Proprio nella stagione che porterà ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, AKRON, azienda leader nel segmento dello sports waterwear,e SCUWSchwimmclub Uster Wallisellen, tra i più storici e prestigiosi club sportivi di tutta la Svizzera, hanno annunciato oggi una partnership pluriennale, che unirà a partire dall’1 settembre 2019 due dei marchi che fanno della qualità il loro punto di forza.

AKRON diventerà Official Partner, Official Licensing Partner di SCUW – Schwimmclub Uster Wallisellen e Official Swim Sponsor di tutti i Meeting privati organizzati da SCUW, su tutti, degno di nota, il Christmas Cup Uster, in programma il prossimo 14 dicembre.

La partnership con SCUW si aprirà con una collezione AKRON team line dal design pulito e contemporaneo, che omaggerà i colori della tradizione del club.

Domenico Fioravanti, Co-Owner e Direttore Marketing di AKRON:

L’accordo con SCUW – Schwimmclub Uster Wallisellen – è un grandissimo risultato per il nostro brand. Si è instaurato da subito un forte rapporto di collaborazione che porterà in essere nuovi progetti atti a sviluppare i principi e i valori di entrambi i brand.

Questa partnership è per noi molto più di un semplice accordo, il nostro obiettivo è quello di investire nella grande crescita di questo club per aumentare la nostra brand awareness.

Crediamo molto in questo matrimonio e siamo convinti che porterà grandi successi sia per AKRON che per USTER.

Un grande in bocca al lupo a tutto il Team SCUW per questa stagione che porterà ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Cosa resta di questa ISL2020? 5 lati positivi per ricordarla

Si può dire tutto della International Swimming League 2020 tranne che ci abbia lasciato totalmente indifferenti. Grazie anche al fatto che la pandemia ci ha tolto qualsiasi alternativa, nel mondo del nuoto abbiamo di fatto parlato per due mesi solo di ISL, sia nel...

Un po’ di (punti) FINA nella ISL2020: la TOP10 della Finale di Budapest

Avete ancora gli occhi dilatati e il battito accelerato per le luci psichedeliche della finale ISL? Siete pronti a partire e virare come Dressel, non appena la vostra piscina riaprirà? Niente di meglio che un po' di punteggi FINA, per riabituarsi alla grigia...

ISL2020 | Il primo Global Swimming Forum, Corsia4 c’è!

Cosa ha reso la International Swimming League così interessante e diversa dal solito? Molte cose, alcune delle quali approfondiremo nelle prossime settimane. Ma una cosa è certa: ha unito intorno al nuoto appassionati da ogni parte del mondo come pochi altri eventi...

ISL2020 | Finale “mondiale” di Dressel e Cali Condors

I Cali Condors di Caeleb Dressel hanno dominato la finale dell’edizione 2020 della Interntional Swimming League, battendo i campioni uscenti Energy Standard al termine della seconda edizione della lega professionistica che, senza alcun dubbio, ha ravvivato l’autunno...

ISL2020 | Chi vince? Tutti i pronostici di Corsia4

Diciamoci la verità: se sei arrivato fin qui nel seguire la International Swimming League (e intendo seguirla nelle sue regole, non guardare semplicemente i risultati il giorno dopo su internet) un’idea te la sei già fatta. Hai imparato a capire quali team sono più...

Tokyo2020one, proposta di integrazione della Nazionale

Sentito il parere favorevole della Direzione Tecnica delle Squadre Nazionali, il direttore tecnico Cesare Butini proporrà al prossimo Consiglio Federale la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo dei nuotatori: Federico Burdisso, Martina Rita Caramignoli, Gabriele...

Questa la dichiarazione di Philippe Walter – Presidente di SCUW Schwimmclub Uster Wallisellen:

La SCUW è lieta di lavorare con un’azienda del settore swimwear così rinomata, innovativa e giovane.

Abbiamo deciso, dopo un’approfondita analisi del mercato, di entrare in questa partnership con AKRON. Crediamo nello sviluppo reciproco e siamo convinti che entrambi avranno un futuro fantastico.

Le idee creative, i prodotti da competizione e la già grande immagine del marchio sono stati i fattori decisivi per noi.

Le nostre squadre agonistiche con 400 atleti e in un secondo atto la scuola di nuoto con più di 1300 ragazzi potranno vantaggiare di questa collaborazione.

Ufficio Stampa Akron