Come ogni inizio del nuovo anno, subito dopo le feste, si riparte con il Trofeo Forum Master Sprint giunto alla sua 23ª edizione. Lo storico trofeo, organizzato dalla società Forum Sport Center, si svolgerà domenica 13 gennaio presso la splendida piscina coperta dell’omonimo circolo e prevede oltre 800 atleti iscritti.

Da oltre vent’anni risulta l’evento master più frequentato del fine settimana e conta la presenza di numerosi atleti di livello internazionale. Negli anni, numerosi sono stati i record italiani ed europei ed è tappa obbligatoria nel calendario stagionale master.

Partner dell’organizzazione Corsia4 – che pubbliccherà foto e video della manifestazione – e Nuotostore che sarà presente all’evento con il suo store per l’acquisto di materiale tecnico.

Impianto e programma gare

Le gare si disputeranno come anticipato presso la piscina coperta del Circolo Forum Roma Sport Center in vasca da 25 metri a 8 corsie.

La vasca adiacente alla piscina sarà disponibile per tutta la durata della manifestazione per le fasi di riscaldamento e scioglimento degli atleti.

Il programma gare prevede 9 prove individuali vediamo nel dettaglio come saranno distribuite durante la giornata di gare.

Domenica 13 gennaio

ore 07.45 : Riscaldamento
ore 08.30: 100 sl – 50 ra – 100 do – 50 fa – 100 mx

ore 14.15 : Riscaldamento
ore 15.00: 100 ra – 100 fa – 50 do – 50 sl

Sydney2000 Special, la 4×100 stile e il Rock ‘n’ Roll Australiano

Meno di un mese prima dell’inizio delle Olimpiadi di Sydney, la nazionale australiana di nuoto si trova in collegiale a Melbourne. Ci sono tutti, da Michael Klim a Grant Hackett, da Ian Thorpe a Kieren Perkins. È una nazionale piena di stelle che si sta preparando per...

Training Lab, Errori biomeccanici nello stile libero come causa di infortunio nei nuotatori

In uno sport ciclico come il nuoto, l’elevata ripetitività di alcuni gesti tecnici pone inevitabilmente i nuotatori ad affrontare l’argomento infortuni. Proprio per evitare di fasciarsi la testa con assunzioni approssimative e non veritiere occorre analizzare meglio...

ISL2020 | Scopriamo i team della seconda edizione

Tramite una videoconferenza stampa in diretta da Parigi - leggi QUI l'articolo di presentazione - il Presidente Konstantin Grigorishin ed i suoi collaboratori hanno formalizzato il ritorno della International Swimming League, annunciando l’organizzazione della seconda...

Swim Stats | La storia dei 200 stile libero: Federica Pellegrini

Nel mondo del nuoto, sono pochissimi i binomi gara-atleta che si connettono automaticamente come i 200 stile libero e Federica Pellegrini. Negli ultimi 15 anni di competizioni, Fede ha vinto tutto quello che c’è da vincere, battuto record ed avversarie, rivoluzionato...

ISL2020 | l’International Swimming League ai blocchi di partenza

In un anno maledetto, che ci ha privato purtroppo ma giustamente, di tutto il meglio che c’era da aspettare acquaticamente parlando (Giochi, vi aspettiamo l’anno prossimo, niente scherzi) un lampo di speranza arriva dalla nuova lega del nuoto di Konstantin...

L’Appello dei ragazzi della piscina Marimisti di Brindisi: “vogliamo nuotare!”

Settembre è iniziato, tante sono le realtà sportive che volenti o nolenti si trovano a fare i conti con un panorama decisamente cambiato, principalmente a causa della pandemia, che ha rotto molti equilibri, in alcuni casi già putroppo precari. Oggi diamo spazio a una...

Classifica di Società e Premi

La bella novità è la nuova tipologia di premiazione della classifica per Società.

Verranno stilate tre differenti classifiche che faranno riferimento al numero di atleti per società:

  • FASCIA A da 1 a 25 iscritti;
  • FASCIA B da 26 a 50 iscritti;
  • FASCIA C 51 iscritti ed oltre

Per tutte e tre le classifiche, verranno sommati i 50 migliori punteggi tabellari ottenuti dagli atleti in ogni gara, indipendentemente dal sesso e dalla categoria.

Verranno premiate le prime 3 Società classificate di ogni fascia.

Inoltre, verranno premiati i tecnici vincitori delle singole fasce:

  • Tecnico della società vincitrice della FASCIA A, 100 € in materiale tecnico;
  • Tecnico della società vincitrice della FASCIA B, 250 € in materiale tecnico;
  • Tecnico della società vincitrice della FASCIA C, 500 € in materiale tecnico.

Medaglie per i primi tre classificati di ogni gara, categoria e sesso, mentre è previsto un premio di partecipazione per ogni atleta.

Verrà premiata la migliore prestazione assoluta e le migliori prestazioni – maschile e femminile – con materiale tecnico messo in palio da Corsia4 nelle seguenti combinate:

  • 50 e 100 rana
  • 50 e 100 farfalla
  • 50 e 100 dorso
  • 50 e 100 stile libero

Corsia4 in accordo con l’organizzazione ha deciso di istituire un premio speciale in ricordo del caro amico Emanuele che andrà al master che nei 100 stile libero si avvicinerà di più al punteggio di 709.82 punti equivalente al miglior tempo nuotato da Emanuele.

Foto: Fabio Cetti | Corsia4