Select Page

Campionati Mondiali di nuoto paralimpico, i convocati per Londra

Campionati Mondiali di nuoto paralimpico, i convocati per Londra

Ufficializzata la Nazionale che volerà a Londra per la IX edizione dei Campionati del Mondo di Nuoto Paralimpico, l’Aquatics Centre sede dei Giochi Olimpici e Paralimpici nel 2012 ospiterà la competizione dal 9 al 15 settembre prossimi.

Saranno 22 atleti – 12 maschi e 10 femmine – che scenderanno in vasca per contendersi i pass per partecipare ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

Il Coordinatore Tecnico della Nazionale di nuoto paralimpico, Riccardo Vernole, ha ufficializzato i nomi dei ventidue azzurri che parteciperanno ai Campionati Mondiali World Para Swimming che si svolgeranno all’Aquatics Centre di Londra dal 9 al 15 settembre prossimi.

Simone Barlaam – Polha Varese
Federico Bicelli – Polisportiva bresciana no Frontiere
Francesco Bocciardo – G.S. FF.OO/Nuotatori Genovesi
Vincenzo Boni – G.S. FF.OO/Caravaggio Sporting Village
Simone Ciulli – Circolo Canottieri Aniene
Antonio Fantin – G.S. FF.OO/ Aspea Padova
Riccardo Menciotti – Circolo Canottieri Aniene
Efrem Morelli – G.S. FF.OO/ Asd Sea Sub Modena
Federico Morlacchi – Polha Varese
Stefano Raimondi – Verona Swimming Team
Fabrizio Sottile – Polha Varese
Salvatore Urso – Noived Napoli

Alessia Berra – Polha Varese
Monica Boggioni – AICS Pavia Nuoto
Giulia Ghiretti – G.S. FF.OO/ Ego Nuoto
Carlotta Gilli – G.S. FF.OO/Rari Nantes Torino
Xenia Francesca Palazzo – Verona Swimming Team
Angela Procida – Nuotatori Campani
Alessia Scortechini – Circolo Canottieri Aniene
Arianna Talamona – Polha Varese
Giulia Terzi – Polha Varese
Arjola Trimi – Polha Varese

Road to Glasgow: azzuri in vasca a Massarosa e Legnano. Derby USA per la ISL

Ultima chiamata per gli azzurri che tentano la qualificazione per i prossimi Campionati Europei di vasca corta in programma a Glasgow dal 4 all'8 dicembre 2019. Termina infatti domenica 17 novembre il periodo per il quale è possibile conseguire i tempi per la rassegna...

Il Nuoto e lo Stress Mentale

Mi presento, mi chiamo Marina, sono una nuotatrice master adulta (l'età non si dice e non si chiede) e voglio condividere con voi i miei stati emotivi da atleta che gareggia. Mancano 7 giorni alla gara, una settimana, gli allenamenti di rifinitura, niente di troppo...

Sun Yang e la questione doping: cosa ci dobbiamo aspettare?

Venerdì 15 novembre il TAS - Tribunale Arbitrale dello Sport - di Losanna si esprimerà in merito alla vicenda di Sun Yang e delle, ormai famose, provette distrutte. La vicenda resta uno dei casi più controversi e nebulosi della recente storia sportiva ed ha suscitato...

TYR ProSS2020 #1 Greensboro | Ledecky tris d’oro, bene Manuel e Urlando

Si è aperta ufficialmente la TYR Pro Swim Series 2020 con la prima delle cinque tappe in programma a Greensboro (Carolina del Nord). Le gare si sono svolte dal 6 al 9 novembre 2019 presso l'Aquatic center cittadino che ha recentemente inaugurato la quarta vasca del...

Swim Stats | I Numeri della FINA World Cup 2019

Con l’ultimo appuntamento di Doha - 7/9 novembre - si è conclusa la FINA World Cup 2019. Cate Campbell al femminile e Vladimir Morozov al maschile sono stati i vincitori di questa edizione che, nonostante si sia svolta - novità di questa edizione - in vasca da 50, non...

46° Nico Sapio | Azzurri verso Glasgow a suon di record

Edizione Straordinaria! No, nessun TG dell'ultim'ora, ma il titolo migliore per raccontare la 46ª edizione del Trofeo Nico Sapio. Mancano i tre delle meraviglie - Pellegrini, Paltrinieri, Detti - ma ci pensano giovani e giovanissimi ad infiammare la “Sciorba” di...

Campionati Italiani Assoluti Estivi di Nuoto Paralimpico

Si è svolta, dal 5 al 7 luglio presso la piscina Manara di Busto Arsizio, la 42ª edizione dei Campionati Italiani Assoluti Estivi di Nuoto Paralimpico, evento organizzato dal Delegato Regionale Lombardia e allenatore nazionale FINP, Massimiliano Tosin e dalla Società Cuffie Colorate.

Durante la manifestazione sono stati stabiliti nove nuovi record assoluti, 8 individuali e uno di stafetta.

L’atleta Angela Procida S2 della Nuotatori Campani realizza ben quattro primati50 stile libero in 1’16”86 e 200 stile libero con 5’38”19, 50 e 100 dorso rispettivamente in 1’17”82 e 2’44”70.

Sempre nel dorso record per l’azzurrino Karim Gouda S11 tesserato Circolo Canottieri Aniene che nei 100 realizza il crono di 1’23”95. Gli altri tre record individuali sono ottenuti da Stefano Raimondi SM10 (Verona Swimming Team) nei 200 misti con 2’11″77, Giulia Terzi S7 (Polha Varese) nei 50 farfalla con 36″84 e Emanuele Maragliano SB12 (Nuotatori Campani) nei 50 rana con 1’15″58.

Record di staffetta ottenuto dalla Polha Varese nella 4x100 mista S34 composta da Simone Barlaam, Federico Morlacchi, Alberto Amodeo, Riccardo Cardani che chiudono in 4’49″76.

Le migliori prestazioni dei Campionati sono state nuotate da Francesco Bocciardo S5 (Nuotatori Genovesi) nei 200 stile con 2.26.68 (1047.04 p), a seguire i due alfieri della Polha Varese, nei 50 stile Simone Barlaam S9 con 25″10 (1018.73 p) e nei 50 rana Efrem Morelli SB3 con 48″24 (1006.43 p).

In campo femminile in vetta alla classifica Arjola Trimi S4 (Polha Varese) con i 50 stile nuotati in 39″16 (1050.82 p), quindi due prestazioni di Carlotta Gilli S13 (RN Torino) nei 50 e 400 stile con 28″12 e 4’37″06 (984.35 e 981.09).; terza nuotatrice Alessia Berra S12 (Polha Varese) con i 100 stile in 1’02″04 (963.09 p).

Foto: Pietro Rizzato | FINP

About The Author

Ultimi Tweet

?>