Select Page

MasterS, Italiani in Acque Libere dal 26 al 28 luglio a Civitavecchia

MasterS, Italiani in Acque Libere dal 26 al 28 luglio a Civitavecchia

La Federazione Italiana Nuoto, organizza in collaborazione con: la Società SNC CIVITAVECCHIA ed il Comitato Regionale Laziale e con il patrocinio del Comune di Civitavecchia, i Campionati Italiani Masters Acque Libere di Fondo, Mezzo Fondo e Sprint nei giorni 26, 27 e 28 Luglio 2019.

La partenza delle gare è prevista nella zona antistante la sede della SNC Civitavecchia sita in Largo Marco Galli.

Prove individuali

Venerdì 26 luglio
Fondo, km. 10.0
ore 07.30 – apertura segreteria per accredito e punzonatura
ore 09.00 – inizio gara

Le premiazioni saranno effettuate al termine della gara.

Sabato 27 luglio
Fondo, km. 5.0
ore 07.30 – apertura segreteria per accredito e punzonatura
ore 09.00 – inizio gara

Mezzofondo Sprint, 1 miglio marino
ore 14.00 – apertura segreteria per accredito e punzonatura
ore 15 .30 – inizio gara

Le premiazioni delle due prove saranno effettuate entrambe nel pomeriggio, al termine della giornata di gare.

Domenica 28 luglio
Mezzofondo, km 3.0
ore 08 .00 – apertura segreteria per accredito e punzonatura
ore 0.9.30 – inizio gara

Le premiazioni della gara e della classifica per Società saranno effettuate al termine della gara.

Team Event

Verrà elaborata una classifica complessiva delle quattro prove assegnando ad ogm società un punteggio con le seguenti modalità:

In ogni gara, ogni atleta, riceverà un punteggio in base al piazzamento nella propria categoria. Per ogni gara i punteggi saranno i seguenti:  18 punti al 1° classificato, 13 al secondo, 8 al terzo, poi 6, 5, 4, 3, 2 e 1 punto a tutti i successivi.

Agli atleti squalificati o ritirati per qualsiasi motivo, non verrà assegnato alcun punteggio.

La tabella punteggi è uguale sia per i maschi che per le femmine.

La classifica verrà calcolata sommando, per ogni Società, i punteggi ottenuti da tutti i suoi atleti classificati in ognuna delle due prove del Campionato.

Riccione 2019, Europei Lifesaving | Da oggi in vasca i Master, seguono National team e Club

Al via oggi 17 settembre fino a fine mese i Campionati Europei di Nuoto per Salvamento che vedranno gli atelti gareggiare in piscina, presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, e spostarsi per le prove in mare e sulla spiaggia, presso i Bagni 7 sul lungomare che porta a...

US National Team: i selezionati Junior e Senior

La notizia che Team USA ha diramato il roster ufficiale per il 2020 ha in poche ore fatto il giro del mondo. Si tratta del metodo americano per selezionare il gruppone di atleti - 115 in totale - che rientrano nei piani nazionali, i nuotatori sui quali Team USA ripone...

Londra 2019, World Para Swimming | L’Italia sul tetto del mondo

L’Italia ha vinto i Campionati del Mondo World Para Swimming di Londra 2019 che si sono appena conclusi. La Nazionale italiana è arrivata prima nel medagliere, superando Russia, Gran Bretagna, Ucraina, Cina e Stati Uniti, grazie a quattro medaglie d’oro, un argento e...

Londra 2019, World Para Swimming | Day4 brilla la stella di Arianna Talamona

Un'altra giornata strepitosa. Un'Italia ancora in vetta al medagliere ai Campionati del Mondo World Para Swimming che chiude il quarto giorno di gare con 12 ori, 9 argenti e 8 bronzi. Sei podi conquistati dagli azzurri, due medaglie per metallo e il bis di successi...

Storie di Nuoto: Krisztina Egerszegi, il topolino ungherese

Nella finale dei 200 dorso ai recenti Mondiali di Gwangju, Kyle Masse ha conquistato la medaglia di bronzo con il tempo di 2’06”62, lo stesso crono che, il 25 agosto 1991, Krisztina Egerszegi nuotò per vincere i Campionati Europei di Atene e registrare uno storico...

Max Di Mito, l’Allenatore delle ragazze prodigio è di nuovo in pista

Massimiliano Di Mito, in arte Max, è pronto per una nuova avventura. Non è una novità per il coach modenese quella di girare su e giù per l'Italia. Questa volta il suo cammino incontra l'Abruzzo e in particolare il progetto SDS (specialisti dello Sport con sede a...

Norme generali

Possono partecipare gli atleti tesserati per il settore Masters per l’anno agonistico in corso.
Tutti gli atleti dovranno essere in possesso del cartellino, da presentare all’atto della marcatura.

Le prove eventualmente annullate per maltempo o per sopravvenute cause di forza maggiore non verranno recuperate.

Per quanto riguarda il costume di gara e la temperatura dell’acqua, trovano applicazione le norme stabilite dalla Federazione Italiani Nuoto: vedi Regolamento generale Nuoto in Acque Libere e Regolamento Acque Libere Master per la stagione agonistica in corso.

Per quanto non specificato nei suddetti regolamenti si rimanda alle normative generali FIN.

Classifica stagionale Master

Per ogni atleta i punteggi ottenuti nelle prove saranno validi per la classifica relativa il Circuito Master Acque Libere per specialità.

I punteggi saranno definiti conformemente a quanto specificato sul Regolamento Master Acque Libere 2019.

Campionati Italiani Master

Le iscrizioni saranno aperte dal 15 giugno al 15 luglio 2019

Le iscrizioni dovranno essere effettuate obbligatoriamente con la procedura online disponibile sul portale FIN selezionando gare fondo, Eventi.

Non saranno accettate iscrizioni o variazioni su campo gara.

La quota iscrizione è fissata ad EURO 18,00 per Ògni prova gara

La quota di iscrizione non verra’ rimborsata : ne per assenza dell’atleta, ne per cancellazione gara dovuta ad avverse condizioni meteo.

vai al sito per le ISCRIZIONI

Foto copertina: FIN Sicilia

About The Author

Ultimi Tweet

?>