Select Page

Campionati Mondiali di nuoto paralimpico, i convocati per Londra

Campionati Mondiali di nuoto paralimpico, i convocati per Londra

Ufficializzata la Nazionale che volerà a Londra per la IX edizione dei Campionati del Mondo di Nuoto Paralimpico, l’Aquatics Centre sede dei Giochi Olimpici e Paralimpici nel 2012 ospiterà la competizione dal 9 al 15 settembre prossimi.

Saranno 22 atleti – 12 maschi e 10 femmine – che scenderanno in vasca per contendersi i pass per partecipare ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

Il Coordinatore Tecnico della Nazionale di nuoto paralimpico, Riccardo Vernole, ha ufficializzato i nomi dei ventidue azzurri che parteciperanno ai Campionati Mondiali World Para Swimming che si svolgeranno all’Aquatics Centre di Londra dal 9 al 15 settembre prossimi.

Simone Barlaam – Polha Varese
Federico Bicelli – Polisportiva bresciana no Frontiere
Francesco Bocciardo – G.S. FF.OO/Nuotatori Genovesi
Vincenzo Boni – G.S. FF.OO/Caravaggio Sporting Village
Simone Ciulli – Circolo Canottieri Aniene
Antonio Fantin – G.S. FF.OO/ Aspea Padova
Riccardo Menciotti – Circolo Canottieri Aniene
Efrem Morelli – G.S. FF.OO/ Asd Sea Sub Modena
Federico Morlacchi – Polha Varese
Stefano Raimondi – Verona Swimming Team
Fabrizio Sottile – Polha Varese
Salvatore Urso – Noived Napoli

Alessia Berra – Polha Varese
Monica Boggioni – AICS Pavia Nuoto
Giulia Ghiretti – G.S. FF.OO/ Ego Nuoto
Carlotta Gilli – G.S. FF.OO/Rari Nantes Torino
Xenia Francesca Palazzo – Verona Swimming Team
Angela Procida – Nuotatori Campani
Alessia Scortechini – Circolo Canottieri Aniene
Arianna Talamona – Polha Varese
Giulia Terzi – Polha Varese
Arjola Trimi – Polha Varese

Riccione 2019, Europei Lifesaving | Da oggi in vasca i Master, seguono National team e Club

Al via oggi 17 settembre fino a fine mese i Campionati Europei di Nuoto per Salvamento che vedranno gli atelti gareggiare in piscina, presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, e spostarsi per le prove in mare e sulla spiaggia, presso i Bagni 7 sul lungomare che porta a...

US National Team: i selezionati Junior e Senior

La notizia che Team USA ha diramato il roster ufficiale per il 2020 ha in poche ore fatto il giro del mondo. Si tratta del metodo americano per selezionare il gruppone di atleti - 115 in totale - che rientrano nei piani nazionali, i nuotatori sui quali Team USA ripone...

Londra 2019, World Para Swimming | L’Italia sul tetto del mondo

L’Italia ha vinto i Campionati del Mondo World Para Swimming di Londra 2019 che si sono appena conclusi. La Nazionale italiana è arrivata prima nel medagliere, superando Russia, Gran Bretagna, Ucraina, Cina e Stati Uniti, grazie a quattro medaglie d’oro, un argento e...

Londra 2019, World Para Swimming | Day4 brilla la stella di Arianna Talamona

Un'altra giornata strepitosa. Un'Italia ancora in vetta al medagliere ai Campionati del Mondo World Para Swimming che chiude il quarto giorno di gare con 12 ori, 9 argenti e 8 bronzi. Sei podi conquistati dagli azzurri, due medaglie per metallo e il bis di successi...

Storie di Nuoto: Krisztina Egerszegi, il topolino ungherese

Nella finale dei 200 dorso ai recenti Mondiali di Gwangju, Kyle Masse ha conquistato la medaglia di bronzo con il tempo di 2’06”62, lo stesso crono che, il 25 agosto 1991, Krisztina Egerszegi nuotò per vincere i Campionati Europei di Atene e registrare uno storico...

Max Di Mito, l’Allenatore delle ragazze prodigio è di nuovo in pista

Massimiliano Di Mito, in arte Max, è pronto per una nuova avventura. Non è una novità per il coach modenese quella di girare su e giù per l'Italia. Questa volta il suo cammino incontra l'Abruzzo e in particolare il progetto SDS (specialisti dello Sport con sede a...

Campionati Italiani Assoluti Estivi di Nuoto Paralimpico

Si è svolta, dal 5 al 7 luglio presso la piscina Manara di Busto Arsizio, la 42ª edizione dei Campionati Italiani Assoluti Estivi di Nuoto Paralimpico, evento organizzato dal Delegato Regionale Lombardia e allenatore nazionale FINP, Massimiliano Tosin e dalla Società Cuffie Colorate.

Durante la manifestazione sono stati stabiliti nove nuovi record assoluti, 8 individuali e uno di stafetta.

L’atleta Angela Procida S2 della Nuotatori Campani realizza ben quattro primati50 stile libero in 1’16”86 e 200 stile libero con 5’38”19, 50 e 100 dorso rispettivamente in 1’17”82 e 2’44”70.

Sempre nel dorso record per l’azzurrino Karim Gouda S11 tesserato Circolo Canottieri Aniene che nei 100 realizza il crono di 1’23”95. Gli altri tre record individuali sono ottenuti da Stefano Raimondi SM10 (Verona Swimming Team) nei 200 misti con 2’11″77, Giulia Terzi S7 (Polha Varese) nei 50 farfalla con 36″84 e Emanuele Maragliano SB12 (Nuotatori Campani) nei 50 rana con 1’15″58.

Record di staffetta ottenuto dalla Polha Varese nella 4x100 mista S34 composta da Simone Barlaam, Federico Morlacchi, Alberto Amodeo, Riccardo Cardani che chiudono in 4’49″76.

Le migliori prestazioni dei Campionati sono state nuotate da Francesco Bocciardo S5 (Nuotatori Genovesi) nei 200 stile con 2.26.68 (1047.04 p), a seguire i due alfieri della Polha Varese, nei 50 stile Simone Barlaam S9 con 25″10 (1018.73 p) e nei 50 rana Efrem Morelli SB3 con 48″24 (1006.43 p).

In campo femminile in vetta alla classifica Arjola Trimi S4 (Polha Varese) con i 50 stile nuotati in 39″16 (1050.82 p), quindi due prestazioni di Carlotta Gilli S13 (RN Torino) nei 50 e 400 stile con 28″12 e 4’37″06 (984.35 e 981.09).; terza nuotatrice Alessia Berra S12 (Polha Varese) con i 100 stile in 1’02″04 (963.09 p).

Foto: Pietro Rizzato | FINP

About The Author

Ultimi Tweet

?>