Sabato 9 e domenica 10 novembre l’11° Trofeo Città di Saronno, vi aspetta! Risolti i problemi dati dall’introduzione del nuovo portale FIN che avevano un po’ penalizzato la scorsa edizione, quest’anno si torna a numeri più consistenti. Tutto ciò merito anche del Circuito Nord Ovest giunto alla quarta edizione.

La gara di Saronno è proprio l’apertura delle manifestazioni collegate a questo circuito e molte società si mostrano ormai affezionate agli appuntamenti proposti.

Le gare si svolgeranno presso la piscina comunale di Saronno – via Cesare Miola 5 – in vasca da 25 metri a 8 corsie, disponibili i blocchi di partenza con alette per la track start.

Confermato il programma sperimentato nella edizione 2018, che unisce alla tradizionale domenica di gare anche alcune distanze il sabato sera, a partire dalle 21, in tutto 11 prove individuali e 2 staffette. Vediamo il programma completo:

Sabato 9 novembre
ore 20.15: Riscaldamento
ore 21.00: 50 do – 100 fa – 400 sl

Domenica 10 novembre
ore 07.45: Riscaldamento
ore 08.45: 100 mx – 100 sl – 20′ pausa riscaldamento – 50 fa – 200 ra – MiStaff 4x50 mx

ore 14.00: Riscaldamento
ore 15.00: 50 ra – 200 sl – 20′ pausa riscaldamento – 50 sl – 100 do – 4x50 sl

Saranno premiati i primi tre classificati di ogni gara per ogni categoria, compresi gli atleti della categoria Under 25 e le staffette. Saranno premiate le prime sei Società della classifica stilata sommando i punteggi tabellari ottenuti dai primi 10 classificati di ogni categoria e gara, maschi e femmine comprensive anche dei risultati delle staffette.

Sydney2000 Special, la 4×100 stile e il Rock ‘n’ Roll Australiano

Meno di un mese prima dell’inizio delle Olimpiadi di Sydney, la nazionale australiana di nuoto si trova in collegiale a Melbourne. Ci sono tutti, da Michael Klim a Grant Hackett, da Ian Thorpe a Kieren Perkins. È una nazionale piena di stelle che si sta preparando per...

Training Lab, Errori biomeccanici nello stile libero come causa di infortunio nei nuotatori

In uno sport ciclico come il nuoto, l’elevata ripetitività di alcuni gesti tecnici pone inevitabilmente i nuotatori ad affrontare l’argomento infortuni. Proprio per evitare di fasciarsi la testa con assunzioni approssimative e non veritiere occorre analizzare meglio...

ISL2020 | Scopriamo i team della seconda edizione

Tramite una videoconferenza stampa in diretta da Parigi - leggi QUI l'articolo di presentazione - il Presidente Konstantin Grigorishin ed i suoi collaboratori hanno formalizzato il ritorno della International Swimming League, annunciando l’organizzazione della seconda...

Swim Stats | La storia dei 200 stile libero: Federica Pellegrini

Nel mondo del nuoto, sono pochissimi i binomi gara-atleta che si connettono automaticamente come i 200 stile libero e Federica Pellegrini. Negli ultimi 15 anni di competizioni, Fede ha vinto tutto quello che c’è da vincere, battuto record ed avversarie, rivoluzionato...

ISL2020 | l’International Swimming League ai blocchi di partenza

In un anno maledetto, che ci ha privato purtroppo ma giustamente, di tutto il meglio che c’era da aspettare acquaticamente parlando (Giochi, vi aspettiamo l’anno prossimo, niente scherzi) un lampo di speranza arriva dalla nuova lega del nuoto di Konstantin...

L’Appello dei ragazzi della piscina Marimisti di Brindisi: “vogliamo nuotare!”

Settembre è iniziato, tante sono le realtà sportive che volenti o nolenti si trovano a fare i conti con un panorama decisamente cambiato, principalmente a causa della pandemia, che ha rotto molti equilibri, in alcuni casi già putroppo precari. Oggi diamo spazio a una...

La Rari Nantes Saronno si sta organizzando ancora una volta per mettere alla prova la propria capacità organizzativa e per garantire la migliore accoglienza a tutti gli atleti in una struttura che si contraddistingue per pulizia ed atmosfera familiare.

Anche nell’impianto di Saronno si dovrà fare i conti però con i limiti di capienza delle tribune, come avviene ormai in molte manifestazioni: per questo motivo particolare e scrupolosa attenzione sarà dedicata al controllo dell’afflusso degli atleti. I numeri fissati appositamente dovrebbero evitare problemi, ma confidiamo nella collaborazione di tutti.

Le iscrizioni stanno andando più che bene, esauriti i posti per tutte le gare della domenica e i 400 stile libero, è possibile mettersi in lista da ttesa per le gare dei 200 e 400 stile, 200 rana mandando una mail a trofeo@rarinantessaronno.it

Per le staffette iscrizioni tramite portale entro il 3 novembre, con la possibilità di cancellazione e/o modifiche sul campo gara.

Il bar Stel all’interno dell’impianto sarà aperto per tutta la durata delle gare e sarà inoltre presente il banchetto dell’associazione “Il sogno di Lan” che sostiene il progetto “Swimming for safety” contro il rischio di annegamento infantile in Vietnam.