Select Page

A Omaha i Trials USA per Tokyo 2020. US Open e Junior insieme nel post olimpiade

A Omaha i Trials USA per Tokyo 2020. US Open e Junior insieme nel post olimpiade

Tempo di date e cambiamenti per il nuoto americano, i Trials Olimpici di Tokyo 2020 si terranno dal 21 al 28 giugno a Omaha (Nebraska) che ospiterà la manifestazione per la quarta volta. Il primo giorno della manifestazione si terrà 5 settimane prima dell’inizio del nuoto ai Giochi un periodo leggermente più corto rispetto alle sei settimane programmate in occasione delle Olimpiadi di Rio 2016.

Novità per l’anno olimpico sarà invece il meeting unico per gli US Open e USA Swimming Junior National Championships che si disputerà dal 4 all’8 agosto 2020 allo IUPUI Natatorium di Indianapolis (Indiana).

La squadra americana non è nuova al disputare i Trials così in prossimità dell’evento olimpico, mediamente infatti il gap fra le due manifestazioni è stato di cinque settimane e mezzo, tranne in occasione di Barcellona 1992 e Atlanta 1996 (circa quattro mesi).

2020 Tokyo – June 21 July 25 (35 giorni)
2016 Rio de Janeiro – June 26 August 6 (41 giorni)
2012 Londra – June 25 July 28 (33 giorni)
2008 Pechino – June 29 August 9 (41 giorni)
2004 Atene – July 7 August 14 (38 giorni)
2000 Sydney – August 9 September 16 (38 giorni)
1996 Atlanta – March 6 July 20 (136 giorni)
1992 Barcellona – March 1 July 26 (147 giorni)
1988 Seul – August 8 September 18 (41 giorni)
1984 Los Angeles – June 25 July 29 (34 giorni)
1980 Mosca – il team USA non ha partecipato
1976 Montréal – June 16 July 18 (32 giorni)
1972 Monaco di Baviera – August 2 August 28 (26 giorni)
1968 Città del Messico – August 24 October 17 (54 giorni)
1964 Tokyo – August 29 October 11 (50 giorni)
1960 Roma – August 2 August 26 (24 giorni)

[Fonte Swimming World]

9° Trofeo Città di Milano, spettacolo assicurato con Pellegrini, Paltrinieri, Detti, Le Clos, Cseh e Hosszú

Meno di dieci giorni al Trofeo Città di Milano 2019, quello che ormai è un appuntamento atteso da tutti. Nona edizione per l'evento organizzato dalla Nuotatori Milanesi presso la Piscina "D. Samuele" di Milano nelle giornate di Venerdì 1, Sabato 2 e Domenica 3 Marzo....

17° Meeting del Titano, giovani alla riscossa: Pilato da record nei 50 rana

All'ombra delle tre torri che capeggiano sul monte Titano, si è svolta la 17ª edizione dell'omonimo meeting, prima tappa del 6° Gran Prix d'Inverno che fa combinata insieme al prossimo 9° Trofeo Città di Milano. San Marino, o meglio la adiacente Serravalle, ha...

17° Meeting del Titano, a San Marino si apre il Gran Prix d’Inverno

La Federazione Sammarinense Nuoto in collaborazione con la FIN e Arena organizza il 17° Meeting del Titano valevole come prima tappa del 6° Gran Prix d'Inverno. Il 16 e 17 febbraio 2019 presso il Multieventi Sport Domus gli atleti potranno gareggiare nella vasca...

Migliore prestazione? Seguite l’istinto!

Molti atleti si rivolgono a me soprattutto nei periodi che precedono una competizione più o meno importante. È questo il momento dove, in molti casi lo stress mentale e l'ansia, si fanno sentire più forti e possono diventare degli inutili ostacoli. Ecco che proprio in...

Corsia Master, i Regionali liguri alla Sciorba il 23 e 24 febbraio

I Campionati Regionali Liguri riservati alla categoria Master si svolgeranno, quest'anno, per la prima volta, su due giorni: sabato 23 e domenica 24 febbraio. La sede è quella della Piscina Sciorba, nota per essere uno degli impianti natatori più scorrevoli che, già...

Training Lab, un nuovo sguardo al metabolismo aerobico negli esercizi ad alta intensità

Per molti anni è stata utilizzata la nozione di metabolismo aerobico e anaerobico per definire il tipo di lavoro effettuato dagli atleti durante l’esercizio intenso. La visione tradizionale è quella legata alla resintesi dell’ATP fornita da tre sistemi integrati...

Come anticipato nuovo formato per gli US Open e USA Swimming Junior National Championships che si disputeranno come unica manifestazione e inizieranno il 4 agosto due giorni dopo la fine dei Giochi Olimpici.

La contrazione del calendario nazionale ha la sua motivazione nel dare il giusto focus ai Trials che sarà comunque l’obiettivo primario per la maggior parte degli atleti di interesse nazionale. Inoltre questa soluzione combinata permette di dare un’ultima opportunità di fine estate per chi lo desidera e per chi non è riuscito a centrare l’obiettivo ai Trials oltre a essere una occasione per gli atleti Junior di incontrarsi e confrontarsi con gli “assoluti”. Il tutto senza trascurare l’aspetto logistico e economico dell’organizzazione di due eventi separati a fine estate.

About The Author

Responsabile di redazione, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

Ultimi Tweet

?>