Select Page

Tutte le bugie dei nuotatori… al coach!

Tutte le bugie dei nuotatori… al coach!

Ricordate la serie televisiva “Lie To Me” dove l’attore Tim Roth nei panni di Cal Lightman tentava di smascherare i bugiardi?

Molte volte mi sono chiesta cosa avrebbe detto analizzando noi atleti.

Noi nuotatori mentiamo in continuazione…

Lo facciamo con i nostri compagni di squadra definendoci più o meno forti, lo facciamo con noi stessi quando decidiamo di saltare una serie nell’allenamento o quando ignoriamo gli ultimi 100 sciolti di defaticamento e lo facciamo con il coach quando, distratto o intento a parlare, non si accorge che abbiamo evitato qualche passaggio nel training.

L’allenatore è, probabilmente, la persona a cui abbiamo mentito più volte nel corso della nostra vita.

Storie di Nuoto: Grant Hackett, The Machine

The Machine è il soprannome che la stampa australiana ha dato a Grant Hackett nel tentativo, perfettamente riuscito, di descrivere la sua inarrestabile capacità di annientare le gare attraverso ritmi che soltanto una macchina avrebbe potuto mantenere. La precisione...

World Series, i fuoriclasse del nuoto paralimpico a Lignano

Si è tenuta la mattina del 23 maggio la conferenza stampa di presentazione della tappa di Lignano Sabbiadoro delle World Series di nuoto paralimpico, in programma dal 30 maggio al 2 giugno prossimi nella piscina del Villaggio Bella Italia. La manifestazione sarà...

Ufficializzato il calendario della ISL2019, Napoli sarà la seconda tappa

Le stelle del nuoto mondiale si troveranno in vasca per la prima edizione della International Swimming League 2019 che inizierà a ottobre e toccherà sette diverse città fra gli Stati Uniti e l'Europa. Anche l'Italia ospiterà il nuoto spettacolo: è la città di Napoli...

Sandro Campagna fra le 11 nuove stelle della International Swimming Hall of Fame

La prestigiosa cerimonia d'ingresso nella International Swimming Hall of Fame di Fort Lauderdale, in Florida si è svolta nella notte tra il 18 e il 19 maggio. Fra le undici nuove stelle del mondo acquatico è ufficialmente entrato Alessandro Campagna ora CT della...

Atlanta Swim Meet e TYR Pro Swim: fulmini e saette dagli States

Si accendono le luci d'America sul nuoto mondiale! Nel week end concentrato di emozioni dagli States, con due grandi manifestazioni che si sono sfidate a distanza a suon di nomi e tempi di spessore: TYR Pro Swim Series a Bloomington (Indiana) e Atlanta Classic Swim...

Pillole di Nuoto, flash dal mondo: c’è chi parte, chi torna e chi smette… forse

Anche maggio sembra non essere riuscito a portare la primavera, ma il mondo acquatico è sempre in fermento e ci regala le sue pillole per questa edizione tutte clorate. C'è chi ha voglia di cambiare, chi si prende una pausa o forse qualcosa di più e chi invece non...

Da bambini, al corso di nuoto, ci aiutavamo con le corsie per procedere più velocemente nella vasca e nello stesso modo in cui raccontavamo bugie al professore a scuola perché non avevamo finito i compiti, ora fingiamo di aver lasciato involontariamente gli attrezzi a bordo vasca per poter evitare una serie con pull buoy e palette ed assentarci qualche istante dall’allenamento con la squadra se troppo faticoso.

Ci sono volte in cui poi simuliamo crampi per dondolarci qualche istante sulla corsia, rilassando in realtà i nostri muscoli o giorni dove i 400 metri con la tavoletta diventano l’abile ed utile trucchetto per chiacchierare con il vicino di vasca o la compagna di squadra con cui da un po’ di tempo non ci confrontavamo sui gossip più freschi.

E in quante occasioni abbiamo chiesto al coach di poter andare al bagno per arrivare prima alla fine del training?

Probabilmente tante quante, approfittando di qualche dubbio sulla nostra tecnica, ci siamo mostrati più loquaci ed interessati del solito con l’allenatore pur di “perdere” ancora un po’ di tempo.

Noi nuotatori mentiamo in continuazione e crediamo che il coach sia vittima perfetta ed inconsapevole della nostra pigrizia…

Ma se invece anche lui conoscesse i nostri trucchetti?

Foto copertina: K. Robertson/Getty | Business Insider

About The Author

Valeria Molfino

Appassionata di nuoto e running ma soprattutto innamorata della scrittura. Blogger da sempre, ama osservare e descrivere persone e relazioni cogliendone le sottili connessioni e le sfumature più nascoste.

Ultimi Tweet

?>