Select Page

La prima gara della stagione

La prima gara della stagione

Mi presento, mi chiamo Marina, sono una nuotatrice master adulta (l’età non si dice e non si chiede) e voglio condividere con voi i miei stati emotivi da atleta che gareggia.

Mancano pochi giorni alla gara, la prima della stagione, l’ennesima della mia vita eppure… Nonostante ci sia passata chissà quante volte, sento salire una certa tensione.

Se ci faccio caso, quando mi ci va il pensiero, si stringe lo stomaco, ho una sensazione di pressione sul petto e le mani e i piedi si raffreddano.

La mente poi mi propone vari scenari, tutti poi chiaramente terribili, sportivamente parlando e io mi lascio catturare da ognuno essi.

Amo nuotare, ho esperienza, ma ogni volta mi prende così.

Mi ci sono abituata, anzi, ho semplicemente smesso di credere possa essere diverso. Intendiamoci, niente di tragico, però…

Però vorrei godermi di più l’attesa e incomincio a credere che questa tensione sia forse inutile.

Penso spesso:

di tutte le cose davvero gravi è possibile io non riesca a prendere in maniera rilassata una gara di nuoto? Che potrà mai accadere di realmente grave?”

ma queste domande non aiutano a risolvere la cosa; continuo a sentire tensione nell’addome.

46° Nico Sapio | Azzurri verso Glasgow a suon di record

Edizione Straordinaria! No, nessun TG dell'ultim'ora, ma il titolo migliore per raccontare la 46ª edizione del Trofeo Nico Sapio. Mancano i tre delle meraviglie - Pellegrini, Paltrinieri, Detti - ma ci pensano giovani e giovanissimi ad infiammare la “Sciorba” di...

Training Lab, i segreti della Resistenza dell’acqua – Drag

Quando riflettiamo sui nostri allenamenti in piscina, con lo scopo di valutarne la loro bontà ed efficacia, è bene verificare il tipo di adattamento che essi generano su noi atleti. Ovvero le numerose esercitazioni effettuate, quindi le vasche percorse, stanno...

Bruno Fratus e Brandonn Almeida, cambio di rotta per Tokyo 2020

La stagione olimpica è appena iniziata ma molti atleti sembrano non trovare pace e tranquillità in vista del grande obiettivo di Tokyo 2020. Se in Italia si è ancora perplessi sull'ennesimo cambio di guida di Ilaria Cusinato che a settembre aveva intrapreso un grande...

Padova, dal 5 al 7 novembre il Festival della Cultura Paralimpica 2019

Si è tenuta questa mattina, martedì 5 novembre, la cerimonia di apertura del secondo Festival della Cultura Paralimpica presso l'Aula Magna di Palazzo del Bo di Padova. Il Festival della Cultura Paralimpica, iniziativa del Comitato Italiano Paralimpico, prosegue il...

AKRON presenta la linea “Save the Planet”- Plastic Free

AKRON azienda leader nel segmento dello sports waterwear presenta ufficialmente la sua linea “Save the Planet” all’interno della collezione Spring/Summer 2020. “Save the Planet” diventerà un sottologo di AKRON per identificare la linea con tessuto Melville e verrà...

23° International SwimMeeting | A Bolzano Carraro da record, brilla Ceccon

È lo SwimMeeting di Bolzano il primo grande appuntamento del nuoto italiano di questa stagione, che porterà ai Giochi di Tokyo 2020 ma che per il momento punta la sua attenzione sull'evento prossimo più importante, ovvero i Campionati Europei in corta di Glasgow. Che...

Mi piace essere concentrata, ma sento nel corpo che potrei anche farne a meno di questa sensazione spiacevole.

Stasera mi alleno, il movimento mi aiuta a non pensarci troppo, lo stare con i miei compagni di squadra mi aiuta anche, ma vorrei imparare a fare a meno di questo stress.

Prima di dormire leggerò qualcosa, domani ho mille impegni e non avrò tempo di pensarci molto.

Però vorrei sapere perché

Un racconto di fantasia che prende spunto da resoconti veri…

Alessandro Nardomarino è istruttore di Mindfulness per la riduzione dello Stress, Massaggiatore e appassionato di culture orientali come Zen e Tantra.

Tiene sessioni individuali online – Atleta Mindful – di meditazione per atleti di ogni età e livello.

Visita il SITO di Alessandro

Foto: Fabio Cetti | Corsia4

About The Author

Alessandro Nardomarino

Istruttore di Mindfulenss, Operatore Shiatsu, Personal Trainer, insegnante di Postural Pilates. Parte della sua formazione è avvenuta all’interno del mondo della Meditazione, dello Zen e della ricerca interiore. E’ uno sportivo e un nuotatore.

Rispondi

Ultimi Tweet

?>