Select Page

Corsia Master, i Regionali Emilia Romagna 2019 fra Bologna e Imola

Corsia Master, i Regionali Emilia Romagna 2019 fra Bologna e Imola

Come si suol dire “tutto esaurito” allo Stadio del Nuoto di Riccione, troppi impegni nel fitto calendario nazionale della piscina ormai “più amata dagli italiani”.

Nel 2019 i Campionati Regionali Emilia Romagna cambieranno sede e si svolgeranno presso la piscina Comunale “Carmen Longo” (Stadio Comunale) di Bologna – per quanto riguarda le gare individuali domenica 3 e 17 febbraio – e alla piscina Comunale “Amedeo Ruggi” di Imola per i 100 misti e le staffette domenica 24 febbraio.

Impianto e programma gare

Le gare si disputeranno come anticipato domenica 3 e 17 febbraio presso la Piscina Comunale “Carmen Longo” (Stadio Comunale) Bologna – Via dello Sport – in vasca da 50 metri e 10 corsie, mentre domenica 24 febbraio presso la Piscina Comunale “Amedeo Ruggi” di Imola – Via Oriani 2-4 – in vasca da 25 a 6 corsie.

Durante la sessione di gare a Imola sarà a disposizione una vasca da 20 mt e 3 corsie per le fasi di riscaldamento e scioglimento degli atleti; mentre per le gare a Bologna saranno previste delle pause aggiuntive come da seguente programma.

Vediamo nel dettaglio il programma gare e come saranno distribuite durante le tre sessioni disponibili:

Domenica 3 febbraio 2019 – Bologna (50 mt x 10 corsie)

Ore 8.00: Riscaldamento
Ore 8.45: 400 mx – 50 do – 100 fa – 30’ di riscaldamento – 200 sl -100 ra

Ore 14.00: Riscaldamento
Ore 14:45: 800 sl (max 80 iscritti) – 30’ di riscaldamento – 50 fa – 200 ra – 200 do

Domenica 17 febbraio 2019 – Bologna (50 mt x 10 corsie)

Ore 8.00: Riscaldamento
Ore 8.45: 400 sl – 30’ di riscaldamento – 100 do – 200 fa – 100 sl

Ore 14.00: Riscaldamento
Ore 14:45: 1.500 sl (max 60 iscritti) – 30’ di riscaldamento – 200 mx – 50 ra – 50 sl

Domenica 24 febbraio 2019 – Imola (25 mt x 6 corsie)

Ore 8.00: Riscaldamento
Ore 8.45: 100 mx – 15’ di riscaldamento – 4x50 sl F/M – MiStaffetta 4x50 mx – 4x50 mx F/M – MiStaffetta 4x50 sl

Gwangju 2019 | Day2 finali: quarta Di Liddo. Record per Megli, Carraro e Castiglioni

Un'altra giornata con sorprese per i Mondiali di nuoto che vedono una vittoria decisamente inaspettata nei 100 farfalla feminili. Tutto da copione invece nelle altre finali di programma: 100 rana e 50 farfalla uomini e 200 misti femminili. L'unica azzurra in finale...

Gwangju 2019 | Day2 batterie bene gli azzurri. Device ballerini

Una mattrina caratterizzata dalla rottura dei device del dorso che vede sfortunato protagonista il nostro Simone Sabbioni - già purtroppo penalizzato al Mondiale di Budapest 2017. Questa volta può ripetere la gara - per ben due volte! - e accedere alle semi del...

Gwangju 2019 | Day1 finali, Detti bronzo nei 400. Delusione 4×100

È il momento di fare sul serio! Gwangju ospita l'ultimo mondiale del decennio, quello pre-olimpico, dove tutti i big sono pronti alla ribalta e a prenotare una prestazione da ricordare. La mattina coreana, che per tutti noi era piena notte, ha regalato ai colori...

Gwangju 2019 | Day1 batterie, Di Liddo record. Italia avanti tutta

Un ottimo esordio per gli azurri nella vasca del Nambu Aquatics Center di Gwangju. Tutti gli atleti scesi in vasca passano il turno accedendo alle semifinali e finali del pomeriggio (ore 13.00 italiane). Prestazioni maiuscole per Elena Di Liddo che mette in mostra un...

Swim Stats | Gwangju 2019, gli Italiani ai Mondiali

Novella Calligaris, Gabriele Detti, Giorgio Lamberti, Massimiliano Rosolino, Alessio Boggiatto, Filippo Magnini, Federica Pellegrini, Alessia Filippi, Gregorio Paltrinieri: questi sono i nomi, in rigoroso ordine cronologico, degli 8 atleti italiani capaci di salire...

Andrea Vergani vola al Mondiale di Gwangju

Andrea Vergani risulta iscritto nei 50 stile libero ai prossimi 18th FINA World Championships di Gwangju, in programma dal 12 al 28 luglio prossimi. La notizia non è ancora stata ufficializzata, ma dalle pagine del sito ufficiale FIN l'atleta risulta iscritto nella...

Classifica di Società e Premi

Saranno premiati con medaglia i primi 3 classificati di ogni gara e categoria – anche U25 – solo della Regione.

La classifica finale delle Società sarà stilata sommando il punteggio dei primi 6 atleti classificati per ogni gara femminile e maschile. Saranno premiate le prime sei Società classificate.

All’interno della manifestazione si svolgerà l’12° Trofeo Regionale Under 25.

Potranno parteciparvi tutti gli atleti muniti di tesserino FIN U25 2018/2019 unito al certificato medico agonistico.

Sarà stilata una classifica di società prendendo in considerazione i primi 8 atleti classificati in ogni gara cui verranno attribuiti i seguenti punteggi: 1° 12p, 2° 10p, 3° 8p, 4° 6p, 5° 4p, 6° 2p.

Sarà premiata la prima società classificata.

Foto: FIN Emilia Romagna

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

?>