Si è disputata a Novi in Croazia la quinta tappa della seconda edizione della FINA UltraMarathon Swim Series che terminerà il prossimo 7 settembre con la classica italiana Capri-Napoli (36 km).

Sabato 31 agosto, 21 atleti – 11 uomini e 10 donne – hanno preso il via alla maratona di 20 km che si è tenuta lungo la riviera di Crikvenica e Novi Vinodolski

Cinque gli azzurri in gara: Alice Franco, Andrea Crevatin, Francesco Ghettini, Edoardo Stochino e Nicola Tempesta.

La gara maschile è stata aperta fino agli ultimi metri, con le medaglie decise in un intervallo di sei secondi dopo oltre 4 ore di gara: l’azzurro Edoardo Stochino si prende la vittoria in 4h18’03” precedendo il macedone Evgenij Pop Acev di 3 secondi e l’altro azzurro Francesco Ghettini che ha ottenuto il bronzo con un distacco di 6 secondi.

Nicola Tempesta chiude la sua prova all’ottavo posto in 4h21’38” mentre Andrea Crevatin è 11° in 4h30’46”.

Tutti e tre i medagliati erano già saliti sul podio in questa edizione: Stochino terzo nella prima tappa di Santa Fe (ARG), Pop Acev è stato argento nella precedente tappa di casa, a Ohrid, mentre Ghettini è stato il vincitore a Santa Fe e terzo in Macedonia.

La classifica di Coppa del Mondo vede ora nelle prime tre posizioni: Pop Acev a 295 punti, Stochino a 293 punti e Ghettini a 247.

Super Olimpiadi 2020, Codia sfiora la finale. Dominio USA nel day9

Un testimonial dal passato. L’indizio dato la settimana scorsa dal Commissioner è tanto succulento quanto vago, perché se è vero che con la tecnologia NASA le SuperOlimpiadi ci hanno già fatto parlare con diversi miti del nuoto degli anni che furono, è altresì vero...

Benvenuti in PHELPS, l’evoluzione del marchio MP Michael Phelps

Phelps offre gli stessi fantastici prodotti e le tecnologie leader del mercato con un nuovo look and feel Quando minimalismo e tecnicismo si uniscono per rinnovare un brand premium per il mondo del nuoto che prende il nome di: PHELPS. Il marchio Phelps è l’evoluzione...

Training Lab, Fluidodinamica computazionale applicata allo studio della bracciata

In tutte le tecniche di nuotata è di fondamentale importanza il ruolo svolto dalla componente mano-avambraccio per la sua notevole interazione con l’elemento fluido. Il come avviene tale interazione è oggetto di studio ormai da oltre mezzo secolo, e ha vissuto alcuni...

Ariarne “Arnie” Titmus, la nuova stella australiana

È difficile trovare un’altra nazione al mondo che straveda per il nuoto come l’Australia. In Italia, nonostante il movimento di utenti ed appassionati possa contare su numeri enormi, lo sport in sé trova spazio (sempre di più, va detto) solo in occasione dei...

Super Olimpiadi 2020, doppietta USA nel dorso del day8

Nonostante ci sia assolutamente vietato fare domande fuori dai canali standard, in settimana ho provato a contattare qualche collega estero per chiedere quale fosse l’anticipazione che il Commissioner ha rivelato prima del termine della scorsa giornata. Totalmente...

5 Consigli per Nuotatori principianti

Dopo un lungo di tempo di stop è tempo di rimettersi in forma, siete pronti a tornare in piscina o a iniziare una nuova avventura fra le corsie? Proviamo a darvi qualche consiglio, una mini guida per il nuoto e l'etichetta della piscina nel "nuoto libero", un buon...

Nella gara femminile la tedesca Angela Maurer è invece riuscita a creare un divario sulla diretta avversaria – l’azzurra Alice Franco – che le ha permesso di chiudere la prova in 4h28’10” con un vantaggio di 17 secondi. Nettamente più distaccata l’argentina Romina Imwinkelriedt che conquista il bronzo con un ritardo di oltre sette minuti.

Prima medaglia per la Maurer nel 2019, mentre la nostra Alice Franco ha vinto a Ohrid ed è stato terza nel Lac St-Jean (CAN), la Imwinkelriedt ha vinto il suo secondo bronzo della stagione, dopo il precedente terzo posto a Santa Fe.

Calendario FINA UltraMarathon Swim Series 2019

03.02 #1 Santa Fe (ARG)
09.02 #2 Rosario (ARG)
27.07 #3 Lac St. Jean (CAN)
24.08 #4 Ohrid (MKD)
31.08 #5 Novi (CRO)
07.09 #6 Capri / Napoli (ITA)