A una settimana dal via del 57° Trofeo “Sette Colli” che si terrà dall’11 al 13 agosto nella splendida cornice dello Stadio del Nuoto di Roma, la Federazione rende noti i nomi dei convocati dal DT Cesare Butini.

La manifestazione oltre a mantenere il suo carattere internazionale assegnerà i titoli di Campione Italiano Assoluto individuale in tutte le gare individuali previste nel Campionato del Mondo in vasca lunga, non saranno invece disputate le staffette.

La manifestazione non sarà aperta al pubblico, l’accesso ai campi gara e alla tribuna Tevere di dirigenti, tecnici e atleti sarà regolamentato con accrediti predisposti sulla base delle iscrizioni.

Il sistema di iscrizioni online resterà aperto fino alle ore 23.45 di domenica 9 agosto.

I convocati

Sono trentaquattro gli azzurri convocati, 22 maschi e 12 femmine:

Domenico Acerenza (Fiammo Oro/CC Napoli), Stafano Ballo (Time limit), Federico Burdisso (Esercito/Tiro a Volo), Alessandro Bori (Fiamme Gialle/In Sport), Thomas Ceccon (Fiamme Oro/Leosport), Matteo Ciampi (CS Esercito), Piero Codia (CS Esercito/CC Aniene), Marco De Tullio (Fiamme Oro/Swim Project), Gabriele Detti (CS Esercito/In Sport), Stefano Di Cola (Marina Militare/CC Aniene), Luca Dotto (Carabinieri/Larus N), Manuel Frigo (Team Veneto), Nicolò Martinenghi (Fiamme Oro/CN Brebbia), Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino), Gregorio Paltrinieri (GS Fiamme Oro / Coopernuoto), Luca Pizzini (CS Carabinieri / Fondazione M. Bentegodi), Alessio Proietti Colonna (Marina Militare/Aurelia), Matteo Restivo (Carabinieri/RN Florentia), Simone Sabbioni (CS Esercito/Swimpro SS9), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto), Andrea Vergani (Nuotatori Milanesi), Mattia Zuin (Fiamme Oro/Nottoli N).

Ilaria Bianchi e Martina Carraro (Fiamme Azzurre/Azzurra 91), Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Team/Insubrika), Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto), Elena Di Liddo (CS Carabnieri/CC Aniene), Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/N Pistoiesi), Margherita Panziera (Fiamme Oro/CC Aniene), Federica Pellegrini, Benedetta Pilato e Simona Quadarella (CC Aniene), Silvia Scalia (Fiamme Gialle/CC Aniene), Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto).

Nello staff il Consigliere Federale Roberto Del Bianco, coordinatore tecnico scientifico settori agonostici Marco Bonifazi, il direttore tecnico Cesare Butini, il tecnico responsabile squadre giovanili Walter Bolognani, i tecnici federali Fabrizio Bastelli, Stefano Franceschi, Gianni Leoni, Stefano Morini, Matteo Giunta e Claudio Rossetto. Medico federale Lorenzo Marugo, i fisioterapisti Stefano Amirante e Alessandro Del Piero, il responsabile video analisi Ivo Ferretti, il preparatore atletico Marco Lancissi.

Programma gare

Il programma ricalca quello degli Assoluti invernali, tutte le gare si svolgeranno a serie,.

Al mattino saranno disputate le serie lente – su 10 corsie – divise in due sessioni maschi e femmine separati e al pomeriggio quelle veloci – su 8 corsie eccetto 800 e 1500 stile libero su 10 – dalle 19.00 alle 21.30 con diretta Rai Sport HD.

Nelle gare a dorso NON sarà utilizzato il dispositivo per la partenza.

Martedì 11/8
Sessione 1 – 9.00/10.00 – Maschi
50 dorso, 400 stile libero, 100 rana, 100 farfalla, 50 stile libero

Sessione 2 – 11.30/12.30 Femmine
50 farfalla, 400 stile libero, 100 rana, 50 dorso, 50 stile libero, 1500 stile libero

Sessione 3 – 19:00/21.30
50 farfalla F, 50 dorso M, 400 stile libero F/M, 100 rana F/M, 50 dorso F, 100 farfalla M, 50 stile libero F/M, 1500 stile libero F

Mercoledì 12/8
Sessione 1 – 9.00/10.00 – Femmine
100 farfalla, 100 dorso, 400 misti, 100 stile libero, 50 rana

Sessione 2 – 11.30/12.30 Maschi
200 farfalla, 100 dorso, 400 misti, 100 stile libero, 50 rana, 800 stile libero

Sessione 3 – 19:00/21.30
100 farfalla F, 200 farfalla M, 100 dorso F/M, 400 misti F/M, 100 stile libero F/M, 50 rana F/M, 800 stile libero F/M

Giovedì 13/8
Sessione 1 – 9.00/10.00 – Femmine
200 dorso, 200 farfalla, 200 rana, 200 stile libero, 200 misti, , 800 stile libero

Sessione 2 – 11.30/12.30 Maschi
200 dorso, 50 farfalla, 200 rana, 200 stile libero, 200 misti, 1500 stile libero

Sessione 3 – 19:00/21.30
200 dorso M/F, 50 farfalla M, 200 farfalla F, 200 rana M/F, 200 stile libero M/F, 200 misti M/F, 1500 stile libero M

Trofeo “Mario Saini” – Classifica per Nazioni

In base ai risultati di tutte le gare del Trofeo Sette Colli verrà stilata una Classifica per Nazioni, per l’assegnazione annuale e definitiva del Trofeo intitolato a Mario Saini, con le seguenti modalità:

  • in ogni gara saranno assegnati i seguenti punteggi ai primi sei atleti classificati: 7 punti al 1°, 5 punti al 2°, 4 punti al 3°, 3 punti al 4°, 2 punti al 5° e 1 punto al 6° classificato; in caso di parità di piazzamento i punti saranno divisi tra i concorrenti;
  • a ogni atleta verranno accreditati tutti i punteggi conseguiti con i propri piazzamenti;
  • per ogni Nazione si terrà conto dei nuotatori con i maggiori punteggi complessivi fino a un massimo di 5 atleti (indifferentemente uomini o donne);
  • il Trofeo “Mario Saini” sarà assegnato alla nazione prima classificata per somma di punteggi; in caso di parità il Trofeo sarà assegnato alla Nazione con la migliore media di punti per atleta classificato;
  • nel caso la Nazione vincitrice sia l’Italia, il Trofeo sarà assegnato alla Società che avrà concorso alla classifica finale con la maggior frazione di punteggio.

Foto: Fabio Cetti | KCS Media