Sarà un Assoluto un po’ diverso quello che si disputerà a partire da domani giovedì 12 dicembre fino a sabato 14 presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, in palio non ci sono solo i titoli di Campione Italiano ma anche i pass olimpici per Tokyo 2020.

Scenderanno in vasca 507 atleti – 242 maschi e 265 femmine – in rappresentanza di 145 società iscritte, 1101 le presenze gara.

Le gare saranno visibili su Rai Sport + HD ed in streaming dalle 9.45 la mattina e dalle 17 per la sessione pomeridiana, tranne il sabato che sono anticipate alle 16.45.

Programma Gare

giovedì 12/12 – Mattino 9.45 batterie e serie lente – Pomeriggio 17.00 finali e serie veloci
50 farfalla F, 50 dorso M, 400 stile libero F/M, , 100 rana F/M, 50 dorso F, 100 farfalla M, 50 stile libero F/M, 1500 stile libero F

venerdì 13/12 – Mattino 9.45 batterie e serie lente – Pomeriggio 17.00 finali e serie veloci
100 farfalla F, 200 farfalla M, 100 dorso F/M, 400 misti F/M, 100 stile libero F/M, 50 rana F/M, 800 stile libero F/M

Sabato 14/12 – Mattino 9.45 batterie e serie lente – Pomeriggio 16.45 finali e serie veloci
200 dorso M/F, 50 farfalla M, 200 farfalla F, 200 rana M/F, 200 stile libero M/F, 200 misti M/F, 1500 stile libero M

Cosa resta di questa ISL2020? 5 lati positivi per ricordarla

Si può dire tutto della International Swimming League 2020 tranne che ci abbia lasciato totalmente indifferenti. Grazie anche al fatto che la pandemia ci ha tolto qualsiasi alternativa, nel mondo del nuoto abbiamo di fatto parlato per due mesi solo di ISL, sia nel...

Un po’ di (punti) FINA nella ISL2020: la TOP10 della Finale di Budapest

Avete ancora gli occhi dilatati e il battito accelerato per le luci psichedeliche della finale ISL? Siete pronti a partire e virare come Dressel, non appena la vostra piscina riaprirà? Niente di meglio che un po' di punteggi FINA, per riabituarsi alla grigia...

ISL2020 | Il primo Global Swimming Forum, Corsia4 c’è!

Cosa ha reso la International Swimming League così interessante e diversa dal solito? Molte cose, alcune delle quali approfondiremo nelle prossime settimane. Ma una cosa è certa: ha unito intorno al nuoto appassionati da ogni parte del mondo come pochi altri eventi...

ISL2020 | Finale “mondiale” di Dressel e Cali Condors

I Cali Condors di Caeleb Dressel hanno dominato la finale dell’edizione 2020 della Interntional Swimming League, battendo i campioni uscenti Energy Standard al termine della seconda edizione della lega professionistica che, senza alcun dubbio, ha ravvivato l’autunno...

ISL2020 | Chi vince? Tutti i pronostici di Corsia4

Diciamoci la verità: se sei arrivato fin qui nel seguire la International Swimming League (e intendo seguirla nelle sue regole, non guardare semplicemente i risultati il giorno dopo su internet) un’idea te la sei già fatta. Hai imparato a capire quali team sono più...

Tokyo2020one, proposta di integrazione della Nazionale

Sentito il parere favorevole della Direzione Tecnica delle Squadre Nazionali, il direttore tecnico Cesare Butini proporrà al prossimo Consiglio Federale la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo dei nuotatori: Federico Burdisso, Martina Rita Caramignoli, Gabriele...

Tempi limite per Tokyo 2020

Ricordiamo che come da regolamento:

Acquisiscono il diritto alla convocazione gli Atleti per le gare in cui avranno maturato uno dei titoli di seguito indicati:

  1. gli Atleti che nel corso del Campionato Italiano Open in vasca lunga (Riccione, 12-14 dicembre 2019) conseguiranno a livello individuale tempi migliori o uguali a quelli indicati nella seguente tabella:

Premiazioni Arena MVS e Coach

Venerdì 13, nel corso della sessione pomeridiana, Arena, in collaborazione con FIN, premierà i vincitori della seconda edizione di Most Valuable Swimmer – MVS – un riconoscimento che ha l’obiettivo di promuovere e sostenere la crescita sportiva giovanile e il movimento natatorio nazionale.

Sabato 14 invece, sempre nel corso della sessione pomeridiana, sarà premiato Matteo Giunta con il riconoscimento “Allenatore dell’anno” intitolato ad Alberto Castagnetti, premio assegnato il 23 novembre durante il convegno di formazione e aggiornamento curriculare per gli allenatori di nuoto di I e II livello da una giuria presieduta dal vice presidente federale Francesco Postiglione.

Il coach Giunta precede i finalisti Christian Minotti, che ha vintoil premio nel 2018, e Stefano Morini, che ha ottenuto questo riconoscimento nelle quattro edizioni precedenti.