare la finale dei 400 misti. Alla sua seconda apparizione tra gli otto più forti del mondo, il 24enne Luca Sacchi reduce da un biennio ad...

Assoluti 2021 confermati a Riccione dal 31 marzo al 3 aprile. Il 29 marzo fondo indoor

Il Campionato Assoluto primaverile di nuoto si svolgerà dal 31 marzo al 3 aprile allo Stadio del Nuoto di Riccione con la formula delle batterie e delle finali, eccetto che per gli 800 e 1500 stile libero che si disputeranno a serie. Il Campionato Italiano indoor di...

Raduni Nazionale: continua il lavoro a Cervinia e Roma. Il Salvamento riparte da Milano

Gli azzurri di interesse nazionale continuano la loro preparazione stagionale con diversi raduni. A Roma il Centro di preparazione olimpica Giulio Onesti vede alternarsi diversi gruppi - qui i precedenti convocati - sono al lavoro da domenica una selezione di...

I Partecipanti

Ritroveremo in acqua i protagonisti della prima tappa a partire dal quartetto azzurro-Fiamme Oro: Barbara Pozzobon, Simone Ercoli, Francesco Ghettini ed Edoardo Stochino, gli altri stranieri Evgenij Pop Acev e Alexandar Ilievski (Macedonia), Matheus Evangelista (Brasile), Santiago Enderica (Ecuador) e Vicenia Navarro (Venezuela).

Oltre naturalmente ad un nutrito gruppo di nuotatori argentini: Cecilia Biagioli, Pilar Geijo, Romina Imwinkelried, Julia Arino, Vanesa Garcia, Erica Yensen Aquiles Balaudo, Daira Marín, Damián Blaum, Matías Díaz , Joaquín Moreno, Guillermo Bértola, Ivo Cassini, Santiago Petrucci, Martin Carrizo e Franco Gamarra.

Il circuito delle ultra maratone si prende una lunga pausa, i prossimi appuntamenti saranno nella stagione estiva a partire dal Canada a luglio per finire con la nostra Capri-Napoli a settembre:

27.07 #3 Lac St. Jean (CAN)
24.08 #4 Ohrid (MKD)
31.08 #5 Novi (CRO)
07.09 #6 Capri / Napoli (ITA)

Foto: locandina ufficiale