AKRON azienda leader nel segmento dello sports waterwear presenta ufficialmente la sua linea “Save the Planet” all’interno della collezione Spring/Summer 2020.

Save the Planet” diventerà un sottologo di AKRON per identificare la linea con tessuto Melville e verrà proposto nelle future collezioni con una quantità di varianti sempre maggiore. Parallelamente alle collezioni a catalogo, anche gli “Special Make Up” e le linee “customized” per i club potranno usufruire del rivoluzionario ed ecosostenibile tessuto Melville, che affiancherà il tradizionale Darwin.

Un progetto estremamente innovativo che porrà le sue basi sul tecnologico tessuto Melville by Carvico: tessuto ecosostenibile realizzato con filo REPREVE, realizzato al 45% da poliestere PBT e al 55% da poliestere riciclato da bottiglie di plastica. Compatto e traspirante, protegge dai raggi UV, resiste al sudore, alle creme e, soprattutto, è inattaccabile dal cloro così da renderlo adatto all’utilizzo nello swimwear competition.

Melville è il tessuto con ottime qualità tecniche, elevate performance e un’anima tutta green, pensato per gli appassionati di sport e per gli amanti della natura.

Le grafiche della linea “Save the Planet” incarnano un look moderno e perfettamente a tema, con toni audaci e vari tra loro. Questa collezione sarà incentrata sull’acquisizione dell’energia e dello stile che si vede e si sente nel mare, nelle foreste e nella vita di tutti i giorni e la portano in piscina in un modo diverso, divertente e sostenibile.

Sydney2000 Special, la 4×100 stile e il Rock ‘n’ Roll Australiano

Meno di un mese prima dell’inizio delle Olimpiadi di Sydney, la nazionale australiana di nuoto si trova in collegiale a Melbourne. Ci sono tutti, da Michael Klim a Grant Hackett, da Ian Thorpe a Kieren Perkins. È una nazionale piena di stelle che si sta preparando per...

Training Lab, Errori biomeccanici nello stile libero come causa di infortunio nei nuotatori

In uno sport ciclico come il nuoto, l’elevata ripetitività di alcuni gesti tecnici pone inevitabilmente i nuotatori ad affrontare l’argomento infortuni. Proprio per evitare di fasciarsi la testa con assunzioni approssimative e non veritiere occorre analizzare meglio...

ISL2020 | Scopriamo i team della seconda edizione

Tramite una videoconferenza stampa in diretta da Parigi - leggi QUI l'articolo di presentazione - il Presidente Konstantin Grigorishin ed i suoi collaboratori hanno formalizzato il ritorno della International Swimming League, annunciando l’organizzazione della seconda...

Swim Stats | La storia dei 200 stile libero: Federica Pellegrini

Nel mondo del nuoto, sono pochissimi i binomi gara-atleta che si connettono automaticamente come i 200 stile libero e Federica Pellegrini. Negli ultimi 15 anni di competizioni, Fede ha vinto tutto quello che c’è da vincere, battuto record ed avversarie, rivoluzionato...

ISL2020 | l’International Swimming League ai blocchi di partenza

In un anno maledetto, che ci ha privato purtroppo ma giustamente, di tutto il meglio che c’era da aspettare acquaticamente parlando (Giochi, vi aspettiamo l’anno prossimo, niente scherzi) un lampo di speranza arriva dalla nuova lega del nuoto di Konstantin...

L’Appello dei ragazzi della piscina Marimisti di Brindisi: “vogliamo nuotare!”

Settembre è iniziato, tante sono le realtà sportive che volenti o nolenti si trovano a fare i conti con un panorama decisamente cambiato, principalmente a causa della pandemia, che ha rotto molti equilibri, in alcuni casi già putroppo precari. Oggi diamo spazio a una...

Domenico Fioravanti – Co-Owner e Direttore Marketing di AKRON:

Volevamo creare un modo sostenibile ed innovativo, affinchè i nostri principi legati alla riduzione della plastica monouso, alla raccolta e alla “trasformazione” del materiale potesse creare sostenibilità e innovazione.

Si tratta di un messaggio forte affinchè la plastica, ormai additata come nemico principale della sostenibilità, se entra in un sistema di recupero può essere riutilizzata, senza che la sua presenza vada a impattare sull’ambiente.

Inoltre il lato positivo che è che questo tessuto non perde alcuna performance rispetto all’intramontabile tessuto Darwin. Siamo convinti che questa linea avrà grande successo per la sensibilità dell’argomento, per le grafiche e perché tutti i costumi verranno consegnati con un packaging esclusivo, 100% ecosostenibile.

 

… Be water

Ufficio Stampa Akron