L’Olympic Day è una celebrazione dello sport, della salute e dell’essere il meglio che si può.

Le Olimpiadi sono state fonte di ispirazione e motivazione in questi tempi difficili con la loro energia e positività.

Quest’anno martedì 23 giugno 2020 il Movimento Olimpico celebrerà la Giornata Olimpica creando il più grande allenamento olimpico digitale di 24 ore al mondo, le persone di tutto il mondo festeggeranno diventando attivi.

Non devi essere un olimpico per essere coinvolto. Puoi partecipare anche tu!

Per scoprire la prima Giornata Olimpica dobbiamo risalire al 1947 quando il dottor Gruss, un membro ceco del CIO, presentò l’idea di una giornata olimpica mondiale alla 41ª sessione del Comitato olimpico internazionale di Stoccolma, per celebrare tutto ciò che le Olimpiadi rappresentano.

La data scelta non fu casuale, infatti il Comitato Olimpico Internazionale fu fondato alla Sorbona, a Parigi, il 23 giugno 1894, quando Pierre de Coubertin organizzò il rilancio dei Giochi Olimpici attraverso un evento sportivo quadriennale.

Il primo Olympic Day si tenne quindi il 23 giugno 1948. Nel 1978, il CIO raccomandò per la prima volta che tutti i CNO organizzassero una giornata olimpica per promuovere il movimento olimpico, inserendolo all’interno della Carta olimpica:

Si raccomanda che i CNO organizzano regolarmente (se possibile ogni anno) una giornata olimpica intesa a promuovere il movimento olimpico.

5 Consigli per Nuotatori principianti

Dopo un lungo di tempo di stop è tempo di rimettersi in forma, siete pronti a tornare in piscina o a iniziare una nuova avventura fra le corsie? Proviamo a darvi qualche consiglio, una mini guida per il nuoto e l'etichetta della piscina nel "nuoto libero", un buon...

Luglio e Agosto 2020, pronti per i Campionati Italiani

La Federazione Italiana Nuoto ha approvato in sede di Consiglio Federale un programma per favorire la ripresa dell’attività agonistica federale, definendo, qualora possibile, lo svolgimento di competizioni di carattere regionale, nazionale e internazionale da...

Super Olimpiadi 2020, l’Italia ha Fede. Oro nei suoi 200 stile

Per definizione, un visionario è qualcuno che riesce a vedere qualcosa con la propria mente laddove gli altri non arrivano, ma è anche un paranoico vittima di allucinazioni visive. Saper collocare le SuperOlimpiadi in uno solo di questi due scenari non è possibile, ma...

Storie di Nuoto, re Giorgio… Lamberti

Anno 2020, il primo e attualmente unico italiano nella storia del nuoto maschile a detenere un primato del mondo in vasca lunga porta il nome di Giorgio Lamberti. Il suo record mondiale dei 200 stile libero realizzato nel 1989 agli Europei di Bonn con il crono di...

23 giugno, si celebra l’Olympic Day 2020 con il più grande allenamento digitale

L'Olympic Day è una celebrazione dello sport, della salute e dell'essere il meglio che si può. Le Olimpiadi sono state fonte di ispirazione e motivazione in questi tempi difficili con la loro energia e positività. Quest'anno martedì 23 giugno 2020 il Movimento...

Super Olimpiadi 2020, Panziera unica azzurra in finale. USA allunga nel medagliere

Day 6 significa anche giro di boa per queste SuperOlimpiadi 2020: 5 giornate alle spalle, altre cinque davanti prima del Gran Finale di “l’evento più strabiliante che lo sport abbia mai vissuto”. Non è una mia considerazione, ma solo una delle iperboli utilizzate dal...

Il 2020 sta cercando di superare le restrizioni dovute alla pandemia oranizzando eventi virtuali.

I Comitati Olimpici Nazionali stanno diventando creativi in tutto il mondo basando gli sforzi sui tre pilastri di “muoversi”, “imparare” e “scoprire” per coinvolgere tutti, indipendentemente dall’età, dal sesso, dal contesto sociale o dalle capacità sportive.

La pagina Olympics su Instagram offrirà una giornata piena di allenamenti live guidati da atleti olimpici. Il nuoto sarà rappresentato dal campion sudafricano Cameron van der Burgh in diretta alle 11 del mattino.

Anche la Federazione Internazionale di Nuoto ha deciso di proporre una giornata di allenamenti per gli sport acquatici per celebrare insieme la giornata olimpica, fra i protagonista l’azzurra Arianna Bridi.

1. 🇬🇧 Kate Shortman & Izzy Thorpe (Artistic Swimming) ➡️ 11:00 CET
2. 🇩🇪 Leonie Beck (Open Water)➡️13:00 CET
3. 🇳🇱 Dagmar Genee (Water Polo)➡️ 14:00 CET
4. 🇮🇹 Arianna Bridi (Open Water) ➡️15:00 CET
5. 🇷🇺 Svetlana Kolesnichenko (Artistic Swimming) ➡️17:00 CET
6. 🇲🇽 Jahir Ocampo (Diving) ➡️ 19:00 CET

Foto copertina: M. Trotta / Ville De Lausanne | Olympic.org