Riccione 13 Dicembre 2019  – Ultimo appuntamento stagionale per il nuoto tricolore, i Campionati invernali Open di Riccione, in programma dal 12 al 14 dicembre, hanno visto oggi sul podio i vincitori della seconda edizione di Most Valuable Swimmer, il progetto ideato e promosso da arena Italia e dalla Federazione Italiana Nuoto, che offre ai giovani emergenti l’opportunità di una crescita professionale nel mondo del nuoto.

Il Most Valuable Swimmer (MVS) nasce da un’ispirazione legata ad altri sport di successo, nei quali alla fine di ogni match o della stagione, viene premiato il “migliore in campo”. Il riconoscimento individuale è rivolto a tutte e tre le categorie giovanili, Ragazzi, juniores e cadetti, e ha l’obiettivo di sostenere e premiare l’impegno, la passione e l’engergia di giovani e promettenti atleti (uomini e donne) che si sono distinti per i loro meriti sportivi.

Da sempre interessata a promuovere ed investire nella crescita dei talenti sin dalle categorie più giovani, arena, brand leader a livello globale nel mondo del waterwear, ha lanciato la prima edizione del progetto in occasione dei Criteria giovanili dello scorso marzo, di concerto e grazie al supporto della Federazione italiana nuoto, premiando poi i vincitori agli Assoluti Primaverili.
La seconda edizione di MVS si è invece svolta nelle piscine del Foro italico in Roma lo scorso agosto, durante i Campionati di categoria.
I vincitori sono stati quindi premiati oggi nel corso dell’ultimo appuntamento stagionale del nuoto azzurro.
A consegnare i premi – un kit di nuoto per ognuno degli atleti vincitori – presenti sul palco Cesare Butini e Walter Bolognani, direttori tecnici delle squadre nazionali giovanili e assoluti.
Foto di rito finale insieme a Massimiliano Rosolino, campione olimpico e ambassador arena, che oltre ad aver coadiuvato i due CT federali nella consegna dei premi e nelle congratulazioni di rito, ha dispensato alcuni consigli incitando i ragazzi ad impegnarsi per continuare la loro carriera e diventare dei grandi campioni di nuoto.

Super Olimpiadi 2020, dominio Peaty. Sjöström porta la Svezia in vetta nel day3

Alla vigilia della terza giornata, ci sono ancora molti chiaroscuri che aleggiano sulle Superolimpiadi. Se oramai abbiamo capito che si tratta di una sfida tra i migliori interpreti all-time di ogni specialità, meno semplice è afferrarne la natura reale e lo scopo. La...

Intervista a Luca Baldini Direttore delle piscine Albaro di Genova

Luca Baldini da sempre è stato abituato a grandi sfide. La sua carriera parla per lui ed oggi, insieme a tutto l’Italia che vuole tornare in vasca, è pronto ad affrontarne un’altra. Genova, piscine di Albaro. Qui il nuoto è ripreso e si è fatto un piccolo passo verso...

Le 10 gare più “alla Phelps” di Michael Phelps

In una recente intervista, Swimming World ha chiesto a Bob Bowman di classificare le 20 migliori gare del suo allievo prediletto, Michael Phelps. Va da sé che l’opinione della persona che sportivamente - ma anche umanamente - conosce Phelps meglio di chiunque altro è...

“Sono orgogliosa di chi sono” il messaggio di Rikako Ikee

Questa sono io Mostrando i suoi capelli corti per la prima volta al pubblico da quando le è stata diagnosticata la leucemia nel febbraio 2019, la 19enne nuotatrice giapponese Rikako Ikee ha parlato dal profondo del suo cuore durante un videomessaggio in collaborazione...

Super Olimpiadi 2020, strabiliante Milák nel day2. Primo oro USA

Negli ultimi 7 giorni, il mio telefono è diventato rovente. Forse non era chiaro dalla conferenza stampa inaugurale, che effettivamente era sembrata piuttosto vaga e fantasiosa, ma la prima giornata delle SuperOlimpiadi ha fugato ogni tipo di dubbio. Siamo entrati...

Il ritorno in vasca del Team MP Michael Phelps: Carini, Pizzini e Scalia

Il Team MP, composto da Luca Pizzini, Giacomo Carini e Silvia Scalia, torna ad allenarsi in piscina sempre supportato dal brand MP Michael Phelps Un ritorno graduale alle attività, grazie alle concessioni della fase 2, dove alcune piscine hanno potuto riaprire le...
Il premio non ha solo l’obiettivo di conferire un mero riconoscimento in valore,  tramite l’assegnazione  di titoli e la consegna di un set di equipaggiamento, ma ha anche e soprattutto lo scopo di valorizzare gli atleti più giovani dando loro motivazioni per continuare nella formazione personale ed ottenere così esprerienze e qualfiche di livello assoluto.
I vincitori sono selezionati, insieme ad arena, da Cesare Butini, Direttore Tecnico della Nazionale assoluta e da Walter Bolognani, Responsabile Tecnico delle squadre giovanili, che assegnano un punteggio in considerazione delle prestazioni ottenute dagli atleti durante la manifestazione nelle gare individuali, sulla base di apposite tabelle federali.
Risultano vincitori le nuotatrici e i nuotatori che, al termine della manifestazione, hanno conseguito il miglior punteggio.
Di seguito l’elenco dei premiati:
MVS Ragazzi 1 – DE SIMONE Raffaele – Assonuoto Caserta – 998 punti
MVS Ragazzi 2 –  DE TULLIO Luca – Sport Project – 991 punti
MVS Ragazzi 14 – MANTEGAZZA Christian – Team Trezzo sport – 1098 punti
MVS Juniores 1 – GIOVANNONI Ivan – Tiro a volo Nuoto – 972 punti
MVS Juniores 2 – FARACI Claudio A. – Tennis cl. Matchball sr – 968 punti
MVS Cadetti – DEPLANO Leonardo – CC Aniene – 1048 punti
MVS Ragazze 1 – BIANCHINO Grazia – Piscine San Vincenzo -1015 punti
MVS Ragazze 2 – ZAMBELLI Giulia – President Bologna – 1066 punti
MVS Juniores 1 – GAETANI Erika – Gestisport – 1043 punti
MVS Juniores 2 – TARANTINO Chiara – Gestisport – 984 punti
MVS Cadette – COCCONCELLI Costanza – Nuoto cl. Azzurra 91- 950 punti
about arena

Dal 1973, arena crea e commercializza prodotti waterwear per nuotatori professionisti e per appassionati di nuoto ed è riconosciuto come brand di altissima qualità nel mondo dei costumi e degli accessori. Nei suoi 45 anni di attività, l’azienda ha maturato una forte competenza nello sviluppo di prodotti “best in class” con particolare attenzione al segmento Pool e una progressiva espansione nel segmento Leisure/Beach. Oggi arena è presente in 116 paesi al mondo.

Con un accordo storico siglato nei primi mesi del 2014, arena è divenuta sponsor principale e partner tecnico della FINA (Fédération Internationale de Natation), organo direttivo del nuoto mondiale.

arena sponsorizza 57 atleti individuali e 29 federazioni nazionali, tra cui USA Swimming, nonché i programmi di nuoto della divisione 1 della NCAA per Stanford, University of Texas (Women), Auburn, NC State e University of Virginia.

Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4